30 persone condividono sottili bandiere rosse durante un colloquio di lavoro che indicano che non dovresti accettare il lavoro

Fare un colloquio per un lavoro è un'esperienza straordinariamente snervante anche per le persone più sicure di sé. Fai i compiti, scegli un vestito e provi i tuoi punti di forza e di debolezza per ore solo per incontrare dei perfetti sconosciuti in una posizione di potere ed essere giudicato da una singola conversazione.

Ma per paura di sembrare inadatti all'azienda desiderata, possiamo dimenticare che un colloquio di lavoro è una strada a doppio senso. Proprio come i datori di lavoro ritengono che i candidati siano all'altezza di loro, è ugualmente necessario che i candidati vedano se l'organizzazione è in linea con i loro obiettivi e valori. A volte, l'intervistatore può fare un commento offensivo o dare un'atmosfera oppressa dell'ufficio, e la nostra intuizione ci dice di correre rapidamente dall'altra parte.

"Quali sono le sottili bandiere rosse in un colloquio di lavoro che dicono: 'Lavorare qui farebbe schifo'?" ha chiesto a un utente su Reddit e ha ispirato migliaia di persone a partecipare con le loro storie. Da frasi come "ambiente frenetico" a promesse di far parte della loro famiglia più stretta, le persone hanno rivelato segnali di avvertimento a cui prestare attenzione. Di seguito, troverai alcune delle risposte più illuminanti del thread, quindi assicurati di votare con favore quelle con cui sei più d'accordo. E se conosci ulteriori indicatori di ambienti di lavoro ostili e tossici, faccelo sapere nei commenti qui sotto.

pst! Se sei interessato a ancora più follia del colloquio di lavoro, dai un'occhiata al pezzo precedente di Bored Panda proprio qui .

# 1

'siamo un'azienda cristiana'

se dicono che… cazzo corri. termina l'intervista il più velocemente e possibile e f*****g corri.

ti lavoreranno troppo, ti sottopagheranno, ti mancheranno i sussidi e ti fotteranno al primo segno di problemi, ma i proprietari si presenteranno ogni giorno, guidando le loro auto da 150.000 dollari che hanno pagato in contanti, quindi possono sedersi nel loro ufficio e fare ca**ate per qualche ora e poi andarsene così possono andare a urlare contro gli appaltatori che ristrutturano le loro case per la quinta volta in sei anni.

Crediti immagine: buttery_shame_cave

#2

Quando il bidello filippino dagli occhi tristi ti viene addosso mentre cammini verso il bagno, infilandoti in tasca un biglietto frettolosamente scarabocchiato che dice "te ne vai, non ti va bene qui".

Crediti immagine: anon

#3

"Deve essere un self-starter" = Non ti addestreremo.

"Ambiente frenetico" = Ti lavoreremo troppo.

"Deve essere in grado di multitasking" = Abbiamo licenziato tre persone e vogliamo che tu faccia tutto il loro lavoro.

#4

Una volta ho fatto un colloquio per un'azienda che ha detto che manterranno il mio passaporto e i miei diplomi universitari finché lavoro lì.

Sebbene avessi sentito parlare di tali casi, sapevo anche che era contro la legge.

Crediti immagine: tiinn

#5

Mentre aspettavo nell'atrio che il mio intervistatore uscisse, un uomo ha spalancato la porta dell'area di lavoro mentre urlava e singhiozzava letteralmente perché quel posto era peggio dell'inferno. È stato come se una fabbrica di bandiere rosse mi fosse esplosa in faccia.

Crediti immagine: lorinisapirate

#6

Per niente sottile: sono andato a un colloquio per un lavoro che stavo già facendo con 5 anni di esperienza, con recensioni eccellenti e persino una raccomandazione del mio attuale datore di lavoro. È stata un'intervista di gruppo e non appena sono entrato, uno degli intervistatori è uscito nel parcheggio. Torna e fa "come pensi di fare questo lavoro con due bambini ancora nei seggiolini?" Gli ho detto che stava facendo una domanda illegale e si stava comportando in modo sessista e inappropriato. Ho capito subito che non avrei accettato il lavoro.

