35 delle cose più ovvie che le persone hanno appena realizzato e condiviso in questo gruppo online (nuove risposte)

Ascolta, ti sveleremo un piccolo segreto: tutti hanno delle lacune nelle loro conoscenze! Non importa quanto intelligenti o esperti siamo, c'è almeno una cosa che sfugge alle crepe. Sai, quel momento o fatto del risveglio che è così dolorosamente ovvio, ci coglie di sorpresa e ci fa chiedere come siamo riusciti a muoverci disinvoltamente attraverso la vita senza acquisire tali informazioni di base.

Ma la buona notizia è che non è mai troppo tardi per imparare. Fortunatamente per noi, i Redditor anonimi si stanno preparando a insegnarci queste piccole cose e spunti di saggezza che cambiano la vita per salvarci da qualsiasi imbarazzo futuro. In diversi thread "Chiedi a Reddit", migliaia di persone si sono fatte avanti per rivelare le cose comuni che hanno realizzato in un'età esilarantemente tarda e non hanno trattenuto nulla.

Noi di Bored Panda siamo passati attraverso la community per raccogliere alcune delle migliori risposte su cose ovvie che apparentemente non erano abbastanza evidenti. Divertiti a leggere queste storie illuminanti e dai un voto positivo alle tue preferite. Tieni presente che questo è uno spazio sicuro e senza vergogna, quindi se hai avuto punti ciechi che hai scoperto di recente, assicurati di farcelo sapere nei commenti. Ci piacerebbe ascoltarli!

pst! Se sei dell'umore giusto per cose ancora più comuni che le persone in qualche modo hanno perso, dai un'occhiata ai nostri pezzi precedenti su di loro qui , qui e qui .

# 1

Mio padre una volta mi ha detto che la parola "credulone" non è nel dizionario. 18 anni dopo, ho capito la battuta.

Crediti immagine: demolitiondubz

#2

non potevo ingoiare le pillole fino a un mese fa e quando finalmente l'ho fatto mia madre mi ha applaudito con le lacrime agli occhi e l'ha scritto nel mio libro per bambini. ho 23 anni.

#3

Quando stavo crescendo, avevo due zii che facevano tutto insieme, entrambi avevano baffi in stile YMCA, non avevano mai fidanzate e vivevano insieme con tre gatti.

Non mi ero reso conto che non erano solo amici intimi fino all'età di sedici anni. "Oblivious" non si avvicina nemmeno.

#4

Quindi prima un piccolo retroscena. Ero un bambino davvero fastidioso e persistente. Mia madre mi diceva che non potevo accompagnare i miei genitori fuori a cena perché "i bambini non possono entrare nei ristoranti".

Avanti veloce di 20 anni e io e la mia ragazza siamo fuori a mangiare. Quando un bambino corre facendo lo stronzo io dico: "Ricordi quando i bambini non potevano entrare nei ristoranti?"

No… nessuno lo fa.

#5

Non so perché ma ogni volta che qualcuno menzionava che un mobile (o spesso il cruscotto di una bella macchina) era in noce, pensavo che intendessero il dado e i gusci tutti schiacciati e levigati e mi chiedevo come facessero . Poi, sulla trentina, mi sono reso conto che probabilmente ce la fanno dall'albero. Mi sentivo come una noce giusta quel giorno.

Crediti immagine: livid54

#6

Pensavo che orgasmo fosse una bella parola per scoreggiare quando avevo 10 anni. Ho detto a mia madre che avevo così tanti orgasmi che mi faceva male lo stomaco.

Crediti immagine: [eliminato]

#7

Da bambino mio zio faceva questo scherzo in cui ti metteva una mano sulla testa e ti faceva come una medusa stringendoti un po' la testa, e diceva “questo è un rompicapo, sai cosa sta facendo? Affamato!"

Ridevo sempre, ma non capivo fino a quando non avevo 25 anni

Crediti immagine: patinaYouUgly

#8

Ho frequentato le scuole cattoliche crescendo. Altri ragazzi sono andati alle scuole pubbliche. Pensavo ci fossero due religioni: cattolica e pubblica.

#9

che non potevo eliminare i miei problemi e che il problema era bere.

