35 dimore storiche di New Orleans che hanno resistito alla prova del tempo, come condiviso su questa pagina Facebook

"Che tu viva a New Orleans, ci vivessi o ci abbia sempre ammirato da lontano, sei sicuramente il benvenuto qui", dice la descrizione di questo gruppo Facebook amichevole e stimolante alimentato dall'architettura storica e dalle meraviglie di New Orleans.

Intitolato " Historic New Orleans Homes ", il gruppo ospita 77.000 membri uniti da questo "luogo ottimista per l'apprezzamento e la discussione di dimore storiche e architettura nell'area di New Orleans".

Il gruppo è stato fondato da Craig Ernst, un New Orleans di sesta generazione cresciuto a Lakeview e un esperto agente immobiliare a tempo pieno la cui esperienza speciale è nelle case e nei quartieri storici di New Orleans. Quindi il gruppo è senza dubbio una chicca nascosta in bella vista su Facebook!

Di seguito abbiamo raccolto alcuni degli esempi più interessanti e belli di case storiche di New Orleans, quindi avvicina i tuoi posti.

# 1 Garden District Vittoriano

La facciata asimmetrica, i timpani multipli, il bovindo e i portici avvolgenti sono tutte caratteristiche dello stile architettonico Queen Anne

Crediti immagine: davidlhoste

# 2 Quartiere francese

Crediti immagine: cacciavite scarah

# 3 La Brevard-Rice House, 1239 First Street, Garden District, New Orleans. Costruita nel 1857 per Albert Hamilton Brevard, questa casa in stile revival greco è stata di proprietà dell'autrice Anne Rice dal 1989 al 2004. È l'ambientazione del suo romanzo, L'ora delle streghe

Crediti immagine: Craig Ernst

Bored Panda ha contattato Craig Ernst, un new orleaniano di sesta generazione di 53 anni che è anche un professionista immobiliare a tempo pieno con un'attenzione particolare alle case storiche e ai quartieri storici di New Orleans. Ernst è il fondatore e amministratore del gruppo Historic New Orleans Homes e ha felicemente condiviso alcune intuizioni su questa meravigliosa comunità, nonché sull'architettura unica di New Orleans.

Inoltre, Ernst dedica molto tempo al volontariato per un'organizzazione no profit locale, Friends of the Cabildo, che fornisce fondi e volontari per sostenere i programmi e le proprietà storiche del Louisiana State Museum.

“Una delle principali fonti di finanziamento di Friends è la conduzione di tour a piedi due volte al giorno di due ore incentrati sulla storia e sull'architettura del centro storico della città, il quartiere francese. Negli ultimi anni, ho avuto il privilegio sia di offrire io stesso molti di questi tour, sia di aiutare a formare molte nuove guide turistiche volontarie a fare lo stesso”, ci ha detto.

# 4 Potrei nascondermi in questo posto per tutto il fine settimana. È sempre casuale, quello che scoprirai camminando per un quartiere. Le Strade Di Nola, Non Hanno Deluso

Crediti immagine: thebrianhavoc

# 5 Una casa audace e accattivante a New Orleans

Crediti immagine: Bill Bradley

# 6 Una volta che la chiesa è tornata a casa

Crediti immagine: 504 visualizzazioni

Dato il lavoro di Ernst e gli interessi di volontariato, potrebbe non sorprendere apprendere che l'idea di avviare un gruppo incentrato sulle dimore storiche e sull'architettura di New Orleans è nata, molto semplicemente, dal suo desiderio di trovare un tale gruppo su Facebook per il proprio divertimento e la sua incapacità di farlo!

"Nonostante il fatto che i visitatori vengano letteralmente ogni giorno da tutto il mondo per vedere il ricco e diversificato patrimonio di case ed edifici storici di New Orleans, all'inizio del 2019 nessuno si era preso la briga di formare un gruppo incentrato su questo argomento", il creatore del gruppo raccontato.

Ernst ha detto che poiché aveva una precedente esperienza nella moderazione di gruppi online, ha deciso di entrare e formarne uno. "All'inizio, pubblicavo principalmente le mie fotografie, ma nel mio desiderio di pubblicare più di un paio di volte al giorno, ho deciso di iniziare a curare e pubblicare una selezione di fotografie appropriate di altri (la maggior parte dei quali ha molto più talento di Sono in quest'area!), con tutti i crediti e un link al post originale.

