30 terrificanti conversazioni private che le persone hanno sentito per caso e hanno dovuto condividere

Di tanto in tanto, origliamo tutti conversazioni non destinate alle nostre orecchie. Che sia sui mezzi pubblici, in un bar ombreggiato o in una caffetteria, la nostra curiosità ha la meglio su di noi. A volte non possiamo farne a meno, e altre volte potremmo cercare deliberatamente di ascoltare ciò che uno sconosciuto ha da dire.

Tuttavia, una volta che senti qualcosa, non può essere inascoltato. Quindi, quando qualcuno ha chiesto : "Qual è la cosa più inquietante che hai sentito?" su r/AskReddit, le risposte hanno iniziato ad arrivare. Da stranamente inquietanti a dolorosamente ridicole, queste storie mostrano come le persone dimenticano di leggere la stanza prima di condividere a voce alta i propri pensieri.

Bored Panda ha raccolto alcune delle migliori interazioni da questo thread, quindi continua a scorrere e vota quelle che ti hanno sorpreso di più. E se sei dell'umore giusto per altre cose bizzarre che le persone hanno sentito per caso in pubblico, assicurati di dare un'occhiata ai nostri post precedenti a riguardo proprio qui , qui e qui .

# 1

Ho sentito un tizio grugnire nella stalla accanto a me che cercava di fare la cacca, ma erano chiaramente cacca fantasma.

Anche se, ogni volta che scoreggiava scoppiava in una risata isterica e poi tornava a grugnire.

Il grugnito è diventato sempre più forte fino a quando non ha appena rilasciato questo epico GRUNT. Seriamente, pensavo stesse fottendo un masso. Penso che l'intera unione studentesca l'abbia sentito.

Comunque, dopo l'enorme grugnito ho sentito il più piccolo "crop" e si è scatenato l'inferno.

Stava esultando per questa vittoria sbattendo sul lato dello stallo. Urlando di felicità. Tra le sue risate urlanti urlava: "Vaffanculo cacca! Non puoi controllarmi!"

Penso che si sia dimenticato di pulirsi e lavarsi le mani perché poi è uscito.

Mi chiedo ancora se dovrei provare ad essere più orgoglioso delle cacca che prendo.

Crediti immagine: [eliminato]

#2

Parlo un po' di russo. Non abbastanza per farmi passare una conversazione, ma dopo aver visto un sacco di video e aver cercato di imparare la lingua, riesco a capire molto di più di quanto riesca a parlare.

Ero a Toronto camminando per la strada e c'erano due ragazzi, russi, seduti a parlare in russo a un tavolo. Ho sentito 4 parole. Morto, cadavere, omicidio e ciò che essenzialmente era lo smaltimento. Sono diventato pallido e me ne sono andato da lì.

Crediti immagine: [eliminato]

Abbiamo contattato Veronica Galvan, Ph.D. , professore nel dipartimento di Psicologia dell'Università di San Diego, per saperne di più sulle intercettazioni e sul perché siamo così affascinati da ciò che gli estranei hanno da dire.

Secondo lei, le conversazioni private possono attirare la nostra attenzione per diversi motivi. "Potrebbero contenere informazioni personali e questi interessanti bocconcini della vita di altre persone potrebbero suscitare il nostro interesse". È interessante notare che tali interazioni aumentano anche la nostra curiosità perché possono sembrare fastidiose.

#3

Lavoro in una fabbrica Honda in Alabama e ricevono molti lavoratori dalle agenzie interinali, quindi tendi ad averne un sacco di strani. Mentre sto tornando dalla pausa pranzo, incontro due ragazzi e per caso sento dire "Voglio solo mettere incinta la prima cosa che vedo". I miei unici pensieri erano: "Non stabilire un contatto visivo, non stabilire un contatto visivo, non stabilire un contatto visivo".

Crediti immagine: ahylianhero

#4

Le seguenti storie sono state presentate su un altro argomento di natura simile (che in seguito ho presentato sul mio blog)…

Quattro o cinque anni fa, io e un mio amico abbiamo deciso di fermarci a uno Steak 'N Shake dopo aver gareggiato in un intenso 10K per il pattinaggio di velocità in linea. Sai… fai il pieno di carboidrati, calorie e grasso per rilassarti dopo una dura mattinata. Dopo aver ricevuto il nostro cibo e aver iniziato a goderci il nostro cibo, entrambi abbiamo ascoltato la seguente conversazione:

Uomo: Vorrei che avessimo più tempo… sai… goditi davvero i preliminari invece di saltare subito.

Donna: Lo so, piccola. Mio marito torna a casa presto e non possiamo permetterci di essere scoperti.