4 anni sobrio

Crediti immagine: Feels2old

# 10

Ho sempre pensato che se un ragazzo non si teneva il pene mentre faceva la pipì, si sarebbe agitato come una manichetta antincendio.

Crediti immagine: [eliminato]

# 11

Che stabilire dei limiti è una parte necessaria della vita e chiunque ti chiami "maleducato" per questo ha un problema.

# 12

I Fruit Loops hanno tutti lo stesso sapore. Avevo 27 anni e ricordo ancora lo shock di scoprire che Toucan Sam mi aveva mentito per tutta la vita.

Crediti immagine: sfw8580

# 13

C'è una differenza tra "sapone per piatti" e "sapone per lavastoviglie".

Ero un novellino nella caserma dei pompieri e mettevo i piatti in lavastoviglie dopo l'avena mattutina e il pranzo. Ho provveduto a caricare la vaschetta del detersivo per piatti con lo stesso sapone che stavo usando per strofinare i piatti nel lavandino… pessima scelta.

Finiamo per eseguire alcune chiamate nel pomeriggio sul motore. Quando finalmente torniamo alla stazione e sto rifornendo/ripulendo l'impianto, il mio capitano esce e mi chiede se ho acceso la lavastoviglie. Ho detto di sì. Quindi siamo andati in cucina dove c'era letteralmente un mare di bolle profondo tre piedi in cucina. L'ingegnere e il vigile del fuoco di turno pensavano che fosse divertente, così come il mio capitano, ma essendo il novellino ero imbarazzato da morire. Ho aperto una porta sull'esterno e ho usato la nostra ventola di ventilazione per soffiare quanta più schiuma possibile fuori dalla porta. Dopo aver riavviato la lavastoviglie, altre bolle hanno iniziato a fuoriuscire dalla lavastoviglie. Ho dovuto risciacquare quella lavastoviglie così tante volte per eliminare tutti i residui del detersivo per i piatti. La cosa pazzesca è che non ho messo così tanto sapone nella macchina.

E questo, ragazzi, è il modo in cui mi sono guadagnato il soprannome di "Bubbles".

TLDR: non mettere il detersivo per piatti in lavastoviglie… solo detersivo per piatti.

Modifica: avevo 21 anni quando è successo.

# 14

Che il sesso opposto non mi deve nulla per la mia gentilezza.

Crediti immagine: The_e-Detective

# 15

Fino a quando avevo 19 anni e via al college non sapevo che il latte cagliato o il pane si modellassero. Sono cresciuto in una famiglia di 8 persone e abbiamo affrontato quella roba così velocemente.

Crediti immagine: Trugem6

#16

I diavoli della Tasmania non sono inventati dai Looney Tunes

Crediti immagine: [eliminato]

#17

Che guidare con la luce accesa in macchina non fosse illegale. Ricordo che mia madre lo diceva da bambina.

#18

Mi ci sono voluti 10 anni e 20.000 dollari per capire come avrebbero dovuto essere utilizzate le carte di credito.

Crediti immagine: bangersnmash13

# 19

Da bambino dicevo a mio padre: "Papà, ho fame". Interrompeva qualunque cosa stesse facendo, allungava la mano e diceva: "Io sono Bill". Mi ha fatto infuriare. Per anni questo è andato avanti.

Un giorno dico: "Sono stanco". Lui risponde con la sua solita risposta e comincio a dire: "Daaaaa…..Oh! Oh mio dio! HO CAPITO!"

Sono davvero poche le volte in cui ho visto mio padre ridere così tanto. Avevo 18 anni.

# 20

I polpi hanno BECCHI

Modifica: OK NERDS "OCTOPI" NON È L'UNICO TERMINE TECNICAMENTE CORRETTO E NON LO STO CAMBIANDO.

Crediti immagine: T33n_T1t4n5

#21

Oh questa domanda era pensata per me.

Avevo 16 anni quando ho imparato che "pavimentazione" non era una parola.

Sono cresciuto guardando MOLTO SpongeBob ed era il mio programma preferito. Nello spettacolo, SpongeBob fallisce sempre il suo esame di guida perché lo "pavimenterà" sempre invece di guidare lentamente. Quando ero piccolo pensavo che "floorit" fosse una singola parola che significava andare veloce e presumevo sempre che qualcuno potesse "pavimentare" o andare molto veloce.