Crediti immagine: anon

#7

Ho avuto un'intervista in cui il ragazzo ha detto "noi – lavoriamo sodo qui. Vorrei dire che anche noi giochiamo sodo, ma… qui lavoriamo sodo".

Poi, più tardi, quando ho chiesto cosa fosse successo al predecessore "se ne è andato. Sfortunatamente, ha preso un po' troppo, è diventato infelice e se n'è andato. Si sta prendendo una pausa prima di decidere se vuole rimanere nell'IT o meno. "

Quindi hai sovraccaricato di lavoro un ragazzo al punto che ha deciso che aveva bisogno di una nuova carriera?

Crediti immagine: renegadecanuck

#8

Un posto che mia moglie ha intervistato le ha chiesto se avesse figli o se avesse intenzione di rimanere incinta presto.

Entrambe le domande sono illegali da porre durante un colloquio.

Crediti immagine: Redsox933

#9

Ha fatto domanda per un lavoro in Guitar Tech presso il Guitar Center. Sono passati attraverso tre livelli di interviste. Proprio durante l'ultimo, questo fottuto tizio, esamina tutte le mie scartoffie ed è come "hai ottenuto il lavoro, ti cominceremo con le vendite". E io ero tipo "Non ho fatto domanda per le vendite, ho intervistato le ultime tre settimane per la posizione di Guitar Tech". E lui ha appena detto: "Lo so". E aveva questo sorriso stupido di merda sulla sua faccia stupida. Ed è allora che mi sono reso conto che probabilmente non si preoccupano dei loro dipendenti lì.

Crediti immagine: willislol

# 10

Ho avuto un colloquio con il proprietario di un negozio una volta quando ero al liceo. Guy mi ha lanciato un blocco di carta attraverso il tavolo e mi ha detto di elencare i miei valori.

I valori di un 18enne. Domanda per lavoro come cassiera in un negozio di articoli sportivi. Uhhh, cosa?

Ha annotato alcune cose e poi ha continuato a dirmi perché tutti i miei valori erano sbagliati.

"La famiglia è grande, ma Dio è più grande. Dio dovrebbe essere in cima alla tua lista."

"La scuola va bene solo se riesci a lavorare nel tuo campo."

"Etica del lavoro? Suppongo che tu non sappia di cosa si tratta."

"Sicuramente non sai cosa sia l'amore, quindi non elencare la tua ragazza da nessuna parte nei tuoi valori."

Poi mi ha detto che sarei stato inferiore al salario minimo come tirocinante per tutto il tempo che avesse ritenuto opportuno chiamarmi così e come fosse completamente e totalmente legittimo.

Noped prontamente, cazzo, fuori di lì.

Crediti immagine: Aramil03

# 11

Se dicono "È come una famiglia qui", significano "il dramma è incredibile e sì, diventa molto personale".

Crediti immagine: vendetta_piccione

# 12

Se per andare avanti nel processo di assunzione devi pagarli per qualsiasi cosa

Crediti immagine: OkaySeriouslyBro

# 13

Ho avuto un colloquio in una caffetteria popolare che è arancione, rosa e marrone.

Ho una laurea in ingegneria ma non riuscivo a trovare lavoro nella mia zona (è una città povera ed è già abbastanza difficile trovare lavoro senza una laurea).

La mangiatoia ha chiesto alcune delle seguenti?

"Perché non hai ancora un lavoro di ingegneria?" "Ci deve essere qualcosa che non va in te."

Ho spiegato il mercato e quanto fa il mio amico ancora non aveva un lavoro (il che era vero). Ho detto che avevo fatto molte interviste ma niente aveva portato a un'offerta (il che era anche vero).

"Beh, penso che qualcosa non va in te e lo stai nascondendo."