Uomo: Perché non lo lasci già? Sai dannatamente bene che non lo ami più. Sai che posso fornirti tutto ciò che fa e poi alcuni.

Donna: Ma i bambini…

Uomo: Considera il loro college pagato. In contanti. Sai che posso farlo.

Donna: Ti amo.

Uomo: Allora vieni con me.

Donna: La prossima settimana, va bene?

Poi si sono baciati appassionatamente (leggi: pomiciare con la lingua bavosa) e se ne sono andati.

ಠ_ಠ

Ok… non così inquietante, ma comunque inquietante. Un'altra chicca di una storia che mi ha messo DAVVERO a disagio…

Circa due anni fa, avevo viaggiato fuori città per visitare un cantiere per cui la mia azienda aveva un contratto e volevo godermi una bella sorpresa: Steak 'N Shake. (Vedi… non ne abbiamo in giro dove vivo e il più vicino è ad almeno 70 miglia di distanza; se sono vicino a uno, mi godo l'inferno.) Di nuovo… avevo appena ordinato il mio cibo e io improvvisamente comincio a sentire la conversazione che si svolge dietro di me. Le voci suonavano più vecchie… fine anni '50, forse primi anni '60.

Uomo 1: Oh! Ho dimenticato di dirti che ho parlato con Jenny [nome non esatto] l'altro giorno!

Uomo 2: Dolce! Come sta? Come sta sua figlia?

Uomo 1: È fantastica, amico. Sua figlia è bella come sempre.

Uomo 2: Buon affare. Ricordo che sua figlia era FUMATA calda. Vorrei poter [censurato, per motivi di sanità mentale] prima che i ragazzi della scuola ci arrivino!

Uomo 1: Oh, io e te entrambi!

Uomo 2: Quanti anni ha adesso?

Uomo 1: Ha appena compiuto 13 anni.

Cosa cazzo di cavallo reale ho appena sentito?

“Gli spettatori di queste conversazioni private potrebbero pensare che sia inappropriato discutere di argomenti personali in contesti pubblici. In alcuni casi, gli astanti sono un pubblico in cattività; per esempio, non possono andarsene perché stanno aspettando in fila o cenando in un ristorante”, ha aggiunto. Le persone di solito non apprezzano la loro incapacità di sfuggire alla conversazione e possono finire per sentirsi irritate. Questo spesso li porta a prestare maggiore attenzione al dialogo. "È un prurito che non può essere graffiato."

#5

Ho sentito qualcuno in un bagno parlare tra sé e sé con la voce di Yoda dicendo "mmm è dura questa, usa la forza che devo".

8 anni fa, mi dà ancora i brividi

Crediti immagine: rodgeramjit

#6

Ero in un vagone del treno PATH con circa 10 o 11 donne d'affari. Tutti di mezza età. Tutti sembrano dannatamente professionali. 8 o 9 di loro sembravano dannatamente sexy (se lo dico io stesso)

Stavano parlando di come indurre gli uomini a metterli incinta. Nemmeno per intrappolarli in una relazione. Hanno appena avuto la rabbia del bambino.

Come se avessero lasciato una convention o qualcosa del genere.

Ho stabilito un contatto visivo con un altro tizio sul treno. Sono abbastanza sicuro che stessimo pensando la stessa dannata cosa.

Crediti immagine: [eliminato]

Galvan ha fornito un altro motivo per cui è così difficile per noi non ascoltare gli scambi privati. "C'è un'interessante possibilità che queste conversazioni private possano attirare ancora di più l'attenzione a causa della pandemia. Se le persone hanno trascorso più tempo a casa, c'è un'identità nei giorni, una sfocatura del tempo. Le conversazioni private di altri possono offrire qualche particolarità alla giornata, una tregua dall'uniformità".

Alla domanda se svegliamo apposta il piccolo ficcanaso che ascolta in noi, il professore ha detto che ascoltare le conversazioni degli altri potrebbe avvenire consciamente o inconsciamente. “Le nostre menti vogliono dare un senso al mondo che ci circonda. Se c'è qualcosa di interessante (o fastidioso) che sta accadendo nel nostro ambiente, ci attaccheremo a questo in modo da poter capire meglio cosa sta succedendo, perché sta accadendo e se ha qualche rilevanza per noi".

#7

Un ragazzo vicino al bar: "Sai, il semplice fatto è che potrei facilmente drogarmi e [sopraffare sessualmente] qualsiasi di queste ragazze. La maggior parte di loro non dovrei nemmeno drogarmi, perché io Sono ovviamente più forte".

