35 Cose banali, sorprendenti o straordinarie che hanno reso le persone molto felici

Nel nostro mondo in rapido movimento, raramente abbiamo la possibilità di fermarci e pensare alle forze che guidano la nostra felicità e il nostro senso di scopo. Certo, possiamo trovare libri, podcast e post di blog che descrivono in dettaglio un milione di cose che possono far fluire immediatamente la nostra serotonina, ma potrebbe ancora rimanere un mistero. Ma la verità è che le nostre vite sono piene di momenti meravigliosi: a volte abbiamo solo bisogno che ce li ricordi.

Per fortuna, Redditor MyForever_NameNow ha pensato che tutti noi avremmo potuto provare un po' di gioia quando hanno contattato "Chiedi a Reddit" con una domanda salutare: "Qual è la cosa più felice che tu abbia mai sentito?" Il thread è diventato immediatamente un successo quando le persone hanno digitato una serie di storie divertenti, edificanti e commoventi per illuminare la giornata dell'altro.

Di seguito, troverai alcune delle migliori risposte che dimostrano che tutti hanno un'idea diversa di cosa significhi essere felici, e va benissimo! Preparati per un'ondata di positività mentre continui a leggere queste storie e scorri verso il basso per trovare la nostra intervista approfondita sul ruolo della felicità con lo psicologo Joshua Klapow, Ph.D. Quindi dai un voto positivo alle tue voci preferite e condividi questo post con chiunque abbia bisogno di una spinta!

# 1

Potrebbe essere strano, ma continuo a ripensare a questo e a come non avrò mai più questa esperienza:
Avevo 13 anni, nerd, amavo disegnare, sono cresciuto in campagna. Mia nonna viveva vicino a una grande città. Sono andato a trovarla in estate e poi sono andato a una festa della cultura giapponese in quella città. Sono stato sopraffatto dall'esperienza. Ho comprato due fantastici artbook Neon Genesis Evangelion.

Quando sono tornato a casa della nonna in treno, ho perso la fermata e sono sceso una fermata dopo. Era già abbastanza tardi, ma una calda notte d'estate. Il prossimo treno di ritorno sarebbe arrivato tra 2 ore.
Queste due ore, da solo durante una notte d'estate con due artbook in una minuscola fermata del treno rurale circondata da alberi e assolutamente nessun altro intorno, sono state pura felicità. Una strana sensazione di gioia pacifica, "liminale" che non riesco a spiegare correttamente.
Felicità diversa dall'amore, ecc.

Non ho davvero raccontato questa storia a molte persone perché so che nessuno capirebbe veramente la sensazione, e questo rovinerebbe la mia memoria.

Crediti immagine: SkyPirateVyse

#2

Di recente ero uscito allo scoperto con mia nonna. All'epoca disse che mi amava ancora, ma non avrebbe voluto incontrare un ragazzo. OK.

Mi chiamò qualche giorno dopo, piangendo. Mi ha detto che si era sbagliata, che sarebbe stata felice di incontrare chiunque mi amasse e sperava che mi sarei sentito il benvenuto a portargliele. La gioia che ho provato era… indescrivibile.

Crediti immagine: hestermoffet

#3

adesso

5 anni sobrio

Crediti immagine: Feels2old

Riesci a indovinare quanti risultati ottieni se cerchi su Google la frase "come essere felici"? Oltre 3 miliardi! Questo numero enorme potrebbe sorprenderti all'inizio, ma la verità è che la felicità è un obiettivo che molti aspirano a raggiungere nella vita, anche se hanno difficoltà a individuare cosa significhi effettivamente.

Dopotutto, la definizione può variare da persona a persona. Per alcuni, è girare il mondo e scoprire destinazioni nascoste che portano la bellezza di questo pianeta sotto una nuova luce. Per altri, è scavare nella terra del loro giardino e guardare lentamente le piante crescere. Qualunque sia la tua idea di felicità, è una vera forza trainante che aiuta le persone a connettersi tra loro e ad affrontare le svolte e le svolte della vita.

Per esplorare questo enigma, abbiamo contattato Joshua Klapow, Ph.D., psicologo e creatore di Mental Drive . Ha avviato questa iniziativa di benessere per aiutare le persone a condurre una vita più sana, più soddisfatta e di successo, dando loro accesso a strumenti psicologici che possono utilizzare quotidianamente. "La felicità ha profonde radici neurochimiche ed è un processo biologico tanto quanto è un sentimento", ha detto a Bored Panda .

