30 persone su Reddit condividono cose che gli insegnanti hanno detto loro che hanno avuto un effetto significativo su di loro

Ci sono cose che memorizziamo apposta: regole grammaticali, compleanni di persone care, date importanti e scadenze. Ma ci sono cose che rimangono bloccate con noi anche se non ci siamo mai davvero impegnati a ricordarle. Le parole hanno un potere molto più grande di quanto possiamo immaginare, specialmente se dette al posto giusto e al momento giusto.

Parlando delle parole giuste, un utente di Reddit ha invitato altri sulla piattaforma dei social media a condividere cose che i loro insegnanti hanno detto che erano rimaste attaccate a loro. Alcune sagge parole si sono rivelate potenti momenti di insegnamento per gli studenti, mentre altre vengono ripetute nella mente perché colpiscono un qualche nervo. Tutto sommato, il thread è esploso, con migliaia di risposte alla discussione e quasi 50k like. Scorri verso il basso per trovare le migliori risposte che Bored Panda ha scelto per te e vota quelle che ti sono piaciute di più. Oltre a questo, nella sezione commenti, condividi se hai mai sentito qualcosa da un insegnante che ti è rimasto accanto per tutta la vita!

Maggiori informazioni: Reddit

# 1

Sono stato diverse settimane in un corso al liceo, non avevo ancora comprato il libro di testo. Quando l'insegnante ha scoperto che non avevo il libro, mi ha preso da parte e mi ha chiesto perché. Essendo un'adolescente stupida, senza pensare le ho dato qualche scusa noiosa sul fatto che il libro fosse "troppo costoso". La mia famiglia era solidamente borghese e, sebbene non ricca, i miei genitori avrebbero sicuramente comprato il libro per me. La vera ragione era solo che ero pigro.

Ma il mio insegnante sembrava sinceramente preoccupato e mi ha tranquillamente passato una banconota da $ 20. Sono stato colto alla sprovvista e mortificato. Ovviamente ho comprato il libro subito dopo. E poi nello stesso anno ha restituito $ 20 all'insegnante.

Sono sempre stata colpita dalla generosità di un'insegnante che lo faceva per i suoi studenti, ma mi sono sentita male per come si è rivelata quella che pensavo fosse una bugia innocente. Sicuramente una preziosa lezione di onestà, lol.

# 2

Primo giorno libero dal corso di scienze: "Molti degli argomenti che ti insegnerò quest'anno si dimostreranno probabilmente falsi per tutta la vita"

# 3

“Uccidere te stesso è un atto egoistico. Ci sono persone che non hai ancora incontrato che hanno bisogno di te. "

Era la mia insegnante di quinta elementare, la signora Stone, e giuro su dio che mi ha salvato la vita senza saperlo.

# 4

Una volta ho chiesto al mio insegnante qualcosa sull'argomento. E lei ha detto: "Non lo so, ma farò qualche ricerca e ti ricontatterò domani".

# 5

"Hai un accento, la tua pelle è marrone, tutta la tua vita sarà piena di persone che presumeranno che questo significhi che non sei così intelligente o bravo come loro letteralmente. Ecco perché ti spingo. Ecco perché chiedo di più da te. Devi lavorare di più ora in modo da poter dimostrare che si sbagliano per il resto della tua vita ".

Ms. Johnson insegnante di inglese di 9 ° grado

# 6

Sono amico di FB con molti dei miei vecchi insegnanti. Una volta ho scritto di come ho avuto l'incubo ricorrente di essere nella classe del mio insegnante di chimica e dover sostenere un esame ma non aver studiato per questo.

Ha risposto dicendo che il suo incubo ricorrente è il mio essere nella sua classe.

# 7

"Ti ho rispettato?"

Io: "beh, sì"

"Mi stai rispettando?"

Parole semplici. Mi hanno guidato così tanto.

# 8

“Una volta diventato adulto, scegli il tuo destino. Tua madre non ti controllerà più. "

questo è venuto da un insegnante di Algebra 1 del 9 ° grado che si è preso il tempo di insegnarmi. Mia madre era / è un'antivendista, seguace di culto che non pensava che la scuola fosse importante perché l'Armageddon sta arrivando. Ero pessimo in matematica finché non l'ho incontrato.