Avanti veloce alla scuola guida. Sono in macchina con l'istruttore e un altro studente. Sto guidando lentamente in autostrada e qualcuno mi supera in modo aggressivo. Ho fatto qualche commento nervoso come "amico, è davvero pazzesco!" E l'auto diventa davvero silenziosa per un secondo. Poi l'altro studente in macchina dice: "pavimento? Che cosa?"

Ed è allora che ho capito. Mi è crollato addosso tutto in una volta. PAVIMENTA. Erano due parole diverse. Significava mettere il pedale dell'acceleratore sul pavimento. Ero scosso. Sono rimasto senza fiato e non ho nemmeno potuto rispondere perché ero sopraffatto.

Sono passati 8 anni e ancora non ho mai avuto una realizzazione così forte e improvvisa di nulla. E segretamente a volte uso ancora "pavimentazione" nella mia testa.

Crediti immagine: greenoctopusink

#22

Un vecchio collega aveva 21 o 22 anni quando ha scoperto che i pony non sono solo cavalli giovanili, ma come un'altra cosa. Ha passato un'intera giornata ad avvicinarsi a chiunque potesse trovare dicendo "Ehi, lo sapevi" è stato esilarante.

Crediti immagine: CGY-SS

# 23

quando avevo circa 9 anni mia madre mi ha detto che una signorina è una donna a cui piace divertirsi. ho iniziato a descrivermi come una signorina e l'ho fatto per circa un anno o 2

#24

Avevo tipo 10 anni quando ho scoperto di essere indiano. Dall'India. Ragazzino, ho sempre pensato che significasse che ero nativo americano e l'ho detto alla gente fino alla terza elementare quando ho scoperto che l'India è un paese.

#25

Di recente ho appreso che quando acquisti un deodorante stick, puoi rimuovere la piccola copertura protettiva in plastica semplicemente ruotando la ruota di alimentazione in basso. NON hai bisogno di usare i denti come un fottuto animale.

#26

Che i narvali erano reali. Pensavo sinceramente che fossero un mito finché non li ho visti in un documentario di David Attenborough.

Mente. soffiato.

Crediti immagine: ArtemisArt

#27

Non sapevo scrivere su carta fino al mio primo anno di college. Fino a quel momento, ho imparato solo il corsivo e i miei insegnanti erano così felici che qualcuno avesse usato volentieri il corsivo che l'hanno semplicemente seguito.

Crediti immagine: Hugh_manateerian

#28

le estremità di una pagnotta mantengono il pane più fresco, più a lungo, quindi non dovresti mangiarle fino alla fine della pagnotta.

Questo l'ho imparato a 52 anni.

Crediti immagine: The_Patriot

#29

Prima Donna non è Pre Madonna.

Crediti immagine: iremovebrains

#30

A sette anni mi sono reso conto che la luna non è la parte posteriore del sole.

Alcuni anni dopo, si scopre che non importa quanto sei bravo con il tuo gatto, non cresce fino a diventare un cane.

Crediti immagine: Sparky62075

#31

I neri non hanno un muscolo in più nella gamba che li rende migliori nello sport. (Sono cresciuto in una piccola città del Kansas molto razzista.) In realtà questo mi è stato insegnato da un insegnante di quinta elementare. L'ho scoperto al college quando la mia ignoranza mi faceva sembrare un bigotto.

#32

Ho chiesto al mio insegnante di recitazione dell'ultimo anno se potevo andare dall'infermiera perché ho appena fatto una coda in bagno. Ho imparato a mie spese che non è come vomitare.

#33

Il significato del vestito di compleanno. Avevo 26 anni all'epoca.

Crediti immagine: the_meat_n_potatoes

#34

Ero nel profondo della mia adolescenza quando ho capito che si trattava di "far quadrare i conti" invece di "far finire la carne". L'ho sempre immaginato come procurare l'ultimo pezzo di cibo che potevi in ​​tempi difficili. Sbagliato!

Crediti immagine: um8medoit

#35

Che il tasto Canc sulla tastiera elimini a destra del cursore. Backspace elimina a sinistra e sposterei sempre il cursore per premere backspace invece di premere semplicemente elimina.

Crediti immagine: BetsyPeachBucket

(Fonte: Bored Panda)