Il suo amico: "Questo è un fatto al cento per cento. Diavolo, aiuterei se si rivelasse una combattente. Lo sai".

Potrei fingere che stessero discutendo ipoteticamente sui problemi di sicurezza delle donne, se non fosse per la risposta di quel secondo ragazzo.

Crediti immagine: Alix Weich Dahlen

#8

Non inquietante, ma più divertente. Ero in Applebees quando questo tizio e la sua ragazza/fidanzata si siedono al tavolo accanto a noi. Si lanciano in una noiosa conversazione su come lo shampoo sia il modo in cui i governi controllano le nostre menti. Poi gf grida "Assolutamente no!" Tutti si girano e guardano e lei arrossisce e abbassa la voce. Io, ovviamente, ho ascoltato.

"Tu… tu non sei proprio Gesù… vero?"

Il tizio sorrise compiaciuto e annuì, e la fidanzata sembrava completamente impressionata.

Sono abbastanza sicuro che il tipo si sia scopato quella notte.

Tl;dr, Gesù mangia da Applebees

“Il nostro cervello cerca di imporre significato e schemi al mondo che ci circonda. A volte la rilevanza è ovvia, ma altre volte non tanto, come sentire il "ticchettio" di un orologio che in realtà ripete lo stesso suono più e più volte".

Galvan ha affermato che le persone trovano divertenti le interazioni ascoltate a causa dell'imprevedibilità del contenuto e del contesto mancante. "È un mistero da risolvere per il nostro cervello e le nostre menti potrebbero accogliere particolarmente questa sfida per contrastare l'identità dei nostri giorni di pandemia", ha concluso.

#9

Quando ero un barista, potevo sentire un bel po' di conversazioni. La cosa più snervante è arrivata quando ho visto un uomo porgere a un altro uomo un piccolo contenitore marrone con un tappo bianco. Ho sentito solo frammenti:

"… non ricorderò nulla."

"Anche da quello che è successo prima. Gomma totale."

"… fallo ancora e ancora."

"… prendi i blackout. Non sai che tipo di danno fa."

"… svenuto? Non sono un necrofilo."

"No, partecipano bene…"

Crediti immagine: Martyn V. Halm

# 10

Alle elementari e alle medie, questo ragazzo scarabocchiava rapidamente immagini sul suo taccuino con la faccia a quasi due pollici di distanza dalla pagina. Mormorava cose estremamente violente, ma non ci pensavo molto. Anche se veniva costantemente chiamato nell'ufficio degli psicologi della scuola e amava uccidere, non ha mai tirato fuori nulla a scuola. Ad essere sincero, ero contento di essermi laureato e di essermi allontanato da lui. Mi ha sempre innervosito.

Avanti veloce all'anno scorso: il mio primo anno di college! Mi sto rilassando felicemente in biblioteca, quando all'improvviso sento di nuovo quella voce. Maledizione, adesso va al mio college ಠ_ಠ

Crediti immagine: Throwaway4MyThrowawy

# 11

"Rimanda i soldi in Giamaica, o moriranno tutti!"

Stavo aspettando a una fermata dell'autobus quando una donna mi è passata accanto, urlando questo nel suo telefono. Mi piacerebbe molto sapere se hanno rispedito i soldi.

Crediti immagine: JaggedJack

# 12

Da Starbucks in una zona piuttosto benestante. Due mamme di calcio stanno conversando sul figlio dodicenne della mamma n. 1 [toccando in modo inappropriato] sua sorella che sembrava vicina all'età. Era grafico e dettagliato su cosa ha fatto e cosa stavano facendo per fermarlo. Parlavano con toni normali e non erano nemmeno minimamente riservati su questo.

No, non ho chiamato la polizia. Nessuno crederà comunque a un ragazzo povero per le mamme ricche di calcio.

Crediti immagine: howisthisnottaken

# 13

Al Burger King un giorno, "E l'hanno trovata morta nel fiume?….. Chi l'ha tirata fuori? …. Oh, è stata uccisa?" Era un ragazzo che parlava a voce molto alta al cellulare. Ci fu un udibile sospiro di sollievo quando se ne andò.

Crediti immagine: livello 1 [eliminato]

# 14

Quando ero a In-N-Out all'una di notte a fare il tuo pasto medio di mezzanotte dopo aver bevuto, c'era un senzatetto nell'angolo, piuttosto sporco e ovviamente cercava di mangiare sottilmente degli avanzi che qualcuno aveva lasciato perché aveva fame. Alcuni fratelli della confraternita ubriachi lo stavano prendendo in giro, dicendogli di tornare nella sua tana e altri insulti. Dopo pochi minuti, il senzatetto si alzò, si alzò sul suo tavolo e letteralmente maledisse loro. Dimentico la sua esatta formulazione perché la scena era così scioccante e non potevo credere a quello che stavo vedendo/ascoltando, ma era qualcosa del tipo "Ti maledico con la presente di non generare mai figli sani e di morire di una morte dolorosa senza amore nel prossimo anno. Sarai torturato da Satana per l'eternità, lo giuro". I dipendenti hanno chiamato la polizia e il senzatetto se n'è andato.