# 7 Un bel giardino segreto su Esplanade Avenue!

Crediti immagine: Craig Ernst

#8 Faubourg Marigny

Crediti immagine: Craig Ernst

# 9 Luogo di scambio, New Orleans

Crediti immagine: nola_val

Nel frattempo, al momento, Ernst è impegnato a pubblicare una selezione curata di circa dieci foto al giorno che le persone possono commentare e discutere. Inoltre, un buon numero di altre persone pubblica anche foto originali e curate nel gruppo. Ernst ha spiegato che ci sono probabilmente tre aree distinte dell'architettura che le persone associano maggiormente a New Orleans. Era felice di condividere ciò che è unico e interessante in ognuno di loro!

“In primo luogo, New Orleans è probabilmente meglio conosciuta per le strutture di influenza francese e spagnola che comprendono gran parte del centro storico della città, il quartiere francese. Dico francese e spagnolo "influenzati" perché sebbene New Orleans sia stata fondata dai francesi nel 1718 e governata dai francesi e poi dagli spagnoli per oltre 80 anni nel XVIII secolo, a causa di due grandi e devastanti incendi nel 1788 e 1794, in realtà rimangono solo una struttura coloniale francese e solo poche dozzine di strutture coloniali spagnole”, ha spiegato Ernst.

# 10 Devo amare quegli obiettivi del portico del Garden District

Crediti immagine: Craig Ernst

# 11 Uptown New Orleans

Normalmente metto in risalto questa bellissima casa dei quartieri alti addobbata per Halloween, Natale o Mardi Gras, ma è ugualmente stupenda senza trucco

Crediti immagine: Craig Ernst

# 12 Si preannuncia come una bella giornata qui a New Orleans

Crediti immagine: trentanove anni

Il creatore del gruppo ha affermato che la maggior parte delle case storiche e delle altre strutture di questo quartiere risalgono al XIX secolo. "Ognuno dei più noti e più sorprendenti è adornato con 'merletti di ferro' architettonici, che è davvero ciò a cui la maggior parte delle persone pensa quando pensa al quartiere francese di New Orleans", ha detto Ernst.

Ernst sostiene che “questa lavorazione del ferro ornamentale, spesso intricata, abbellisce molte delle abbondanti case a schiera a due e tre piani in mattoni e stucco del quartiere sotto forma di balconi e gallerie elaborati. Certo, questa è solo una delle caratteristiche che contraddistinguono il carattere singolare di quello che è forse il quartiere storico più caratteristico d'America, ma è anche uno dei più suggestivi”.

# 13 New Orleans è sempre così colorata e luminosa anche nelle notti più buie

Crediti immagine: Savannah Russell

# 14 Possiamo mantenere le promesse fatte dalle nostre anime

Crediti immagine: Enrico Bruno

# 15 1121-1123-1125 Bourbon St. Quartiere francese

Crediti immagine: Elliott Cowand

In secondo luogo, ci sono molte splendide case in stile italiano, spesso anche adornate con "merletti di ferro", che popolano lo storico Garden District della città, ci ha detto Ernst. "Lo stile italiano ha incorporato un'ampia varietà di dettagli classici nelle sue strutture ed è stato modellato sulle ville elaborate e ornate del periodo rinascimentale italiano."

“Queste maestose case del 19° secolo erano molto spesso costruite da ricchi mercanti di origine anglo-americana appena arrivati ​​(distinti dalle famiglie più anziane di New Orleans, che erano principalmente di discendenza francese, spagnola e africana libera, che risiedevano ancora per lo più nel quartiere francese e nei quartieri circostanti)”, ha spiegato Ernst.

# 16 2317 Via Borgogna Nel Marigny

Crediti immagine: Elliott Cowand

# 17 Dammi un cottage costruito nel 1800 … amorevolmente trasformato in un bar / libreria e sono innamorato

Crediti immagine: nola_gurl

# 18 La Louisiana Pizza Kitchen e lo spazio della residenza sopra. Il quartiere francese ospita oltre 3.000 residenti, molti dei quali vivono al di sopra delle attività commerciali al di sotto

Crediti immagine: neworleanswalks

“Ultime, ma non ultime o meno, sono le cosiddette 'case dei fucili' di New Orleans, che sono case a telaio lunghe e strette, mono e bifamiliari, originariamente costruite per le famiglie della classe operaia. Una delle cose che rende queste case così interessanti, a parte le loro forme insolite, è che durante il periodo di massimo splendore della loro costruzione (1870-1920 circa), erano spesso adornate con una varietà di accattivanti lavorazioni esterne, realizzate possibile anche per abitazioni modeste a quel tempo grazie alla manodopera a basso costo e alla crescente meccanizzazione nell'industria della lavorazione del legno.