Sono passati 25 anni e penso ancora a questo insegnante, ne sono grato. Non parlare più con la mamma, si è stancata che le chiedessi dov'era l'Armageddon …

# 9

Avevo un'insegnante di matematica che era una donna anziana, molto severa e non piaceva particolarmente a nessuno. Abbiamo preso in giro il suo modo di parlare ed eravamo generalmente degli stronzi adolescenti cattivi.

Una volta, quando avevo circa 15 anni, non avevo finito i compiti così ho lasciato cadere il mio libro in una pozzanghera e gliel'ho mostrato in classe per dire che avevo perso i compiti e quindi non potevo consegnarli. Mi ha chiesto un un po 'su come era successo, poi mi ha chiesto di restare dopo le lezioni. L'intera lezione mi stavo [cagando] me stesso, aspettandomi di essere completamente incasinato una volta che tutti gli altri se ne fossero andati, così quando suonò il campanello mi alzai imbarazzato e mi sedetti alla sua scrivania dopo che tutti se ne furono andati.

Con mia sorpresa, non mi ha gridato contro ma mi ha chiesto gentilmente se ero vittima di bullismo e qualcuno aveva preso il mio libro di esercizi e l'aveva rovinato apposta. Ero un ragazzino magro con occhiali e bretelle, quindi posso capire perché l'avrebbe pensato, ma in quel momento l'ho vista improvvisamente come un essere umano con sentimenti ed empatia e non solo un'insegnante. Mi sentivo come una schifezza per il modo in cui l'avevo trattata e per aver mentito su quello che era successo. Non l'ho mai ammesso con lei – l'ho solo rassicurata che stavo bene – ma mi è rimasta impressa e dopo sono stata molto meno [stronza] con gli insegnanti.

# 10

Durante il mio ultimo anno abbiamo cenato a scuola. C'era una coda molto lunga per i dessert, quindi sono andata a chiedere a un insegnante di storia dove fosse iniziata, perché non riuscivo a trovarla (era piuttosto caotica)
L'insegnante ha continuato a mettermi un braccio intorno alle spalle, accompagnarmi al tavolo dei dolci e dire "Ray ragazzo mio, [dannazione] la coda"

# 11

Ho studiato latino tutti e quattro gli anni del liceo. Ho capito subito che disprezzavo la lingua, ma l'ho mantenuta per l'insegnante stesso. Ne valeva la pena.

La nostra lezione di latino era proprio sopra il corridoio con aule per bambini con bisogni speciali. Un giorno, dopo che era evidente che nessuno faceva i compiti, il mio insegnante ha interrotto la lezione e ha detto: “Date tutti per scontato ciò che avete, ed è imperdonabile. Ci sono diverse dozzine di bambini nel corridoio sotto di te che vorrebbero avere le facoltà mentali per fare i compiti. "

Dopo averlo detto, facevo regolarmente i compiti di latino.

# 12

Dopo essere stato sorpreso a fumare erba al liceo (1986). Il mio insegnante di scienze (Hi Mr. Fischbein) mi ha detto: "c'è un tempo e un luogo per ogni cosa, questo non è il tempo, né il luogo". Non mi ha denunciato all'amministrazione. Era un grande insegnante.

# 13

"Dovresti semplicemente arruolarti nell'esercito perché non entrerai mai all'università e non otterrai un buon lavoro."

15 anni dopo, sono un insegnante. Non dirò quel tipo di spazzatura agli studenti.

# 14

Il mio insegnante di geometria era molto rilassato. Ci ha insegnato a giocare a poker e blackjack. L'ultimo giorno di scuola ha detto: "Ricorda: se hai bisogno di qualcosa o hai domande mentre sei a questa scuola, ci sono circa 50 altri insegnanti da cui dovresti andare prima di venire da me".

# 15

Questo è venuto da un insegnante che odiava il mio coraggio (e io il suo). Non siamo mai andati d'accordo – non mi piaceva quello che insegnava e come lo insegnava. Pensava che fossi pomposo e si vantava dei miei voti (forse pomposo, ma non si è mai vantato dei miei voti).

Comunque, avevamo consegnato il nostro documento finale sull'etica, e il mio era lungo circa 20 pagine. Qualche tempo dopo, mi ha chiesto di passare dalla sua stanza per prendere il mio giornale. Nonostante quanto non mi piacesse, mi disse: "Sam, insegno in questa classe da oltre 10 anni – questo è il miglior documento che abbia mai letto. Posso usarlo come esempio per le lezioni future?"