#4

Oh mamma

Più recentemente,

Cercando di stare al passo con il mio cane e il mio ragazzo mentre correvano lungo la spiaggia inseguendo i delfini che erano nell'acqua. Stavo ridendo così tanto che non riuscivo a respirare. Era una soleggiata giornata di marzo, quindi nessuno su e giù per miglia, solo noi. Il cielo azzurro e il bagliore provenienti dall'oceano – la nebbia salata mentre le onde si infrangono e l'oceano freddo ai nostri piedi.

Dio, non mi sono mai sentito così vivo in tutta la mia vita. È stato uno di quei momenti in cui avrei voluto averlo impresso nella mia memoria. Come se potessi nasconderlo e viverci per sempre.

È stata una buona giornata.

Crediti immagine: anon

#5

quando è nata la mia più piccola, voleva davvero uscire e mia moglie è arrivata alla vasca da bagno, ed è uscita con il mio aiuto, aveva il cordone ombelicale intorno al collo e sono riuscito a infilarci il dito sotto e liberarla, quella prima piangere mi ha reso così felice.

ora ha undici anni ed è seduta sul divano in questo momento a mangiare cioccolata e guardare la TV…

Crediti immagine: agent_fuzzyboots

#6

Una volta stavo guidando da Philadelphia a Las Vegas. In una tappa del viaggio, ho iniziato un po' in ritardo e volevo davvero la colazione da McDonald's (era prima che la servissero tutto il giorno).

Il mio orologio segnava le 10:22 ed ero a circa 15 miglia dall'uscita successiva, quindi sapevo che non ce l'avrei mai fatta. Poi ho attraversato un fuso orario e il mio orologio è cambiato.

Crediti immagine: lump77777

"Quando siamo felici, la dopamina e le endorfine naturali vengono rilasciate. Siamo letteralmente alterati chimicamente in un modo che ci fa sentire bene. Questo processo è legato agli eventi della nostra vita e quindi la ricerca di impegnarci in attività che ci fanno sentire l'euforia neurochimica è una missione per molti di noi", ha spiegato. "La felicità è un segnale biologico che è molto primitivo e molto centrale per la nostra valutazione che siamo al sicuro nel mondo".

#7

Stavo facendo una passeggiata a dicembre dell'anno scorso, quando tutto ciò che mi circondava nella mia vita personale era un inferno. Una sensazione di calma mi pervase e iniziai a guardare quanto fosse bello il cielo. Ero cristallino in quel momento perfetto e piansi qualche lacrima di gioia. Mi sono reso conto che essere "presente" è l'unico modo per *vivere* veramente… Il passato e il futuro sono illusioni e ladri della vita. Da allora sono estremamente impegnata a trovare la bellezza nelle cose di tutti i giorni. Mi sento spesso molto felice ora, perché non rimango mai senza cose di cui meravigliarmi.

Crediti immagine: cobraCL

#8

Quando finalmente ho sentito di aver superato la mia depressione e di non avere più pensieri suicidi.

Crediti immagine: m3x_aries

#9

Quando i medici mi hanno detto l'anno scorso mia moglie si stava staccando dal ventilatore che era stata accesa per due settimane a causa del Covid.

Crediti immagine: Sawoodster

Mentre la felicità è diventata una ricerca per molti, alcune persone hanno formato prospettive contorte su di essa. Sentiamo spesso frasi come "fai una faccia felice" o "scegli di essere felice", anche quando incontriamo avversità e ci sentiamo arrabbiati, tristi o frustrati. Le persone che negano questi sentimenti e pretendono di condurre una vita gioiosa ignorano anche una parte di ciò che significa essere umani. Ma secondo uno studio pubblicato su Current Opinion in Behavioral Sciences , più valore e attenzione metti sulla felicità, meno sei felice. O, in altre parole, la ricerca ossessiva della felicità può essere proprio la barriera che impedisce alle persone di raggiungerla.

"Le persone che apprezzano la felicità in misura estrema hanno meno probabilità di raggiungere la felicità sia a breve che a lungo termine", ha detto a Forbes la psicologa Felicia Zerwas. "Uno dei motivi per cui gli scienziati pensano che dare valore alla felicità potrebbe ritorcersi contro è perché potrebbe portare le persone a sentirsi più delusi nei momenti in cui la felicità è più a portata di mano."

