30 volte i bambini hanno detto con nonchalance cose incredibilmente inquietanti

Un bambino può trasformarsi dalla più dolce piccola zucca in uno spaventoso messaggero del Tristo Mietitore in un batter d'occhio.

Il comico Nash Flynn si è recentemente rivolto a Twitter con una storia che illustra perfettamente questa dicotomia.

In esso, Flynn ha ricordato il periodo agghiacciante che suo figlio le ha parlato delle persone sui muri. Sai, la gente che striscia di nascosto per casa tua, tenendo d'occhio tutto quello che fai.

Crediti immagine: itsnashflynn

Crediti immagine: itsnashflynn

Crediti immagine: itsnashflynn

Mentre i tweet di Flynn stavano diventando virali, altri utenti di Twitter hanno iniziato a risponderle con esperienze simili. Da Mr. Boom a Military Man, continua a scorrere per conoscere le creazioni immaginarie (spero!) che i bambini escogitano.

# 1

Crediti immagine: fightpaindaily

#2

Crediti immagine: PetitePrima

Siamo riusciti a metterci in contatto con Nash Flynn e lei è stata così gentile da fare due chiacchiere con noi su suo figlio e sul thread ormai virale di cui è responsabile.

"Ha quattro anni e, in sua difesa, uno dei suoi genitori (io) è uno storico della morte, quindi è un po' più a suo agio con gli argomenti più inquietanti rispetto alla maggior parte dei bambini della sua età", ha detto Flynn a Bored Panda .

"Trascorre un bel po' di tempo nei cimiteri a guardare con me l'arte delle lapidi. Ha anche un'immaginazione davvero incredibile – attualmente ha un amico immaginario chiamato Dude-o che va all'avventura con lui – ed è naturalmente molto divertente e ama l'attenzione."

#3

Crediti immagine: Kaia Victoria

#4

Crediti immagine: RiceDPT

#5

Crediti immagine: RYANtheDRUMMOND

La mamma ha detto che soprattutto perché suo figlio è un bravo narratore, non trova le sue storie inquietanti.

"Le persone sui muri erano un po' anomale, ma in realtà ho visto un bel po' di persone nel thread dire che anche i loro figli avevano già visto persone sui muri, quindi sembra che abbiamo un'infestazione del pianeta terra di ghoul che si divertono un buon muro a secco o è un po' vedere i volti in schemi o ombre, come tendono a fare gli umani", ha spiegato Flynn.

#6

Crediti immagine: Lauren Howl

#7

Crediti immagine: YesMissMurphy

#8

Crediti immagine: LauraNourish

#9

Crediti immagine: jenmyers333

Da Grady Twins ( The Shining ) e Samara ( The Ring ) a Regan ( The Exorcist ) e, naturalmente, Damien ( The Omen ), molti film horror ci terrorizzano con i bambini.

Ci sono molte ragioni per cui ragazzi e ragazze sono così efficaci in questo. Ad esempio, considera il livello biologico di un bambino che si sta ancora sviluppando fisicamente e psicologicamente: lo rende estremamente imprevedibile.

"In gran parte i bambini sono imprevedibili… perché gli adulti dimenticano com'è essere bambini abbastanza rapidamente", ha convenuto Flynn. "Penso di aver letto da qualche parte che un adulto, anche con la pratica, non può imitare efficacemente l'arte dei bambini, e penso che sia piuttosto significativo."

# 10

Crediti immagine: SnoozleH

# 11

Crediti immagine: ripbambi

# 12

Crediti immagine: OriginalLovecat

# 13

Crediti immagine: bucaneve

Flynn trova il ragazzo inquietante un fenomeno culturale davvero interessante. "Penso che molto derivi dall'avere cervelli molto impegnati e un linguaggio sottosviluppato che non consente molte sfumature", ha detto.

"I bambini spesso confondono gli spazi tra i sogni e la realtà, ma senza la capacità di capire quel pezzo o di descriverlo, ciò che lo rende agli adulti può sembrare molto inquietante".

# 14

Crediti immagine: marleymate

# 15

Crediti immagine: JanPhil84432453

#16

Crediti immagine: SorenOfAsgard

#17

Crediti immagine: cracktestdummy

Secondo Emily Hopkins, una psicologa che studia come i bambini piccoli distinguono tra finzione e realtà, "In genere sono abbastanza bravi a distinguere il reale dal finto, ma possono inciampare in determinate situazioni e circostanze".

"Anche quando i bambini iniziano a fingere a circa 18 mesi o giù di lì, sembrano capire la differenza; se fingono che un panetto sia un biscotto con gocce di cioccolato, non cercano di mordere il blocco di legno. "

#18

Crediti immagine: flexxed_luthor

# 19

Crediti immagine: EcdSmith

# 20

Crediti immagine: AbbyJH94

#21

Crediti immagine: whimsofaseelie

A 3, 4 o 5 anni, i bambini di solito possono dire se le cose impossibili che accadono in un libro sono reali o meno. "Se c'è magia, o cose che violano ciò che sanno del mondo reale, è ciò che li aiuta a capire che quei personaggi probabilmente non sono reali. Se un personaggio nel libro vola, o qualcosa del genere, diranno: 'Quella persona non può davvero esistere nella vita reale", ha spiegato Hopkins.

Ma se un adulto cerca di confonderli apposta – Hopkins menziona il fatto che molti bambini credono in Babbo Natale – possono essere confusi.

I bambini usano le informazioni degli adulti per scoprire se le cose sono reali.

#22

Crediti immagine: codswallop420

# 23

Crediti immagine: GynaeStruggles

#24

Crediti immagine: AdamsLilyan

#25

Crediti immagine: feralzillenial

Hopkins ha anche affermato che i bambini usano il gioco per pensare a cose che ritengono difficili o spaventose. In questo modo i bambini possono "elaborarlo in modo a basso rischio, elaborarlo senza doverlo sperimentare personalmente".

Quindi potrebbe esserci qualcosa che i piccoli menzionati in questi tweet non sono stati in grado di esprimere e hanno fatto ricorso a streghe e vampiri per ottenere il loro punto.

#26

Crediti immagine: Celeste Ok

#27

Crediti immagine: emmabrice3

#28

Crediti immagine: longkevin112503

#29

Crediti immagine: CrispinR1978

#30

Crediti immagine: scretladyspider

(Fonte: Bored Panda)