Bene grazie…

Quindi continua a dirmi che se ho qualche forma di ansia non posso lavorare lì perché non sarò in grado di completare i miei doveri, quindi confesso. (Ho l'ansia ma 1.) Non devo rivelare quella merda e 2.) è molto molto mite e so che non mi ostacolerebbe).

Infine mi dice come licenzierà tutti quelli che lavorano lì nel prossimo mese perché fanno tutti schifo.

Mi ha offerto il lavoro, io ho accettato al momento e dovevo andare il giorno dopo a compilare le mie scartoffie. Sono tornato a casa e mi sono stressato per come sapevo che sarei stato infelice lì e cosa fare. Ho deciso di rifiutarlo perché la mia salute e il mio benessere erano più importanti di questo lavoro. Ho inviato una bella e-mail affermando che non era la soluzione giusta per me al momento.

La mattina dopo ho ricevuto un'offerta da una società di ingegneria con cui ho intervistato all'inizio della settimana.

A quanto pare si lamenta ancora di come ho deciso di rifiutare il lavoro….

# 14

Baker qui, il mio primo giorno mi è stato dato un albero in vaso, mi è stato detto di piantarlo, se stavo ancora cuocendo quando è diventato abbastanza grande da potermi impiccare, dovrei, perché questo non è il lavoro che vuoi per il resto della tua vita.

Crediti immagine: Jacob-Black

# 15

Ho avuto solo un paio di brutte esperienze lavorative quando ero più giovane ed entrambi avevano una cosa in comune: mi hanno fatto aspettare più di 15 minuti per iniziare dopo l'orario previsto per il colloquio.

Se non rispettano te e il tuo tempo prima di iniziare, sicuramente non ti rispetteranno quando lavori lì.

Ora che sono stato dall'altra parte e ho intervistato le persone, non avrei mai nemmeno pensato di farlo, non importa quanto io sia occupato. Inoltre, chiamo personalmente tutti i dipendenti che non assumo, spiego perché non si adattavano perfettamente e cerco di incoraggiarli in modo positivo per il futuro.

LINEA DI FONDO: Solo perché sei tu quello che cerca un lavoro, non significa che il potenziale datore di lavoro non dovrebbe essere cortese e trattarti bene come trattano un cliente/cliente.

EDIT: richiama solo le persone che ho intervistato, non chiunque abbia mai inviato un curriculum.

Crediti immagine: anon

#16

Volevano che spiegassi le mie statistiche di ritardo al liceo.

Sono sulla trentina.

Crediti immagine: Blinkskij

#17

Quando menzionano più volte l'alto tasso di turnover durante l'intervista.

Crediti immagine: anon

#18

Se puoi, puoi valutare la situazione del caffè mentre ti muovi attraverso l'ufficio per il colloquio.. Panna in polvere? Correre. Crema liquida in tanti gusti? Lavora lì fino alla morte o al pensionamento.

Crediti immagine: 2ftUSBcable

# 19

Ho raccontato questa storia, proprio l'altro giorno in risposta a una domanda diversa, quindi goditi il ​​tuo post duplicato.

Una società mi ha inviato un'e-mail dicendomi che hanno trovato il mio curriculum su Monster ed erano molto interessati a incontrarsi per discutere di un'opportunità nel loro ufficio e sarei disponibile questo giovedì alle 10:00 per incontrare Scott?

Assolutamente!

Quindi, mi presento alle 10:00. Una ragazza sale con me in ascensore e scende allo stesso piano. Siamo entrati entrambi nella stessa porta. L'addetto alla reception ci ha salutato e la ragazza ha detto: "Sono qui per incontrare Scott".

Ho pensato: "Beh, è ​​un po' strano, ma forse è molto presto".

L'addetto alla reception mi guarda e, ho detto, "Ho sentito anche di incontrare Scott. Ho le 10 del mattino".

Ci ha scortati in questa sala conferenze dove vedo altre 30 persone. Ora le mie sveglie stanno iniziando a suonare. Ci dice di trovare posti e guardare la presentazione. Scott arriverà a breve.