Quel giorno ho guadagnato un sacco di rispetto per lui perché sapevo quanto doveva essere difficile per lui ammetterlo.

# 16

(Insegnante di biologia, indicando lo studente)

"Brutto sacchetto di proteine, pieno d'acqua!"

# 17

Il mio insegnante d'arte mi ha detto che non sapevo disegnare. Avanti veloce di 15 anni e mi sono laureato all'università con una laurea in belle arti e ho la mia piccola attività di illustrazione come lavoro secondario. Non è una cosa enorme, ma ho avuto più di 150 vendite ora e ho dei veri fan! Allora, fottiti signorina H!

# 18

"Agli insegnanti piace segnare i compiti tanto quanto a te piace fare i compiti"

# 19

Avevo un insegnante di scienze della terra di nona elementare che in realtà aveva un dottorato di ricerca in biologia. Ci ha detto che era finito a scuola scrivendo cose che doveva imparare su cartoncini 3×5 e che le avrebbe tirate fuori dalla tasca quando aveva pochi minuti per imparare / memorizzare il materiale che aveva scritto su di esse. Ho usato quella tecnica da quel momento in poi, per tutto il corso del mio dottorato, quando avevo qualcosa di importante da capire o da impegnare nella memoria.

# 20

Il mio insegnante di anatomia era un bravo ragazzo. Ci dava piccoli consigli prima di ogni test, da "metti sempre via il tuo carrello" a "non devi essere al 100% a posto il 100% delle volte, e va bene al 100%, al 100% il tempo."

È sicuramente uno dei migliori insegnanti che abbia mai avuto.

# 21

Avevo un insegnante di storia che mi ha detto che "tutto è relativo". Puoi essere povero solo se qualcuno accanto a te è ricco. Sei stupido solo se qualcuno accanto a te è intelligente. Aiuta a mettere le cose in prospettiva e rendersi conto di quanto siano superficiali molte cose nella vita. Detto questo, mi ha anche detto casualmente che "i lupi sono cani tosti a cui non frega niente" quando non stavamo parlando di lupi o cani in classe, quindi chissà cosa stava succedendo veramente nella sua testa.

# 22

"Ho finito la scuola con i voti più bassi possibili. Se questo idiota potesse farlo, tutti voi idioti potete farlo anche voi" esultò l'intera classe.

# 23

"Sei un cucchiaio in un ceppo di coltelli" quando mi è stato chiesto perché la maggior parte dei miei amici avevano grandi risultati e io ero solo nella media.

# 24

Non c'è alcun vantaggio nell'avere ragione se non puoi far ascoltare la risposta alle persone.

# 25

"Come si chiama qualcuno che si è diplomato alla scuola veterinaria con un GPA 2.0? Dottore." Il mio professore di anatomia del primo trimestre (IN una scuola veterinaria) ci dice di smetterla di preoccuparci tanto per i voti e di preoccuparci della conoscenza.

# 26

"Puoi essere la persona più intelligente che sia mai vissuta e avere ancora torto."

# 27

"So cosa significa essere giovani ma non sai cosa significa essere vecchi"

Non so perché e come sia successo, ma il nostro insegnante di inglese mi ha chiesto se lo capisco. Era il primo anno e avevo 10 anni e sicuramente non capivo. Ma in qualche modo è rimasto nella mia mente come il suono della frase, finché non sono riuscito a decifrare il ricordo in retrospettiva.

# 28

Una volta una delle mie lezioni opzionali era solo una specie di relax il giorno prima della pausa invernale e l'insegnante ha deciso di organizzare tutti i nostri banchi in cerchio. Ha chiesto a tutti di scrivere in modo anonimo qualcosa che li turbava in quel momento e lui sarebbe andato avanti e avrebbe dato qualche consiglio.

Ho scritto dei miei genitori che litigavano costantemente e di come temevo il loro inevitabile divorzio e la possibilità di trasferirmi dall'altra parte del paese con mia madre. Vorrei poter ricordare quello che ha detto ma ricordo vividamente di aver quasi pianto perché quello che ha detto ha colpito così forte ma l'ho tenuto insieme. Meno di un mese dopo, entrambe le cose sono successe lmao

# 29

Hai terminato ogni lezione con "Siete brave persone".

# 30

Disse con rabbia: "TU SEI UNO DEI BUONI!"

(Fonte: Bored Panda)