Ernst ha spiegato che sebbene le case dei fucili esistano altrove, da nessuna parte esistono nella mera quantità e diversità che fanno a New Orleans. "Inoltre, negli ultimi anni, i residenti hanno sempre più iniziato a dipingere le loro case di fucili da caccia con combinazioni di colori vivaci, che tendono a evidenziare ancora di più la fantasia del mulino", ha aggiunto.

# 19 Una delle mie case preferite da fotografare è la Brown-Villere Mansion a Saint Charles e questa è una delle mie foto preferite

Crediti immagine: nolamama78

# 20 Questa casa è Halloween !!!

Crediti immagine: amournola

# 21 La Bosworth Hammond Fox House è stata costruita nel 1860 per il commerciante di ghiaccio Col. Abel W Bosworth. La casa è su Washington Ave

Crediti immagine: Bill Bradley

Quando si tratta dei membri del gruppo Facebook storico di New Orleans, Ernst ha affermato di avere "un'appartenenza meravigliosamente diversificata di tutte le età da tutti gli Stati Uniti e da tutto il mondo!"

"Ma direi che il membro medio è un americano di mezza età o più anziano che ha un forte interesse, e spesso ama, New Orleans come città e un forte interesse per l'architettura, o almeno per l'"house watching"" Lui ha spiegato.

Ernst ha aggiunto che la comunità ha anche una base di membri ottimista e positiva, che secondo lui "(un po' tristemente) ci distingue da molti altri popolari gruppi di social media". “Le persone spesso osservano che visitano spesso il gruppo, in parte, come fuga da parte della negatività dilagante che esiste altrove sui social media. Siamo tutti incentrati sull'ammirazione e l'amore per queste splendide dimore storiche ", ha detto Ernst a Bored Panda.

# 22 Il bar del negozio del fabbro di Lafitte davanti alla folla. Questa struttura su Bourbon Street è stata costruita tra il 1722 e il 1733 da Nicolas Touze

Crediti immagine: bill451

#23 1025- 1023 St. Ann Street Il quartiere francese

Crediti immagine: Elliott Cowand

# 24 Essere coinvolti in qualche piccolo modo nella rinascita di una delle grandi città del mondo è vivere un'esistenza significativa per impostazione predefinita

Crediti immagine: Chris Rose

Detto questo, Ernst crede che "anche se guardare belle dimore storiche online è fantastico (e spero che tu venga a visitare il gruppo Historic New Orleans Homes su Facebook!), niente è meglio che uscire e passeggiare di persona in un quartiere storico, fare un tour guidato a piedi di un quartiere storico e/o fare un tour guidato all'interno di una casa storica o altra struttura. Quindi incoraggia tutti a uscire e sfruttare questo tipo di opportunità nelle proprie città e paesi e quando sono in vacanza.

“Infine, considera di conoscere e sostenere la tua società di conservazione storica locale. Ci vogliono vigilanza, difesa e supporto continui per assicurarsi che queste splendide strutture storiche rimangano intatte per le generazioni future", ha concluso Ernst.

# 25 Casa Morris-Israele

Questa sala laterale a tre campate all'italiana, a doppia galleria, al 1331 della prima strada nel quartiere dei giardini, è stata progettata da Samuel Jamison e completata nel 1869. Le ossa umane scoperte nascoste nella casa durante una ristrutturazione hanno portato alla speculazione di antichi rituali vudù eseguita dai servi

Crediti immagine: David J. L'Hoste

# 26 L'anima lo sa

Crediti immagine: Enrico Bruno

# 27 Kraken nel quartiere francese

Crediti immagine: Craig Ernst

# 28 Non servono parole. Semplicemente bellissima

Crediti immagine: Kitty Katt

# 29 Bella casa in una bella giornata

Crediti immagine: juliexploration

# 30 Quartiere francese di New Orleans

Crediti immagine: lollys_flowers

# 31 La Thorn Morgan House su Jackson Avenue

Crediti immagine: Mary AndBruce Fleury

# 32 Un po 'di decadenza del sud

Crediti immagine: Gilda della fotografia NOLA

# 33 Happy Ball-Oween!

Crediti immagine: lousballz

# 34 Ooo Ragazza, sei carina

Crediti immagine: trentanove anni

#35 Via Kerlerec a Treme

Crediti immagine: mdlab

(Fonte: Bored Panda)