# 10

Ricordo di essere stato in terza media a guardare un film a casa della mia ragazza e stavamo ridacchiando e commentando il film per tutto il tempo e ricordo solo di aver pensato che un giorno l'avrei sposata. Ora ho 29 anni e continuiamo a ridere e commentare ogni film proprio come facevamo quando eravamo bambini, ma quella sensazione di "amore giovane" è una sensazione molto felice per la prima volta, sono così fortunato ad avere ancora quelle sentimenti 15+ anni dopo

Crediti immagine: Lets_Huff_Paint

# 11

La mia ex, che ama da morire le rane, mi ha chiesto di andare a ranaggiare con lei presto nella nostra relazione, non di ucciderle, solo per catturarle e identificarle. È uno dei miei ricordi più felici e senza dubbio il più attratto che sia mai stato da qualcuno.

In realtà è stato quando ho iniziato a rendermi conto di quanto fosse forte e intelligente, cosa che combinata con tutto il resto ha fatto cadere a capofitto.

Crediti immagine: SplitttySplat

# 12

Nascita di mia figlia. Nessun confronto. Le piccole stronzate mi fanno impazzire ogni giorno. Oggi stavamo guardando PJ Masks insieme e lei mi ha abbracciato di punto in bianco e ha detto semplicemente "Grazie" ed è tornata a guardare. Che ca**o fai dopo…

Crediti immagine: Made-a-blade

In alternativa, accettare le tue emozioni così come sono nel momento attuale ti dà maggiori possibilità di raggiungere questo stato emotivo beato. Per fortuna, non devi scivolare attraverso la vita fingendo di essere sempre allegro o rinnegare i tuoi sentimenti negativi. Ricorda che puoi sempre trovare la luce, anche nelle ore più buie.

Lo psicologo Klapow è d'accordo con questa linea di pensiero. Ha sottolineato che la felicità è possibile in micro-momenti della nostra vita. "Quindi, anche nella peggiore delle situazioni, possiamo trovare un minuto, un'ora, un'esperienza fugace di felicità. Infatti, nei momenti difficili, la nostra capacità di cercare un significato, di trovare un significato e, letteralmente, di trovare il lato positivo, e il bene che si trova dentro il male, può darci il carburante emotivo con cui restare e affrontare i momenti brutti. La felicità è un'emozione calmante che aiuta a ridurre il dolore di una brutta situazione. In quanto tale, ci aiuta a superare il peggio volte."

# 13

Quando un'amica mi ha invitato come accompagnatore alla festa di Capodanno della sua amica. Tutte le persone lì mi trattavano come una persona normale, non come un orribile verme.
alle medie, ero una delle persone più antipatiche della scuola, ero perseguitata dagli studenti e dall'insegnante. Queste esperienze mi hanno causato una sorta di paura delle altre persone e la convinzione di essere il peggior abominio. Ma a questa festa sono stata trattata come una persona normale, è stata la cosa più bella che ho vissuto.
Davvero, non mi è successo niente di più bello.

# 14

1°: quando ho scoperto che non sarei stato un senzatetto
2°: quando ho venduto una copia del mio romanzo a qualcuno che non era un familiare o un amico?

# 15

Lo sento ogni volta che sono solo in viaggio con una buona playlist e senza guardare o dover sapere che ore sono. Quando i finestrini sono abbassati e il tempo è bello e sto andando a esplorare una nuova città. Questo è il momento in cui mi sento più felice.

Ma a volte, è solo difficile trovare la felicità nel mondo. Dalle notizie false e dai titoli cupi alla sfilza di negatività che ci raggiunge ogni giorno, rimanere positivi sembra un compito difficile. Certo, è importante armarsi di conoscenza per diventare cittadini ben informati e arrotondati. Ma aggiungere un pizzico di storie edificanti ai contenuti che consumiamo può illuminare significativamente il nostro umore e offrire un rinfrescante cambio di ritmo.

"Viviamo in un mondo in cui siamo circondati da informazioni in arrivo", ci ha detto Klapow. "Dalle persone con cui interagiamo direttamente, alle nostre connessioni sui social media, alla televisione, alla radio, allo streaming, ai video e ai contenuti simili che sono a portata di mano. Siamo letteralmente nella posizione di circondarci di contenuti che abbiamo curato per influenzare il nostro umore".

#16

Il giorno in cui è nata mia figlia. 5 anni di tentativi e 5 cicli di fecondazione in vitro. Vale ogni lacrima.

