32 cose folli che accadevano durante le gite scolastiche condivise dagli insegnanti sfortunati che ci andavano

Ah, gite scolastiche, una delle parti migliori del sistema educativo, secondo me. Sono proprio lì con i martedì della pizza e insegnanti appassionati che ci mostrano che l'apprendimento può essere davvero divertente. Per quanto magiche potremmo pensare che tutte le gite scolastiche siano, il fatto è che alcune finiscono per essere dei disastri completi.

Di quanto disastroso stiamo parlando? Così disastroso che gli insegnanti hanno finito per condividerli su un thread su Reddit. E le storie aprono gli occhi: ci sono così tanti modi in cui un semplice viaggio di classe può andare storto. È come se l'Universo ce l'avesse con questi insegnanti (anche se ci sono alcune cose che possono fare per prepararsi ad alcuni cattivi scenari).

Dai un'occhiata ad alcune delle migliori storie vere condivise dagli insegnanti di seguito, dai un voto positivo a quelle che ti hanno fatto saltare le sopracciglia all'attaccatura dei capelli e se hai qualche strana esperienza di gite scolastiche da condividere con noi, lasciaci un commento in fondo a questo elenco. Senti quel campanello? È ora di iniziare a leggere.

Bored Panda voleva sapere come prepararsi al meglio per le gite scolastiche, quindi abbiamo contattato gli insegnanti della scuola primaria Tom Rose e Jack Pannett dal Regno Unito. "Le gite scolastiche sono molto impegnative, soprattutto per i nuovi insegnanti, a causa del costante cambiamento di luoghi o 'transizioni' come gli insegnanti di solito li chiamano", hanno detto. Di seguito troverai la nostra intervista completa e approfondita con loro. Se sei un educatore, non vorrai perderlo!

# 1

Gita di quinta elementare allo zoo. Durante un tour del primate, uno studente notoriamente maleducato lancia un bastone nell'habitat del gorilla e atterra vicino a un gorilla adulto. Senza esitazione, il gorilla ora arrabbiato si arma con lo stesso bastone e lo rimanda indietro come un tomahawk al ragazzo con una velocità spaventosa e una precisione selvaggiamente impressionante. Il bastone si frantuma intorno alla faccia del ragazzo e lui cade. Insiste di commozione. Altri gorilla fanno la loro comparsa e iniziano a urlare contro il gruppo di bambini inorriditi. Il personale dello zoo inizia ad accumularsi dal lavoro in legno per vedere cosa sta succedendo. Gli oranghi dall'altra parte del sentiero hanno ormai saputo della situazione e hanno iniziato a mobilitarsi per assistere i loro compagni gorilla. Adesso è una guerra su due fronti. Gorilla e oranghi lanciano raffiche di feci e la dispersione degli studenti. Per tutta la mostra tutti i tipi di primati iniziano le loro intimidatorie chiacchiere e ululati. Un esercito di personale dello zoo ha invaso le esibizioni dei primati e riesce a fermare la guerra del pianeta delle scimmie.

30 minuti dopo, lo zoo ha vietato a tempo indeterminato il rientro della scuola e il ragazzo è in viaggio verso l'ospedale per 5 punti di sutura al mento.

Crediti immagine: 5thAxiom

# 2

Siamo tornati con un bambino in più.

Crediti immagine: WhyNotbc

# 3

Non un insegnante ma un accompagnatore in un viaggio di sesta elementare. E sull'autobus un paio di studenti più … ehm … sviluppati hanno proceduto a una sessione di chiacchiere piuttosto ampia.

Così sono tornato lì e ho ficcato il sedere di mio padre tra di loro. Non erano felici. La conversazione sull'evitamento della gravidanza tra le adolescenti è stata ancora più dolorosa per loro.

Crediti immagine: cbelt3

"Molti insegnanti temono l'educazione fisica per la stessa ragione di base, che è: non avere uno spazio confinato e sicuro per insegnare (come sono abituati quando sono in una classe). La pressione extra nel cercare di impressionare gli aiutanti dei genitori / tutori è un'altra cosa che impedisce a molti insegnanti di svolgere il proprio lavoro, il che è di nuovo molto più ovvio con insegnanti meno esperti ", gli insegnanti Tom e Jack hanno sottolineato alcune delle sfide che gli insegnanti devono affrontare quando vanno in gita scolastica.

