30 persone provenienti da famiglie a basso reddito spiegano le cose che i bambini ricchi non avrebbero mai capito

Sebbene gli Stati Uniti siano considerati uno dei paesi più ricchi del mondo, hanno un enorme divario di ricchezza: più di 34 milioni dei suoi residenti vivono in povertà . Molti di loro stanno affrontando difficoltà finanziarie ogni singolo giorno e possono facilmente vedere i privilegi che altri sono fortunati ad avere.

Quindi, quando un paio di utenti hanno chiesto a persone cresciute in famiglie a basso reddito di condividere cose che i ricchi non avrebbero mai capito, ha acceso una bella conversazione sul sub r/AskReddit. Che si tratti di articoli per la casa, faccende domestiche o cibo sul tavolo, i commentatori hanno rapidamente iniziato a raccontare le regole non scritte secondo le quali dovevano vivere.

Dai un'occhiata di seguito ad alcune delle risposte più illuminanti che abbiamo raccolto dal thread. E dopo che hai finito, non dimenticare di dare un'occhiata ai nostri post precedenti sui segni sottili che mostrano che una persona è ricca qui e proprio qui .

# 1

Che non se ne vada mai. Voglio da senzatetto crescere ad avere un lavoro a sei cifre molto comodo. Mi ritrovo ancora a comportarmi come se vivessi sempre sull'orlo del senzatetto. Pensando che non posso provare cibi nuovi perché non mi piace, non andrò a cena. Che sono una persona cattiva per aver buttato via le cose invece di cercare di riutilizzarle. Soffro di gravi attacchi di panico, penso di aver fatto male al lavoro perché il mio cervello mi dice ancora che sono a un solo stipendio dalla strada.

Crediti immagine: Asexual Accountant

#2

La vera fame. Non intendo quella sensazione casuale "Penso che dovrei mangiare…", intendo quel dolore vuoto e crampiforme nel profondo dello stomaco, la fame che sembra che il tuo stesso corpo si stia mangiando dall'interno e che ti guida pazzo al punto che mangerai qualsiasi cosa tu possa masticare solo per cercare di tenere lontano il dolore.

Nessuno dovrebbe sentirsi così, povero o no, specialmente un bambino.

Crediti immagine: Korbah

Bored Panda ha contattato il Redditor Leroy_Spankinz la cui domanda "Cosa troveresti in una casa di classe inferiore che i ricchi non capirebbero?" accumulato più di 15.5K voti positivi e 9.6K commenti. L'utente è stato così gentile da discutere l'idea alla base di questo thread e la conversazione che ha suscitato.

Leroy_Spankinz ci ha detto che pubblicano molto su r/AskReddit e sono sempre interessati ad ascoltare i pensieri e le esperienze degli altri. "Penso che molte persone, la maggioranza anche, crescano in famiglie finanziariamente tese", hanno detto.

“Volevo conoscere tutti i diversi modi in cui le famiglie più povere hanno imparato ad adattarsi e cosa hanno in comune tra loro. Le famiglie più ricche semplicemente non hanno lo stesso tipo di creatività, e questa era la base della domanda".

#3

È costoso essere poveri.

Crediti immagine: saltierthancats

#4

Una vita di disordine perché è così difficile buttare via qualsiasi cosa anche quando non sei più povero.

Crediti immagine: Hermit Wilson

Hanno condiviso con noi che uno dei loro genitori era molto povero durante la loro crescita e l'altro era finanziariamente sicuro. "Ho posto questa domanda solo perché ho visto io stesso le differenze tra quelle famiglie e volevo capire come anche le altre persone vedevano quelle differenze", ha spiegato Leroy_Spankinz.

L'utente ha anche citato alcuni esempi che vengono in mente quando si discute delle differenze tra famiglie a basso e alto reddito. Nei primi, potresti trovare "un cassetto pieno di pacchetti di condimenti, una pila di vecchi tovaglioli di vari fast food, vecchie tazze Slurpee/BigGulp usate come normali tazze da cucina, cose del genere".

Nel frattempo, le famiglie più ricche acquistano semplicemente la versione "corretta" di tali articoli "e sono persino disgustate quando vedono altre persone che convivono con questi".

#5

“Non hai fatto buone scelte, hai AVUTO buone scelte.”

Apparentemente cercano sempre di minimizzare il vantaggio che ottengono e il modo in cui li potenzia per tutta la vita, rispetto a qualcuno che non l'ha avuto.