Crediti immagine: Gozomo-Uzbeco

#17

Campeggio. svegliarsi presto per raccogliere legna da ardere e legna da ardere per accendere un fuoco, far bollire dell'acqua per il caffè. prepararsi per un'escursione o una passeggiata nei boschi e solo poter respirare e ascoltare i suoni della natura. È il mio posto felice.

Crediti immagine: Trogdor6291990

#18

Quando la mia famiglia ha saputo che mia nonna avrebbe sconfitto il suo cancro

Lo psicologo ha spiegato che mentre abbiamo bisogno di comprendere il mondo e gli eventi che ci circondano, è altrettanto cruciale bilanciare il contenuto emotivo delle informazioni che assorbiamo. "Questo non è lo stesso che vivere in una realtà irrealistica che abbiamo evocato, ma piuttosto guardare gli input di informazioni e interazioni e trattarli come una dieta equilibrata", ha aggiunto.

"Abbiamo bisogno di una varietà di input emotivi e un componente è felice e informazioni ottimistiche. Ci dà equilibrio e prospettiva sul mondo ed è fondamentale per la nostra salute mentale e il nostro benessere".

# 19

La prima volta che ho baciato la ragazza che ora è mia moglie.

Crediti immagine: jamie831416

# 20

Sono cresciuto un po' povero, non sono andato in vacanza finché non ho incontrato la donna che sarebbe diventata mia moglie. Siamo andati in Tennessee e abbiamo preso una cabina con una vasca idromassaggio e del buon vino moscato. Era notte, tuonava dolcemente e pioveva, un po' di nebbia entrava nel portico alto dove eravamo dove ci trovavamo la vasca idromassaggio, semplicemente rilassante, ronzante. Per me sembrava l'ambientazione perfetta, la sensazione perfetta.

Legata a questo, è la prima persona con cui ho visto l'oceano. Ci sono volute più di 6 ore per guidare lì, abbiamo disimballato, siamo usciti verso l'oceano fino alle ginocchia, tenendoci per mano. Il suono delle onde e dei gabbiani. Lo sguardo di felicità sul suo viso mentre fissava fuori.

Crediti immagine: IROBotNeverDies

#21

Quando ho chiesto alla mia cotta di uscire per un appuntamento e lei ha detto di sì. Era la seconda volta che chiedevo a qualcuno di uscire, ma il mio primo sì. Ero così incredibilmente felice e sollevato che non riuscivo a smettere di tremare (ho i tremori), ho dovuto prendere una dose extra delle mie medicine per calmarmi un po'. Sono stato su Cloud9 per circa un giorno fino a quando non mi ha mandato un messaggio dicendo che era occupata ecc ecc, quindi essenzialmente un rifiuto. L'appuntamento non è mai successo, ma per 24 ore ho avuto la più grande euforia che abbia mai provato e non l'avrei scambiato con niente al mondo.

Crediti immagine: SadAnxiety5491

Secondo Klapow, la felicità non è né buona né cattiva. "Lo stesso vale per ogni emozione che sperimentiamo. Avere la felicità come componente emotiva della nostra vita è un contributo importante per uno stato di salute mentale equilibrato. L'euforia perpetua non è salutare, e nemmeno lo è lo stress perpetuo. Cercare di bilanciare le nostre vite con dosi di la felicità ci dà forza ed equilibrio per il nostro stato emotivo generale", ha concluso.

#22

Ogni volta che vedo mio figlio. Il mondo si ferma ed è solo la sua faccia felice.

Crediti immagine: LuLzKThxBai

# 23

Avere un amico con cui tutti vogliono uscire. È l'uomo ideale: intelligente, divertente, intelligente e paziente. Quando mi sento giù mi conforta finché non sono più triste. Mi ha abbracciato così forte quando gli ho parlato di un disturbo alimentare passato. Un gruppo di ragazze lo ha scoperto ed era geloso, dicendo che ero patetico e stupido e un peso per la sua vita. Disse loro, di fronte a me, "Preferirei avere 100 conversazioni tristi con lei piuttosto che ascoltarvi tutti brontolare su quanto volete succhiarmi il cazzo.". È stato davvero divertente e mi ha fatto sorridere per la prima volta dopo tanto tempo.

#24

Quando ho finito l'esercizio finale di addestramento al campo di addestramento dei marine (The Crucible). Il momento più orgoglioso della mia vita perché non avrei mai pensato che in un milione di anni ce l'avrei fatta.