"Al di là delle transizioni e della gestione dell'aiuto dell'altro adulto, devi quindi affrontare le molte cose inaspettate che sorgono lungo la strada, come i problemi di trasporto, i cambiamenti improvvisi del tempo, inciampare nel nido di un'ape (quello era Tom in Bushy Park) tra molti altri potenziali ", hanno detto, riferendosi a un incidente con le api che troverai in dettaglio di seguito.

La preparazione e la ripetizione sono le chiavi per avere un viaggio di successo. Il duo di insegnanti britannici ti ha suggerito di fare prima il viaggio senza bambini, se possibile, per prepararti. "Se ciò non è possibile, parla con qualcun altro che ha già fatto il viaggio e / o completa il percorso tramite Google Street View", hanno detto a Bored Panda. "Questo quindi informa il tuo piano e la tua 'valutazione del rischio' che è un documento che contiene tutti i potenziali pericoli e problemi che potresti incorrere, dal camminare vicino ai cani al guinzaglio alla perdita di un bambino in una stazione ferroviaria".

# 4

Sono andato in gita scolastica come accompagnatore in un centro scientifico. Ero responsabile di un gruppo di 8 ragazzi. Uno di loro scompare, chiedo agli altri dove sia andato e nemmeno loro lo sanno. Manca da circa 10 minuti fino a quando una guardia di sicurezza del centro viene da me con lui. Il ragazzo chiede "è uno dei tuoi?", E dice a questo ragazzo di aprire lo zaino quando dico di sì. Probabilmente lì dentro c'è roba rubata per un valore di 200 dollari. Ha trascorso il resto del viaggio proprio accanto a me

Crediti immagine: PopeliusJones

# 5

Siamo andati a pattinare, e uno degli studenti è caduto, ha colpito il mento dal ghiaccio e in qualche modo ha preso una lama da skate in faccia … aveva bisogno di un po 'di punti ed è stata in grado di infilare la lingua attraverso il buco nella sua faccia …

Crediti immagine: ellieellieoxenfree

# 6

Ho chiesto ai miei studenti di essere rispettosi degli altri pedoni durante il viaggio, perché alcune persone vogliono godersi il centro naturale da sole, un bambino ha visto una donna con il suo cane di servizio e ha cercato di tirarlo su perché "la mamma me lo permetteva" abbiamo dovuto partire per questo e ha rovinato l'intero viaggio a tutti

Crediti immagine: AmazingAbel_

Lontano da tutto andrà sempre come previsto, tuttavia, quindi hai anche bisogno di un modo per calmarti e smetterla di andare nel panico quando le cose iniziano ad andare in discesa. Come insegnante, mantenere la calma è fondamentale. "Pianificare un viaggio è una cosa, ma avere opzioni di backup se le cose vanno male è un'altra che richiede compostezza: la 'respirazione a scatola' è il nostro metodo 'da fare' se siamo stressati e vogliamo calmarci. La respirazione a scatola è una pratica in cui inspiri per 4 secondi, trattieni il respiro per 4 secondi, espiri per 4 secondi, tieni premuto per 4 secondi e ripeti fino a quando il tuo battito cardiaco rallenta ", hanno detto Tom e Jack.

Tom e Jack hanno aggiunto che gli insegnanti devono essere consapevoli di come i bambini affronteranno un cambiamento nel loro ambiente. Alcuni ambienti saranno naturalmente più impegnativi di altri. E alcuni studenti reciteranno di più quando avranno più spazio, si troveranno in un nuovo ambiente o incontreranno nuove persone. Quindi sapere quali bambini avranno bisogno che il loro comportamento sia gestito più degli altri è vitale.

# 7

Durante la gita scolastica all'asilo, abbiamo fatto venire come accompagnatore il genitore del nostro studente più stimolante. Il suo gruppo era suo figlio e una ragazza molto dolce e rispettosa. Chiamiamolo Jim e la ragazza Shaunda.

In genere noi insegnanti allestiamo il "campo base" mentre i genitori accompagnano i gruppi di studenti attraverso il parco. Facciamo una caccia al tesoro ei genitori ci portano le loro carte per un francobollo mentre passano attraverso ogni sezione.

La prima volta che il dipendente dello zoo ci ha portato Jim, ha detto che il ragazzo era nella mostra delle scimmie che cercava di scavalcare le recinzioni. Per fortuna aveva una maglietta da scuola e Jim è stato portato direttamente da noi. Abbiamo chiamato il telefono di sua madre e lei non ha risposto. Circa 15 minuti dopo, la mamma si presenta e dice "Jim, come sei arrivato di fronte a noi, stiamo camminando insieme solo un minuto fa." Noi insegnanti spiegammo che in effetti Jim era stato con noi per un po 'e il ranger dello zoo lo aveva portato qui. Nessuna risposta reale una volta dalla mamma. Le abbiamo chiesto di accendere il telefono.