#6

Questo in realtà è doloroso da digitare, ma ecco qui.

A volte, poter vedere tua madre solo per quindici minuti al giorno quando ti viene a prendere o ti accompagna a scuola, perché deve lavorare 18 ore al giorno solo per sostenerti. Dover indossare scarpe da Pay-Less perché tua madre non può permettersi niente di meglio. Dover prendere in prestito cibo da altri bambini a scuola perché tua madre non può permettersi il cibo e le mense scolastiche non sono gratuite. A volte dover passare un giorno o due senza mangiare perché hai perso la tessera del buono pasto. Avendo solo 12 canali TV, e quella TV ha 30 anni e solo 14 pollici. Dover guardare gli altri bambini ottenere tutto ciò che volevano per i loro compleanni, solo così puoi fingere che sia la tua festa di compleanno.

Crediti immagine: Damionstjames

#7

Ne ho uno: non avere ferie.

Sono sulla trentina ora. Lavora in tecnologia. Per quanto riguarda il lavoro, hanno fatto un gioco a quiz e una delle domande era sia "(leader senior) A che B sono andati in questa stessa baita l'ultima volta".

Aveva funzionato come "asso" della squadra con le domande più intelligenti, per questo mi sono semplicemente appoggiato allo schienale e ho detto "Welp, nessun aiuto per noi qui; non conosco nessun rifugio sciistico"

Tutta la mia squadra, sconcertata, mi ha spinto dicendo "aspetta, non ne conosci nessuno? Indovina solo quello a cui sei andato da bambino con la tua famiglia"

Così . . . spiegato ad altri 3 adulti che le famiglie povere non lo fanno. Non avevo mai avuto una vacanza in famiglia. L'inverno significava trasportare legna da ardere.

Crediti immagine: Sekret_One

Leroy_Spankinz è rimasto davvero colpito da quanto rispettosi e costruttivi fossero i commenti: "È stato fantastico offrire alle persone uno spazio per imparare e ridere insieme di tutte le piccole cose che non sapevano di avere in comune".

Abbiamo anche contattato l'autore di un altro thread, Bobtheglob71 , che era curioso di chiedere alle persone provenienti da famiglie a basso reddito di cose "che i 'ragazzi ricchi' non capiranno mai". Hanno detto a Bored Panda di aver inventato questo post dopo aver trascorso molto tempo a navigare nel subreddit r/AntiWork, una comunità dedicata alla discussione di lotte legate al lavoro.

#8

Vedere tua madre indossare abiti logori di più di 20 anni e l'importo degli stracci che ha raccolto dalle visite in ospedale, tutto in modo che suo figlio potesse avere il meglio. Poi la tristezza di non poterla viziare quando finalmente hai i tuoi soldi perché è morta troppo giovane.

Beh… mi sono appena reso triste lol

Crediti immagine: Nivasha

#9

Guardare tua madre dover rimettere a posto gli oggetti perché non ci sono abbastanza soldi per pagare tutto.

Crediti immagine: Poenkel

# 10

Cenare e sapere che tua madre non sta mangiando, non perché non abbia fame, ma perché si sta assicurando che i suoi figli abbiano prima il cibo.

Crediti immagine: DragonsLoveBoxes

Bobtheglob71 ha notato che c'erano alcuni post che esprimevano odio nei confronti delle persone nate nella ricchezza ed "era curioso di vedere cosa pensavano tutti gli altri".

L'utente ha rivelato che non sono cresciuti poveri: “Questa domanda è stata in parte fatta anche per poter vedere le opinioni degli altri sulla vita in base alla famiglia in cui sono nati. Ho imparato che il "ragazzo ricco" non sperimenta proprio nessuna di quelle cose a cui le persone hanno risposto".

# 11

Il mio ex era ricco e non ha mai capito perché non rispondo a numeri di telefono che non riconosco. Semplicemente non l'abbiamo mai fatto a casa mia, e ora capisco che probabilmente era per evitare gli esattori.

Crediti immagine: cmconnor2

# 12

Quando andavo a scuola (negli anni '70). All'ora di pranzo dovevamo fare la fila nell'atrio prima di entrare nella mensa. hanno fatto stare quelli di noi in "pranzi gratuiti" in fondo alla fila. È stato abbastanza umiliante.

Crediti immagine: BirdGuy64

# 13

Dormi per cena.