TL; DR: Homeless Man lancia una maledizione su alcuni buchi di In-N-out.

Crediti immagine: Rabbi_Koufax

# 15

Ero seduto nella mia stanza a fare i compiti in silenzio (ero al college in quel momento) e ho sentito due uomini (uno dei quali viveva nella stanza accanto a me) discutere con calma del modo migliore per [sopraffarmi sessualmente]. Erano le 10 del mattino e stavano già bevendo birra. Stavano discutendo di tattiche come drogarmi cibo o bevande, o sopraffarmi fisicamente mentre andavo in bagno, molto presto o tardi quando nessuno sarebbe stato sveglio per sentirmi urlare.

Hanno quindi iniziato a discutere delle cose vili che volevano fare, per lo più coinvolgendomi [danneggiandomi] in modi viziosi e fantasiosi.

#16

"Ti amo, ma non posso permetterti di buttare il mio bambino fuori dalla finestra." Detto da una signora ubriaca dal collo rosso al suo compagno maschio in un buco nel muro di un ristorante messicano. Continuava a ripeterlo all'uomo, ancora non ha idea di quali eventi siano accaduti nelle loro vite per portare a quella conversazione.

Crediti immagine: BeePinata

#17

Lavoro in prigione quindi c'è molto, ma una detenuta mi ha detto che mi avrebbe lanciato la cacca a meno che non le avessi dato da mangiare con le mie caccole fino a questo punto.

Crediti immagine: Mr_Fffish

#18

Non inquietante, ma l'ho sentito per caso:

SCENA: Entro nel bagno di un bar e mi dirigo verso l'orinatoio. GUY 1 è accasciato nella stalla sopra il gabinetto. GUY 2 fa capolino.

RAGAZZO 2: Ehi Rocco, stai bene?

RAGAZZO 1: Ugghhhh…. Sì.

RAGAZZO 2: Sei sicuro Rocco?

GUY 1: Mmmmmm… Ugh… bene.

pausa

RAGAZZO 2: Buon compleanno Rocco.

pausa

GUY 2: Sei sicuro di stare bene?

RAGAZZO 1: TI SEMBRA CHE STO CAZZO, va bene!?!

Scena

Crediti immagine: [eliminato]

# 19

Ero in un aeroporto e ho dovuto usare il bagno. Questo era in uno dei terminal più piccoli, quindi non c'era praticamente nessuno vicino a dove mi trovavo tranne che nella stalla accanto a me. Mi ero seduto e stavo facendo i miei affari quando all'improvviso ho sentito questa risatina alta e femminile provenire dalla stalla occupata, si prega di notare che ero nel bagno degli uomini. Quindi immagino che una signora a caso si sia persa ed è finita nel bagno sbagliato, ma poi sento un'altra voce più profonda che dice alla signora di stare zitta. Quindi mi siedo lì per un momento, desideroso di finire il più velocemente possibile in modo da poter andarmene prima che le cose diventino grafiche, ma ero troppo tardi quando all'improvviso il ragazzo urla: "Cristo, hai ca**o !" La porta della stalla si aprì sbattendo e sentii il ragazzo uscire dal bagno, la "ragazza" dietro di lui. Poi ho preso la discarica più breve della mia vita e sono tornato di corsa al mio cancello, il mio cervello pieno di ca**ate. TL; DR: The Crying Game è andato giù nel bagno proprio accanto a me.

Crediti immagine: BirdHeadedPhysician

# 20

"No, stai zitto. Stai zitto. Ascoltami. Vai a prendere dei sacchi della spazzatura e noleggia un Uhaul. Andrà tutto bene, sarò lì tra 10 minuti." Poi si alzò e uscì dall'atrio mentre io scambiavo sguardi inorriditi con la cassiera dell'hotel.

Crediti immagine: Shark_P**n

#21

Mentre facevo colazione una mattina del 2015, in una pousada da qualche parte nel nord-est del Brasile, ho sentito il proprietario britannico dire quanto segue ad alcuni dei suoi amici:

"Quindi secondo la nuova legge, anche se il ragazzo ti acconsente o ti seduce, puoi comunque essere accusato […] se fosse minorenne".