Sono ripartiti.

La seconda volta che ci hanno portato Jim, era entrato nella fontana. C'erano voluti diversi dipendenti per inseguirlo mentre correva e rideva. Stessa esercitazione, abbiamo chiamato la mamma. Nessuna risposta. Jim era fradicio di acqua sporca di fontana. Non sembrava troppo preoccupato. La mamma non si è presentata per 45 minuti. Di nuovo ha detto: "Jim, come sei arrivato di fronte a noi, stiamo camminando insieme solo un minuto fa." Questa volta stavo guardando Shaunda, lo sguardo sul viso di quella ragazzina diceva tutto. Totale stupore che un adulto stesse mentendo.

Se ne andarono di nuovo per raggiungere l'area picnic.

Sì. La terza volta che lo zoo ha riportato indietro il piccolo Jim, è stato con un agente di polizia. Apparentemente, lo zoo stava guardando le telecamere, e nel momento in cui la mamma era fuori vista, ha lasciato andare Jim e praticamente lo ha abbandonato. La mamma ha ricevuto una citazione per il mancato mantenimento della responsabilità per il suo bambino e un divieto di 1 anno dallo zoo. L'agente di polizia ha accompagnato lei e Jim agli autobus e ha aspettato con loro fino al momento di partire. Non hanno partecipato al picnic.

Shaunda aveva la migliore morale della storia. "Non c'è da stupirsi che sia così cattivo, sua madre non lo terrà nemmeno al sicuro quando c'è una tigre in giro.".

Ora è un bambino di quarta elementare molto travagliato. Non può andare in gite senza il supporto 1 contro 1 da un membro del personale della scuola.

Crediti immagine: AmyCee20

# 8

Ex assistente insegnante qui, eravamo in gita scolastica di sesta elementare al Franklin Institute di Filadelfia. Luogo fresco.

Quindi – all'epoca una delle attrazioni era una sorta di macchina della forza centripeta in cui puoi sederti e farti girare (spiegazione scarsa ma immagina il Gravitron solo più piccolo e più veloce con sedili e senza muri. L'ho cercato su Google ma non riesco a trovare la corsa, supponendo che sia stata sostituita con qualcos'altro). Ebbene, uno stupido ragazzino ha pensato che sarebbe stato divertente mettersi in mostra e vedere cosa succede quando si slaccia la cintura di sicurezza durante la guida.

Naturalmente, è stato sbalzato fuori dalla macchina a circa metà della velocità del suono e ha interrotto la caduta con nient'altro che la sua faccia. Occhiali rotti, massiccia commozione cerebrale, completamente distrutti. C'è stata un'intera indagine e l'insegnante responsabile del gruppo di quel ragazzo ha dovuto difendersi effettivamente dalle accuse che avrebbe potuto in qualche modo fermare quel livello di stupidità. Purtroppo non ne sono stato testimone, ma ho sentito l'impatto da una stanza in più. Giornata piuttosto interessante.

Crediti immagine: anonimo

# 9

Obbligatorio "non un insegnante ma" storia.

Sono andato in un parco acquatico in terza elementare e ricordo che dopo che la nostra classe si è cambiata con i nostri costumi da bagno, abbiamo notato che mancava un bambino, e così tutti gli insegnanti. Poi abbiamo guardato l'area in cui si trovavano gli scivoli e abbiamo assistito a questo ragazzo che correva, culo nudo, lasciando cadere dei tronchi mentre andava con 3 insegnanti e un bagnino che lo seguiva.

Lo hanno preso, hanno chiuso metà del parco per un'ora e hanno chiamato sua madre per venire a prenderlo, e fino ad oggi non riesco a capire perché l'abbia fatto.

Crediti immagine: true-nicc

Come insegnante, dovresti sempre dedicare un po 'più di tempo per ogni fase della gita scolastica di quanto pensi sia necessario. Gli educatori possono anche contattare i loro colleghi e gli accompagnatori dei genitori per ascoltare le loro esperienze andando in luoghi specifici e anche con studenti particolari. Ma se prevedi di avere genitori che aiutano durante il viaggio, assicurati che capiscano che dovranno aiutare a prendersi cura dell'intero gruppo, non solo del loro bambino. Naturalmente, quando informi i genitori, cerca di essere il più sensibile possibile nel modo in cui esprimi consigli e istruzioni. E tieni a mente … i pettegolezzi dei genitori! Quindi essere diplomatici con loro è incredibilmente importante.