Crediti immagine: Leeono

# 14

Che cos'è una lavanderia di lusso. Quei ragazzi con cui sono andato a scuola non capiranno mai che ero così povero che la mia famiglia non poteva permettersi di usare le lavatrici nel nostro edificio, così spesso mio padre prendeva solo una grande bottiglia di detersivo per piatti a buon mercato o alcune barrette di irlandese Primavera, e quel sapone era per il bucato, i piatti e il bagno. Anche che quelle cene televisive erano una manna divina. Ottenere 20 cene televisive per banchetti per 10 dollari significava mangiare bene per alcuni giorni.

Crediti immagine: WanderingGenesis

# 15

Molti poveri tossicodipendenti sono tossicodipendenti perché hanno bisogno di evasione dalla realtà. Sollevare le persone dalla povertà è il più grande aiuto mentale che puoi dare a qualcuno

#16

Nella Repubblica Dominicana, mia madre di notte appoggiava una sedia contro ogni porta di uscita e metteva tazze di metallo sopra le sedie. Se qualcuno tentasse di forzare l'apertura della porta, le coppe di metallo cadrebbero, allarmandoci del pericolo. Questo è stato il nostro sistema di "sicurezza" per anni.

Crediti immagine: JohnnyEdwrd

#17

Tutti i miei regali per Natale e compleanni erano qualcosa di cui avevo bisogno o di cui avrei avuto bisogno e dovevo comunque essere acquistati. Come vestiti, scarpe o materiale scolastico. Mai, mai niente di divertente o solo perché lo volevo. Ho anche dovuto rubare il mio primo reggiseno vero perché ero troppo grande per il mio reggiseno da allenamento. Avevo anche tagliato l'elastico tutt'intorno per fornire più elasticità, ma non funzionava più e le persone ne commentavano.

Crediti immagine: freckledjezebel

#18

Vestiti. Indossi quello che hai e lo indosserai. Sì, questo è lo stesso costume da bagno dell'anno scorso, puttana giudicante.

Ho un lavoro fisso, risparmi e un armadio pieno di vestiti. Indosso ancora tutto come quando avevo 7 anni. Lo indossi finché non è visibilmente macchiato o ha un odore evidente. E non butti mai via niente, perché potresti averne bisogno di nuovo.

Oppure, se dai via i vestiti, li dai a un altro bambino del vicinato. Ognuno dei tuoi vicini sta male come te, non respingeranno i vestiti che ti stanno bene.

# 19

"C'è un trucco" è una frase per indicare che qualcosa è incasinato, ma non abbastanza per risolverlo. Vedi anche: 'Devi muovere la maniglia.'

Crediti immagine: ModernSwampWitch

# 20

Anche se sono anni oltre e ho un buon lavoro. Ho superato la maggior parte di esso tranne 2 cose.

Senso di colpa per aver speso qualcosa per me stesso anche se ne ho bisogno (vestiti da lavoro per esempio)

Spreco di cibo. Io sono più tipo, y mangiare gli avanzi più vecchi nel frigorifero in modo che non vadano a male o mangiare troppo se ne è rimasto solo un po' piuttosto che buttarlo via. So che questo è dannoso per la mia salute, ma non ho smesso perché buttare via qualcosa mi rende stressato.

#21

Molte persone menzionano di essere state private di cibo e vestiti, quindi menzionerò altre cose. Le persone che sono cresciute ehm non povere spesso non capiscono come mai non ho mai pattinato sul ghiaccio. O pattinaggio a rotelle. Non so nuotare, perché non avevo i mezzi per pagare le lezioni di nuoto o l'ingresso in piscina (nessuna piscina nella mia scuola). Non ho mai potuto partecipare ad attività extrascolastiche, perché anche se finanziate da una città vicina, non avevo modo di arrivarci. I miei hobby erano scrivere poesie orribili e disegnare con s**tty pastelli, perché era gratis. Non avevo videogiochi, a parte The Sims piratato. Non siamo mai stati in vacanza come famiglia. Non sono mai andato a un campo estivo. Se sei ricco, queste cose sono scontate. Sono normali. Inoltre, tante imitazioni. Elimina i giocattoli, elimina i cereali, Tesco valuta tutto. Inoltre, la carta igienica era un lusso.

#22

Ricordo di essere tornato dalle vacanze estive e di aver avuto paura di tornare a scuola per il semplice fatto che non avevo niente di interessante da condividere sull'estate. Tutti i miei compagni di classe parlavano delle loro vacanze e io inventavo qualcosa per non sembrare noioso.