Quindi, seduto lì in silenzio per 15 minuti prima di avvicinarmi alla ragazza e chiedere: "Per quale lavoro stai facendo il colloquio?"

Lei rispose: "Io… non sono del tutto certa."

Ho chiesto: "Beh, cosa c'è nel tuo curriculum? Che lavoro pensavi ti venisse offerto?"

Lei rispose: "Sono un ingegnere meccanico. Tu?"

"Sono uno sviluppatore di software."

Quindi, trascorrono altri 5 minuti quando Scott entra nella stanza. È super entusiasta di vederci e questa presentazione durerà circa un'ora. Sta chiedendo alle persone i loro nomi e si sforza di usare i loro nomi ogni volta che è possibile mentre distribuisce copie delle diapositive di power point. Ci dice che possiamo prendere appunti.

Inizio a sfogliare la presentazione e noto subito che tutte le diapositive sono vuote o comunque prive di contenuto. Potrebbero avere un titolo su di loro, ma il titolo è solo parole. Nessuna spiegazione di sorta. Cose come "Storia aziendale" e "Compensazione" ma per il resto vuote.

Ci dice che dopo la presentazione ci sarà del tempo per fare domande ma, per finire prima di pranzo, chiede che tutte le domande siano trattenute fino alla fine della presentazione.

"Scott," dissi, "ho una domanda veloce prima di iniziare."

"Ci sarà un sacco di tempo dopo la presentazione per tutte le domande."

"Scott, prometto che questa domanda sarà rapida e molto pertinente. Tutte le posizioni disponibili sono vendite assicurative commissionate?"

"Beh, siamo una compagnia di assicurazioni."

"Non è quello che ho chiesto, Scott. Tutte le posizioni disponibili sono vendite assicurative commissionate?"

"Beh si."

Mi sono alzato in piedi, ho raccolto il mio curriculum e la mia cartella e ho detto: "Grazie per aver perso tempo, Scott". E sono andato verso la porta.

Scott si precipitò a picchiarmi alla porta e aprì il lato più vicino a me facendomi fermare brevemente. Mentre lo facevo, ho sentito un sacco di brontolii e carta che rimescolava dietro di me. Mi voltai a guardare e letteralmente tutti nella stanza tranne 4 tizi in abiti a tre pezzi nella parte anteriore della stanza si erano alzati ai loro tavoli e stavano mettendo la loro merda nelle loro valigette e quaderni.

Sono uscito abbastanza velocemente da avere l'ascensore per me ma, ripensandoci, avrei dovuto aspettare perché voglio assolutamente sapere quale fosse la loro conversazione in ascensore.

# 20

Uno che ho sperimentato: mi hanno chiesto di iniziare immediatamente.

"Quando puoi iniziare"?

"Domani!"

"Che ne dici di adesso, siamo molto indietro." *Grazie per esserti unito all'equipaggio del Titanic! Fai attenzione ai tuoi passi, è inclinata di circa venti gradi a dritta, ma una nave di lusso più raffinata non ha mai solcato i mari.*

Crediti immagine: GreenStrong

#21

Intervistatori ostili. Ho avuto un colloquio anni fa, in cui avevano un buon poliziotto, una cattiva routine da poliziotto. Il bravo poliziotto mi ha chiesto dei miei hobby e sembrava interessato. Il poliziotto cattivo, graffiò e alzò gli occhi al cielo.

Crediti immagine: anon

#22

Interviste di gruppo. Seriamente che idea stupida. Penso che Walmart e pochi altri lo facciano

Crediti immagine: Tassimo1

# 23

Sono stato attraverso colloqui di lavoro tra uomini, alcuni li ho visti

* Un'intervista "ostile" in cui l'intervistatore agisce deliberatamente in modo difficile e stimolante per vedere come ti comporti sotto pressione. Se sono disposti a trattarti come una merda durante il colloquio, sono disposti a trattarti come una merda al lavoro.
* Mai intervistare il tuo futuro capo. Va bene che le prime interviste siano proiezioni con le risorse umane, ma a un certo punto dovresti parlare con le persone con cui lavorerai; un fallimento qui indica che non stanno investendo molto su di te e non si aspettano che tu rimanga molto a lungo.
* Vaghezza nel descrivere il lavoro. Se non possono dirti com'è la tua vita quotidiana, probabilmente non ti piacerà.