Poiché molti insegnanti sono così impegnati a prendersi cura di tutti gli altri, possono dimenticarsi completamente del proprio benessere. Tanto che possono persino dimenticarsi di preparare il pranzo. Dormire a sufficienza la notte prima del grande viaggio è essenziale. Come ci vuole uno o due giorni dopo per rilassarsi. Ma durante il viaggio, un oggetto che probabilmente vorresti come insegnante è un fischietto per attirare l'attenzione di tutti quando sei fuori: non vuoi perdere la voce che urla costantemente.

E anche se puoi prepararti per il tempo, il terreno e il percorso, Tom e Jack hanno sottolineato che non puoi prepararti completamente per ciò che accade il giorno della gita scolastica. Ad esempio, Tom era in viaggio a Bushy Park quando improvvisamente lui e il suo gruppo hanno sentito un forte ronzio sopra di loro e hanno visto una nuvola di api scendere su di loro. Così ha gridato a tutti di afferrare quello che potevano e di corrergli dietro. Fortunatamente, questo ha funzionato bene per tutti e nessuno è stato punto.

# 10

Non un insegnante, solo uno studente. Sono andato in un acquario poco prima di finire la scuola elementare che aveva un muro di ghiaccio. Un sacco di lingue insanguinate quel giorno

Crediti immagine: loli_exorcist

# 11

Da studente sono stato lasciato in una colonia hutterite. Sono andato a usare la latrina e l'autobus è partito.

Crediti immagine: MyWifeLikesAsian

# 12

Il nostro autista di autobus si è fermato sui binari del treno mentre un treno stava arrivando.

Il nostro autobus pieno di prima elementare si stava avvicinando ai binari del treno quando le luci lampeggiarono e il cancello iniziò ad abbassarsi. Il nostro autista ha deciso di non fermarsi ai binari (come dovrebbe fare qualsiasi autobus per legge) e ha pensato che forse poteva battere le braccia abbassate? Si è accorta di non poterlo fare e ha frenato IN PISTA (la prima delle due). I bracci del cancello si sono schiantati sul nostro autobus e un uomo si è fermato a un semaforo rosso è sceso dalla sua macchina per sollevarlo dal mio lato dell'autobus. Sono stato preso dal panico dal sedile anteriore mentre il treno in arrivo fischiava, e io e gli accompagnatori dei genitori le abbiamo gridato di MUOVERSI INDIETRO. Continuava a dire "Non posso andare al contrario". Non aveva affatto panico nella sua voce.

Per fortuna il treno è arrivato sul secondo binario. Non riesco a ricordare se ha effettivamente fatto il backup o no; Ero assolutamente traumatizzato e ho passato l'inizio del viaggio al telefono con i mezzi di trasporto. Ci hanno mandato un altro autista per tornare a casa, e il nostro autista originale si è seduto goffamente sul sedile anteriore. Facciamo lo stesso viaggio ogni anno e ogni anno rabbrividisco quando attraversiamo i binari.

Crediti immagine: meowzapalooza7

Ho una visione molto nostalgica delle gite scolastiche perché la maggior parte di esse è stata fantastica per me. Alcuni dei miei momenti più memorabili includono perdersi in un campo di grano per un po '(gli steli si sono spinti molto sopra la mia testa) e guardare il cielo stellato più bello che abbia mai visto mentre ero sdraiato su una spiaggia di notte.

Cosa non c'è da amare dei viaggi? Tua madre ti prepara un delizioso pranzo (i suoi panini sono sempre i migliori), prendi il tuo GameBoy e ti siedi con tutti gli altri ragazzi fantastici in fondo all'autobus, e ti connetti ai tuoi compagni di classe in un modo che non puoi quando sei solo in classe.

# 13

Ok, quindi non un insegnante, ma: una volta durante un viaggio al cinema in terza media, uno degli accompagnatori era il mio insegnante di inglese, che era mortalmente allergico agli agrumi. (Penso che sappiamo dove sta andando) Durante il viaggio in autobus per tornare a scuola, un bambino prende un'arancia, la sbuccia e gliela lancia, HARD. Abbastanza duro al punto in cui il succo d'arancia le è passato sulla maglietta. Non sono sicuro se fosse legato alla vendetta o fosse solo un [coglione]. Comunque inizia subito ad avere una reazione allergica e dobbiamo accostare sul ciglio dell'autostrada e aspettare l'ambulanza. Torniamo a scuola e la giornata è finita. La scuola invia un'e-mail in pratica dicendo "per favore non tentare di uccidere i tuoi insegnanti con reazioni allergiche" e che starà bene. Tuttavia, abbiamo avuto un sostituto per 4 giorni e il bambino è stato espulso.