Ora so quanto fosse stupido pensare, ma comunque. Il senso o l'orgoglio che avevo in me stesso quel giorno non ha eguali fino ad oggi.

Crediti immagine: AHeadlessHat

#25

7 mesi puliti dal fiocco (Crystal Meth)
mai tornare in nessun caso. Nemmeno se la ragazza più carina del pianeta che sarebbe disposta a sbattermi se prendessi una dose di ghiaccio.

Lo stile di vita della metanfetamina è molto oscuro e deprimente. Sono contento di non essere più lì.

**EDIT: Jib è uno slang per Crystal Meth proprio come Tina, Ice, Speed, Clear ecc**

#26

Il più felice che abbia mai sentito, è stato due giorni fa. Io ero un grande cucchiaio, lui era un piccolo cucchiaio, eravamo entrambi stanchi da morire. Ho seppellito il viso nell'intimità delle sue lenzuola e ho lasciato che il calore del suo corpo fluisse attraverso di me. Ho vissuto con depressione e ansia negli ultimi 10 anni della mia vita di quasi 22 anni, e quella sera ho sentito qualcosa che non avevo provato in quei 10 anni: pace della mente e genuino senso di affetto. Io e il ragazzo non siamo una coppia, e non è nemmeno una cosa FWB, è stato platonico e premuroso. Due persone che hanno bisogno di affetto, ma non ha idea di quanto mi abbia reso felice quella sera/notte. Da allora ha peggiorato il mio desiderio di amore e affetto, perché è così che funziona il (mio) cervello, ma almeno ora ho questo piccolo ricordo da custodire e custodire.

#27

Lavoravo in un call center e abitavo in un seminterrato.

Non ho letteralmente idea del perché ero così felice.

È durato tipo un mese. Strani tempi.

#28

Io e la mia cotta uscivamo una volta, e tutto quello che potevo dire era. "Mi piaci molto." E lei ha sorriso e ha detto "Anche a me". Deve essere il giorno più felice della mia vita finora.

Crediti immagine: Mrcoolguy900

#29

Quando mi sono girato per vedere la mia fidanzata nel suo abito da sposa in fondo al corridoio. Mi rende felice ogni volta che ci penso

#30

Ero con il mio ex nel nord della Thailandia. Abbiamo noleggiato una vecchia Land Cruiser con cambio manuale. Stavo guidando e il mio ex si è addormentato. Avevo la musica accesa e stavo guidando attraverso miglia e miglia di strade di montagna e risaie. Nessuno a vista solo noi. È ancora uno dei miei ricordi più preziosi.

#31

Quella prima settimana in cui mi sono separato per la prima volta dai militari.

Mi sentivo così libero e felice che era irreale. Sono molto felice in questi giorni, ma non credo di poter raggiungere di nuovo quel picco di felicità.

Crediti immagine: ananasdaddy

#32

Quando abbiamo comprato la nostra casa. Pensavo di vivere sempre in appartamenti. Significava così tanto per me avere un ultimo posto in cui vivere.

Crediti immagine: prettysouthernchick

#33

Sono andato a trovare mio fratello maggiore che lavora in un ristorante in una stazione sciistica e ho scelto il giorno perfetto con tonnellate di polvere per andare a fare snowboard con lui. Lui è bravo, io sono abbastanza nuovo. Stavamo facendo delle corse sugli alberi scolpite di cui mi sentivo ancora piuttosto insicuro e mi stiamo facendo rimanere senza fiato. Mi sono alzato da una pausa e ho detto "Facciamolo". Poi sono entrato come un professionista e ho distrutto le prime due incisioni e ho ricevuto un "inferno sì" da mio fratello maggiore. Mi sono sentito così convalidato.

Crediti immagine: Acceptable_Switch393

#34

Io *dovrei* dire che è stata la nascita dei miei figli, ma non posso fare a meno di ripensare a quel periodo nel 1998, The Undertaker ha lanciato Mankind da Hell In A Cell, ed è precipitato di 16 piedi attraverso il tavolo di un annunciatore.

Crediti immagine: JerkCircleton

#35

Seduto su un tetto con la mia migliore amica, fumando una canna e ascoltando della musica. Non riesco a spiegare esattamente perché, ma è stato magico

Crediti immagine: uomo di mentalità

(Fonte: Bored Panda)