Il processo di colloquio con il mio attuale lavoro, che amo, è andato così:

1. Ho ricevuto una chiamata dalle risorse umane per organizzare un colloquio telefonico
2. L'intervista telefonica è stata con uno dei due manager che gestiscono il dipartimento in cui lavorerei (anche se non il manager per cui lavorerei)
3. Interviste di persona con:

* La mangiatoia per cui lavorerei
* Il suo capo
* Manager di due diversi reparti con cui lavorerei a stretto contatto
* Manager delle Risorse Umane
* Uscire a pranzo con la squadra a cui mi unirei

Quindi, se hai un datore di lavoro che lo fa… è un buon segno.

Crediti immagine: Notmifault

#24

Se dicono che nel tempo è previsto. Ciò significa solo che sono a corto di personale e impiegherai molte ore per le quali non verrai pagato.

#25

Tutto ciò che implica che farai vendite/chiamate a freddo. Una volta ho fatto domanda per una posizione di "Strategista di marketing" che richiedeva una laurea e ho capito lentamente che sarei stato freddo a chiamare le persone per vendergli cose che probabilmente non volevano. Scusa, ma a meno che tu non sia fondamentalmente un sociopatico, le vendite/chiamate a freddo sono una linea di lavoro assolutamente orribile, schiacciante per l'anima e altamente stressante in cui pochissime persone possono avere successo.

Diffida dei titoli di lavoro vaghi che coinvolgono il marketing. Gli uffici marketing di solito si trovano anche in edifici più belli e non in centri commerciali in una zona industriale.

Crediti immagine: Protodeus

#26

Quando la persona che ti intervista è la persona di cui farai il lavoro, e si licenzia perché il lavoro fa schifo.

Questo commento è stranamente specifico, ma attualmente sto intervistando i candidati per assumere il mio lavoro. È un vero dilemma etico, incoraggiare qualcuno ad accettare il lavoro che sto lasciando per insoddisfazione, ma mi dico che potrebbe goderselo meglio di me.

#27

Se durante un colloquio con un grande organismo noti che il pavimento/cubi/scrivanie dell'ufficio sembrano tutti vecchi e logori.

Se si tratta di una grande azienda, normalmente possono permettersi di aggiornare il tappeto una volta ogni tanto. Il fatto che non si preoccupino dimostra che la gestione è troppo economica per preoccuparsi dell'ambiente che forniscono ai propri dipendenti.

Se la tua direzione non si preoccupa del modo in cui il tappeto/cubo/scrivania nel tuo ambiente di lavoro, sicuramente non ti apprezzeranno.

#28

Quando ti chiedono di alzarti e di fare un giro lento per loro, allora digli che puoi indossare solo pantaloncini corti. (Non era per uno strip club).

#29

Dicono che i loro dipendenti devono indossare "molti cappelli".

#30

Una volta ho intervistato un'azienda e avevano un documento che mostrava la ripartizione di come venivano riportati tutti i turni. Era fondamentalmente un diagramma di flusso con i nomi… e le date di inizio del loro impiego. C'era solo un nome da più di un anno.

Modificare:

Inoltre, questo lavoro era per un'azienda (nell'area di Washington) che produce RAM. Stavo intervistando per diventare un tecnico elettronico responsabile dei robot che gestiscono il materiale semiconduttore mentre si trova nella camera bianca.
Modifica 2: il nome che aveva l'anzianità aveva una data di inizio nel 1998 e la mia intervista era il 2011.

Crediti immagine: Clickum245

(Fonte: Bored Panda)