Crediti immagine: Pure_Swiv

# 14

Una ragazza durante un viaggio in un club BETA ha pensato che sarebbe stato divertente mettere "bomba a bordo" nel finestrino dell'autobus. L'autostrada è stata chiusa, l'autobus è stato fermato e la squadra SWAT ha fatto irruzione nell'autobus. La squadra di artificieri è stata chiamata per spazzare l'autobus anche se la ragazza ha ammesso che si trattava di una bufala. Non è andata in prigione in qualche modo, era anche una popolare cheerleader e non ha ricevuto alcuna azione disciplinare dalla scuola.

Crediti immagine: Scottolan

# 15

Uno dei miei studenti ha pensato che sarebbe stato carino sedersi su un'altalena. È rimasta bloccata. Il NYPD doveva essere chiamato. L'hanno tagliata fuori dall'altalena del bambino davanti a tutta la scuola, che naturalmente ha sciamato nell'area per guardare. Era "famosa per Snapchat" per un fine settimana

Crediti immagine: Veechin

Ma niente, assolutamente niente, batte il senso di avventura che senti dentro di te, da qualche parte vicino al tuo plesso solare. È la stessa sensazione di formicolio che provo quando salgo a bordo di un aereo, diretto a qualche destinazione esotica. Sai che succederà qualcosa di memorabile. E mentre la maggior parte delle mie esperienze sono state fantastiche, gli insegnanti su Reddit hanno dimostrato che anche i piani meglio preparati possono andare in pezzi. Tutto ciò che serve è un piccolo errore.

Sarò onesto di essere sempre stato uno dei "bravi ragazzi" in quei viaggi e non mi sono mai messo nei guai. Ma i miei compagni di classe! Oh ragazzo! Ricordo che, una volta, un intero gruppo di loro andò di nascosto a bere qualcosa nel bosco e poi furono beccati dall'insegnante. Immagina quanto fossero imbarazzati quando hanno dovuto chiamare i loro genitori e spiegare cosa è successo la mattina dopo.

# 16

Obbligatorio non un insegnante, ma quando la mia classe di economia è andata a New York per una gita scolastica, uno dei miei compagni di classe ha cercato di comprare erba da un ragazzo in un vicolo. Si è rivelato essere un poliziotto sotto copertura. Eravamo la classe degli onori. Era un ragazzo simpatico. Un giorno stavo andando a scuola a piedi con tempo gelido e mi ha offerto un passaggio.

Non ricordo cosa gli è successo dopo. So che quell'anno non si è laureato con noi.

Crediti immagine: Tenwaystospoildinner

# 17

Viaggio di gruppo per fare un tour di un campus universitario. Abbiamo fatto saltare un giovane dal finestrino di un autobus mentre stava percorrendo l'autostrada! La sua fidanzata di lunga data aveva rotto con lui pochi giorni prima, e in seguito ha spiegato che non vedeva più il punto di andare in visita al college perché non voleva andare al suo stesso college, o addirittura si applicano agli stessi. Ha negato su e giù che sia stato un tentativo di suicidio.

I suoi amici hanno fatto il giro dei carri e hanno sostenuto la sua storia, e la storia / le voci sono morte rapidamente. Ha avuto qualche irritazione stradale nodosa, ma ha evitato di essere investito da qualsiasi macchina.

Ho sempre avuto l'impressione che fosse, in effetti, un tentativo di suicidio. Se non voleva andare in tour, perché andarci? Perché salire sull'autobus? Sarebbe potuto restare a scuola.

Questo è stato diversi anni fa. Sta bene!

Crediti immagine: EnglishTeachers

# 18

Ho avuto un bambino che ha avuto un massiccio attacco d'asma dopo una visita a una fattoria e una sgranatrice. Ho finito per darle bocca a bocca sul ciglio della strada e pregare per un'ambulanza. Stava bene dopo un paio di trattamenti respiratori e alcuni steroidi, grazie al cielo. Questo accadeva prima che i telefoni cellulari diventassero comuni e dovevamo usare la cabina telefonica sul lato dell'autostrada. 10/10 non si ripeterebbe!

Crediti immagine: baldtigger

Halsbury Travel ha fornito alcuni consigli amichevoli agli insegnanti per quando pianificano la prossima gita scolastica. Spiegano che l'organizzazione è "assolutamente fondamentale" e che gli educatori dovrebbero avere "dieci copie di tutto" e "controllare tutto cento volte".