Crediti immagine: Scared_Difference_24

# 23

Comprare vestiti per bambini troppo grandi per durare un paio d'anni.

Crediti immagine: pokemontrainer-anna

#24

Perché i tuoi genitori sono incredibilmente severi e non ti lasciano andare da nessuna parte o fare nulla.

Mia madre non mi ha mai permesso di andare con gli amici perché sapeva che non avrei potuto permettermi di uscire con loro. Ho sempre pensato che fosse molto severa, ma in realtà voleva solo risparmiarmi l'imbarazzo.

Crediti immagine: ventitré tartarughe

#25

Tempo in cui ti senti impotente.

#26

Yogurt e altri contenitori per la spesa usati come Tupperware. Un mucchio di bacinelle per lavare i panni nella vasca da bagno.

Crediti immagine: madeto-stray

#27

Hot dog freddo su un pezzo di pane. Spegnere tutte le luci della casa tranne la stanza in cui ti trovi. Riscaldatori d'ambiente. Poco spazio di archiviazione. Piccolo congelatore/frigorifero. Microonde come unico modo per cuocere il cibo. Salvare tutti i tovaglioli/utensili/condimenti extra. Nessun bagno/doccia funzionante in casa. Nessuna lavatrice/asciugatrice. Tetto che perde. Isolamento improvvisato in pluriball e carta stagnola per finestre. Coperte sopra le finestre invece delle tende. Irrigatore sul tetto per mantenerlo più fresco in estate. Biancheria sporca perché devi aspettare per prendere i quarti. Razionamento di alloggi, razionamento del cibo, razionamento di tutto. Tieni sempre un elenco mentale di cose che puoi vendere per ottenere denaro veloce in caso di emergenza. Abiti/lenzuola strappati/indossati. Indossare costantemente l'unico reggiseno buono. Completo per il giorno del bucato. Spaghetti. Tutto. Il. Volta. Alimenti a lunga conservazione. Patatine nei piatti. Quella cosa (o poche cose) che è letteralmente tenuta insieme con del nastro adesivo. Riempire la spazzatura per assicurarsi di utilizzare appieno ogni sacco della spazzatura. Il sacco di altri sacchi. L'auto che guiderai finché non potrà più andare, se ne hai una. Spostare una lampadina "di riserva" da una stanza all'altra in modo da poter ritardare l'acquisto di più. Mantieni il cibo oltre la data di scadenza anche se non lo mangerai nel prossimo futuro, ma cosa succede se ne hai BISOGNO? Spremere la merda dal dentifricio. Aggiungere acqua alla goccia di shampoo nella bottiglia. Ritardare le cure mediche. Dover abbattere gli animali da soli perché non puoi permetterti che il veterinario lo faccia. Bicarbonato di sodio come deodorante per tappeti. Febbrezza tutto se non hai soldi per il bucato. Usare i tovaglioli di carta come carta igienica. Usare i tovaglioli di carta come fazzoletti. Usando i tovaglioli di carta come piatti. Negoziare con la compagnia elettrica/idrica in modo che non spengano le utenze prima che tu venga pagato. Molte coperte in inverno. Stendere i panni ad asciugare. Lavare i panni a mano. Lavare i piatti a mano. Fare un "bagno di stracci". Denti fottuti, non posso permettermi il dentista. Qualche disturbo a lungo termine per il quale rimandi a consultare un medico perché non è un'emergenza, solo un inconveniente. Riutilizzo delle borse con chiusura lampo. Acquisto di cartelle di carta rispetto a quelle di plastica. Tortillas cannella, zucchero, burro per il deserto. A mani basse.

#28

Penso che le case povere occidentali tenderebbero ad essere più disordinate. Non puoi riacquistare facilmente le cose, quindi finisci per tenere in giro il doppio delle cose che hai già o cose extra che non stai utilizzando ma che potrebbero aver bisogno di tempo. Non sai se potrai permettertelo in futuro.

Crediti immagine: madeto-stray

#29

Detersivo per piatti diluito che funge anche da detersivo per le mani.

Crediti immagine: dawnangel89

#30

Quando fa molto caldo al sud, può essere difficile dormire. Tengo una bottiglia d'acqua accanto al letto e nebulizzo il lenzuolo prima di andare a dormire, e periodicamente mi raffreddo durante la notte.

Crediti immagine: cera dei delfini

(Fonte: Bored Panda)