Crediti immagine: Emile Myburgh

#22

"Quindi stavamo praticamente giocando alla roulette russa con la pistola nel culo", ha detto un agente di polizia all'altro…

# 23

ho sentito per caso un pazzo piano degli hippy di mettere un'oncia di funghi in 4 brownies separati e darli da mangiare a qualcuno che lui chiamava il figlio di satana

#24

Due ragazzi stanno parlando accanto a me in un ristorante.

Ragazzo 1: Amico, come decidi se la porti a casa sua oa casa tua?

Ragazzo 2: Dipende da quanto voglio che diventi duro.

Ragazzo 1: Cosa intendi?

Ragazzo 2: Beh, se mi arrabbio e siamo a casa sua, lei mi caccia fuori e devo andare a casa nel cuore della notte. Se siamo da me, la ragazza può andarsene e io sono già a letto.

Crediti immagine: Dushka Zapata

#25

Un padre parla delle sue due figlie di 6 e 9 anni.

Lui: Sì, ora ha un corpo da maschio, ma una volta che invecchierà, sono sicuro che avrà un corpo sexy.

Tutti nella stanza: ehm

Lui: Proprio come sua madre, sai. So che se fossi un ragazzo della loro età cercherei di essere molto amico di loro.

#26

Non molto tempo fa stavo facendo da babysitter a mio cugino di 4 anni. Avevo allevato una mamma gatta e la sua cucciolata di gattini.

La bambina stava giocando con i gattini nel mio soggiorno mentre preparavo il pranzo e l'ho sentita cantare "Prenderò un gattino. Lo mangerò per pranzo". Ancora e ancora.

I bambini sono inquietanti.

#27

Questo ragazzo si è seduto dietro di me in una classe per la maggior parte dell'anno. Un giorno stava parlando di come è stato sospeso per avere un diario pieno di nomi di persone che voleva uccidere e di come l'avrebbe fatto.
La sua razionalizzazione era "meglio di me che li uccidevo davvero!"

#28

Una volta ero in un bagno pubblico maschile. Ero in una stalla. Ho sentito un ragazzo entrare nella bancarella accanto a me. Proprio quando è entrato dice: "Mmm gustoso". Poi ho sentito i soliti suoni di scoreggia di diarrea. Poi ha iniziato a dire "Oh yeah!!! Oh f**k yeah!!! Oh yeah!!!" Continuò a dirlo per almeno dieci minuti. Sembrava che stesse avendo un orgasmo mentre si prendeva il culo. L'intera situazione era così strana.

#29

Una sera io e un amico siamo andati al Krystal Burger in Bourbon Street per provare a mangiare la nostra ubriachezza. Mentre aspettiamo che il nostro cibo esca, un ragazzo più giovane dall'aspetto senzatetto si avvicina a noi con una specie di walkie-talkie. Abbiamo fatto una bella chiacchierata sul suo dispositivo:

Amico: "Ehi amico, è una radio dall'aspetto fantastico. A cosa serve?"

Ragazzo: "Posso ascoltare QUALUNQUE segnale radio voglio da tutto il paese!"

Amico: "Oh, che bello. Cosa ascolti? Stazioni di polizia?"

Guy: "Sì sì…posso ascoltarli. Non è divertente però. La roba MIGLIORE viene dai lavoratori dell'hotel!"

A questo punto ridiamo semplicemente e smettiamo di parlargli, ma quel pazzo ha trovato qualcuno con cui parlare. Non sta lasciando andare questo.

Guy: "Questa cosa è COSÌ potente. Potrei sintonizzarmi su qualsiasi telecamera del paese in questo momento. POSSO ANCHE GUARDARE TUA SORELLA MESTRUATA!!!"

A questo punto, tutti nel posto si spalancano e fissano il ragazzo. Io e il mio amico ridiamo e usciamo dal posto masticando quei deliziosi hamburger.

#30

Stavo giocando in una poker room sotterranea, tutto filava liscio. Il tavolo era divertente e tutti si stavano divertendo. Le patatine volavano in giro, si facevano battute, ecc… C'era questo signore più anziano, probabilmente di circa 65 anni che sarebbe sempre passato e avrebbe pagato per il minimo. Veniva principalmente per socializzare e il poker era secondario.

La TV era accesa e stavano mostrando filmati di una gara di costumi da bagno o qualcosa del genere. C'era una bellissima ragazza in tv e naturalmente tutto il tavolo iniziava a parlare di quanto fosse sexy… Poi il vecchio si gira verso di me e lascia cadere questo – "Le succhierei a* * con una cannuccia."

(Fonte: Bored Panda)