In altre parole, anche se i nostri piani tendono a cadere a pezzi, dovremmo comunque realizzarli. Non c'è niente di stupido nell'essere preparati. In effetti, i tuoi studenti (ei loro genitori!) Contano su di te per essere ben organizzato e sapere tutto.

# 19

Ho frequentato tre classi di studenti di 6a elementare (età 11-12) per visitare il Los Angeles County Museum of Art. Venivamo da circa un'ora e mezza di distanza – i bambini e gli altri insegnanti sugli autobus, ma dato che ero estremamente incinta mi è stato permesso di guidare la mia macchina. Aveva piovuto, ma sono arrivato un po 'prima del bus, quindi quando i bambini sono scesi ero lì per accompagnarli al museo.

Mentre iniziavo a camminare verso i bambini che scendevano dagli autobus ho notato molti fogli sul marciapiede … e improvvisamente ho capito che erano un assortimento di immagini estremamente grafiche. Mi sono fermato per cercare di raccoglierli prima che i bambini ricevessero una lezione di educazione sessuale inaspettata e completamente inappropriata. Avevamo già avuto un GRANDE PARLARE sull'essere MATURI durante la visione di arte classica (ad esempio statue di nudo, omg) ma non eravamo preparati per la più lurida p ** n che LA aveva da offrire.

Sfortunatamente la pioggia aveva intonacato i fogli sul marciapiede e la vista dell'insegnante molto incinta che si arrampicava su mani e ginocchia su Wiltshire Blvd ha fatto precipitare gli accompagnatori e gli insegnanti in mio aiuto … con 100 bambini subito dopo di loro, non importa quanto urgentemente Ho provato a salutarli.

È stato … memorabile.

Crediti immagine: a volte-i-rima

# 20

Kid ha preso a pugni un delfino. Vasca per accarezzare a SeaWorld. Il ragazzo si è appena portato via e ha preso a pugni un delfino. La scuola è stata bandita.

Un'altra volta tutti gli accompagnatori sono andati alla degustazione di birra ai Busch Gardens. Questo ha messo alcune persone nei guai.

Un'altra volta abbiamo avuto con noi un bambino del Kenya. È stata direttamente dall'Africa solo per poche settimane. Quando fu il momento di lasciare la Disney, salì sul primo autobus che vide e finì a Pleasure Island (Disney Springs adesso.)

Poi c'era il ragazzo che ha distrutto DUE stanze d'albergo a Gainesville gettando il sapone nel water.

Un altro ragazzo (di nuovo Disney) ha malmenato uno scoiattolo (era Chip o Dale). La Disney Security ha fermato il nostro autobus prima che potessimo andarcene e lo ha trattenuto. C'è molto di più.

Crediti immagine: reptilefood

# 21

Non un insegnante, ma in quarta elementare un tacchino è volato attraverso il parabrezza dell'autobus. Stavamo guidando nel bel mezzo del nulla diretti a una fattoria o qualcosa del genere, non ricordo cosa doveva essere perché siamo appena tornati a scuola.

Alcuni insegnanti vicino alla parte anteriore stavano raccogliendo il vetro dalla loro fronte, pensano che l'autista fosse per lo più a posto, ma doveva ancora essere controllato. Non credo che nessuno di noi ragazzi sia stato ferito. Forse eravamo troppo bassi a quell'età perché il vetro si facesse strada sui sedili abbastanza da mutilare qualcuno? Non ne ho idea.

Ma sì, un insegnante ha buttato giù l'uccello morto dall'autobus, ha fatto un rapido conteggio delle persone, ha sorvolato l'autista dell'autobus, e poi ci siamo messi in fila contro una staccionata di legno ai margini della proprietà di qualcuno mentre aspettavamo che un altro autobus venisse a prenderci .

Crediti immagine: Cortexaphantom

Un'altra parte vitale dell'organizzazione delle gite scolastiche è la comunicazione. Lo ripeto così siamo chiari: comunicazione. Devi farlo. È sempre meglio comunicare eccessivamente e irritare qualcuno piuttosto che non comunicare abbastanza. Perché? Perché qualcuno interpreterà sempre male ciò che hai detto. Quindi devi ripetere tutto cento volte (a volte, non è un'iperbole) perché è così che le persone imparano.

Un'altra cosa di cui gli insegnanti dovrebbero essere consapevoli sono i requisiti medici dei loro studenti. Forse Jane ha un'allergia alle arachidi. Forse Robert ha l'asma e ha bisogno di ricordarsi di mettere in valigia il suo inalatore. È qui che la connessione personale di un insegnante con i propri studenti gioca un ruolo fondamentale. Se sei consapevole di cosa potrebbe andare storto, puoi impedire al disastro di colpire.

# 22

Quando ero in seconda elementare abbiamo fatto una gita alla riserva forestale. Per me è stata una fantastica gita sul campo, essere guidato da una guida attraverso questo fantastico sentiero escursionistico e imparare cose sulla natura era il mio genere di cose.

Circa a metà dell'escursione alcuni di noi decidono di prendere la strada "divertente" attraverso un fitto tronco sopra un piccolo ruscello. Questo ragazzo di nome Marcelo era di fronte a me e stava scherzando un po 'troppo ed è scivolato. È caduto nel torrente, ma nel frattempo ha sbattuto la faccia contro il tronco. Lo aiutammo a tirarlo fuori dall'acqua e notammo che la sua bocca sanguinava abbondantemente.

Quando ha sbattuto la faccia su quel tronco ha ottenuto un bastone lungo circa 2 pollici conficcato nelle sue gengive. Era dannatamente nodoso e il ranger del parco che stava guidando l'escursione ha chiamato un'ambulanza.

Crediti immagine: -eDgAR-

# 23

In un meleto con giovani bambini in età prescolare. Un ragazzo, che in un modo o nell'altro era sempre un problema, si è fatto la cacca nei pantaloni. Completamente. E non ha detto niente. Mi è capitato di passarlo e di averlo annusato. Non c'erano servizi igienici, solo un vasino da asporto. Ho dovuto tenerlo sul bordo e cercare di togliersi quanto lo stronzo appiattito dai pantaloni perché non c'era modo che si sarebbe seduto con pantaloni pieni di cacca per i 30 minuti di viaggio di ritorno. Stavo soffocando e il ragazzo stava facendo di tutto ma seguendo le mie indicazioni. A un certo punto ho pensato che sarebbe caduto nel buco. È stato terribile.

Crediti immagine: OhioMegi

# 24

Ero in gita in una riserva forestale locale con la mia classe di terza elementare, e durante il viaggio c'era un ragazzo con bisogni speciali che rappresentava anche un rischio di volo. Ebbene, a un certo punto è tornato di corsa verso l'autobus e io sono decollato dietro di lui. Ma invece di andare all'autobus, si è tuffato nell'edera velenosa e nei boschi crivellati di querce velenose 250 piedi davanti a me! E a peggiorare le cose, indossava un camuffamento per questa gita perché era quello che suo padre indossava sempre nei boschi, quindi quando sono entrato nella parte più fitta della foresta, ho dovuto fare affidamento interamente sul suono per cercare di recuperare il ritardo. a lui. Alla fine è tornato di corsa attraverso la strada principale e lungo la riva del fiume, proprio verso le rapide, allagate a causa di una recente tempesta! Ora, sono un bravo nuotatore, ma sapevo che le acque alluvionali non hanno nulla a che fare con, e che se questo ragazzo fosse entrato in acqua, sarebbe annegato. Così, sono scivolato lungo la riva del fiume il più velocemente possibile e l'ho raggiunto proprio mentre iniziava a togliersi i calzini e le scarpe. L'ho afferrato velocemente, me lo sono gettato sulle spalle e l'ho riaccompagnato su per l'argine ripido e scivoloso. Poi di nuovo sull'autobus, mentre aspettava che qualcuno venisse a prenderlo, iniziò a lamentarsi … di uno sfogo.

Crediti immagine: cobertt

Naturalmente, una gita scolastica non è solo divertimento. Dovrebbe anche essere educativo. Quindi è incredibilmente importante che i tuoi studenti capiscano perché sei in viaggio in primo luogo. Certo, è divertente uscire dall'edificio scolastico, ma andremo al museo d'arte per un motivo, non solo per scherzare.

# 25

Una volta che il mio capo ha incasinato e siamo arrivati ​​all'aeroporto tardi e abbiamo perso il nostro volo. Quindi 40 bambini e 7 adulti e si è rifiutato di dividere il nostro gruppo. Abbiamo finito per dover rimanere una notte extra. È stato un incubo da quando i nostri bagagli ce l'hanno fatta e noi no.

Anche uno studente è caduto dalla banchina del treno e sui binari, rompendosi le costole e facendosi cadere a terra. Sembrava una bambola di pezza che cadeva e mi sentivo impotente solo cercando di mantenere gli altri bambini calmi. Alla fine stava bene: /

Crediti immagine: Itsnotthatkritikal

# 26

Non un insegnante ma ero uno studente. Siamo andati a pattinare sul ghiaccio. Un ragazzo di 190 libbre che in qualche modo conoscevo (era in una delle mie lezioni, non gli piaceva ma ero troppo gentile per rimproverarlo) aveva problemi a stare in piedi ed ero la persona più vicina a lui, quindi mi ha afferrato e mi ha usato per la stabilità. L'unico problema era che stava mettendo tutto il suo peso su di me e ha finito per spingermi verso il basso, poi perché ero quello che lo teneva su, è caduto e nel processo mi ha calpestato le dita e ne ha aperto 4. Disprezzo davvero quel ragazzo. Sto bene ma ho ancora le cicatrici e una storia da raccontare.

Crediti immagine: huntingboi89

# 27

Studente di 9a elementare è stato beccato con la birra nella sua bottiglia di bevanda energetica. Lo studente è stato quasi investito da un'auto. Un terzo studente ha vomitato. Tutto nello stesso viaggio.

Crediti immagine: stemh18

Potresti anche portare con te qualche attrezzatura da gioco o sportiva nel caso in cui ci sia un'ora o due libere quando non avete niente da fare. Dovresti anche considerare di evitare di pianificare viaggi di lunedì perché i genitori tendono a dimenticare le cose durante il fine settimana. E poi potresti ritrovarti con una situazione che descriverai in molti dettagli su Reddit su come il viaggio è andato storto più velocemente di quanto i bambini si alzano dalle loro scrivanie quando suona la campana del pranzo.

# 28

Lavoro con studenti con disabilità di 18-21 anni. Abbiamo portato gli studenti nel nostro viaggio annuale in canoa alla fine dell'anno. In genere è come un giro in canoa di due ore attraverso una catena di laghi e quest'anno in particolare non è andata così bene. Uno degli studenti stava urlando aggressivamente agli altri studenti di "pagaiare più forte". Un altro studente si è infastidito e si è voltato e ha iniziato a picchiarlo con la sua pagaia. Abbiamo dovuto portare tutte le canoe (ce n'erano probabilmente 7) a riva per far uscire questi due studenti perché si stavano picchiando a vicenda!

Crediti immagine: steffffanie

# 29

Ero un nuovo insegnante quando l'intera classe è andata in gita durante la prima settimana di scuola.

In effetti, ero così nuovo che nessuno, nemmeno i miei colleghi, si accorse che non ero sull'autobus. Quindi è andato via senza di me.

(Fortunatamente, la destinazione era a soli 15 minuti di distanza, quindi non è stato un grosso problema per me saltare in macchina e seguire l'autobus lì.)

Crediti immagine: MisterBigDude

# 30

Viaggio di gruppo a Disney World. Il conducente di autobus principale "conosceva una scorciatoia". Ciò ha portato a 5 grandi pullman persi in un aranceto da qualche parte vicino a Orlando. Non ho idea di quanti danni abbiamo fatto a quegli alberi, le strade non sono state progettate per autobus enormi.

Crediti immagine: tg1024

# 31

non un insegnante, ma una volta che è andato in gita nel bosco, un bambino si è arrampicato sugli alberi. dopo 10 minuti di seduta sull'albero ha deciso di scendere, e un ramo si è spezzato e il bambino è caduto, c'era un piccolo ramoscello che spuntava dalla coscia di questo bambino. è corso in ospedale più tardi e ora sta bene

Crediti immagine: sleepcow

# 32

Quando ero in quinta elementare, la mia classe ha fatto una gita a Washington DC. È stata la mia prima gita scolastica con pernottamento in assoluto e un affare enorme perché non eravamo in una zona ricca. È stato fondamentalmente un lungo tour vorticoso di musei e simili. Per risparmiare, siamo rimasti nelle chiese a dormire. C'era una chiesa che aveva una grande sala per attività, quindi abbiamo dormito tutti lì la seconda notte. Ragazzi da una parte, ragazze dall'altra, accompagnatori nel mezzo. Un intero muro era costituito da finestre senza alcun rivestimento. Verso l'una di notte, una ragazza inizia a urlare. Ci svegliamo tutti e vediamo questo ragazzo in piedi davanti alla finestra che ci fissa. È scappato, ma si è sparsa la voce che si stava esponendo e gli accompagnatori ci hanno spostato nelle stanze interne e hanno chiamato la polizia.

Crediti immagine: Raindrops1984

(Fonte: Bored Panda)