30 donne raccontano le volte in cui sono state completamente ignorate a favore degli uomini, nonostante fossero clienti

Essere ignorati è un'esperienza frustrante. Ma essere ignorato a causa del tuo genere, razza, cultura o sessualità è sufficiente per farti arrabbiare. Sfortunatamente, anche nel 21 ° secolo, essere stereotipati e cancellati a colpo d'occhio è ancora possibile.

In un thread virale sulla comunità di r / AskReddit, redditor Teacherspet5859438e (wow, è un nome utente lungo!) Ha chiesto alle donne sul sito di condividere le volte in cui venivano ignorate a favore dei loro partner maschi, colleghi o amici, nonostante loro sono i clienti.

Dai uno scorrimento ad alcune delle risposte principali e facci sapere se hai mai sperimentato qualcosa di simile nella sezione dei commenti in fondo a questo elenco. Tieni presente che alcune di queste storie potrebbero farti capire quanto siano ingiuste. Maleducato? Mancano le buone maniere? Questa è solo la punta dell'iceberg …

# 1

Sono un veterano dell'esercito. La mia carta di debito è con una banca affiliata ai militari. Ogni volta che pago la cena in un ristorante, me la riportano indietro, la mettono davanti a mio marito e lo ringraziano per il suo servizio.
Mio marito non è mai stato nell'esercito. La carta ha il mio nome sopra e, a volte, mi hanno persino visto tirare fuori dalla borsa!

Sono stato anche da solo da qualche parte, ho pagato qualcosa con la carta, e la persona che la vede mi ha guardata e ha detto: "Oh, tuo marito o tuo padre erano nell'esercito?" Ehm, no. No non lo erano. Ero. Grazie.

# 2

Stavamo comprando un nuovo materasso. È stata una decisione congiunta per la sensazione, ma la mia decisione per il prezzo e la garanzia perché stavo pagando per questo. Ho notato il venditore che parlava con mio marito più che con me (quello con i soldi), ma ci sono abituato. Poi mio marito se ne andò come se non avesse mai visto prima un negozio di mobili.
Strano, ma va bene. È tornato e ha detto: 'Ehi, posso avere dei soldi? Vado a dare un'occhiata al * inserire una stupida piccola cosa decorativa. * 'Ero stranito perché non gli ho mai visto preoccuparsi nemmeno di una lampada abbastanza per andare a esaminarla da solo. Ma gli ho detto sicuro e gli ho dato dei soldi.

Il venditore ha smesso IMMEDIATAMENTE di prestare attenzione a mio marito. All'improvviso, nella sua mente, stavo indossando i pantaloni. Ha iniziato a chiedermi cosa facessi per vivere e quant'altro, e sono stato in grado di negoziare per un prezzo leggermente inferiore. Amo così tanto mio marito. Lui sapeva esattamente cosa stava facendo.

# 3

Questo agosto ho comprato un nuovo camion e ho portato con me il mio ragazzo. Lui è bianco e io sono messicano, siamo arrivati ​​alla concessionaria e ho chiesto dell'esploratore che avevano davanti e al centro. Il venditore si avvicina e fa un sacco di domande al mio ragazzo. Gli ha detto che era per me. Sono stato ignorato per l'intera conversazione. Mi alzai e iniziai a guardare il camion. Un venditore ispanico viene e mi chiede se ho bisogno di aiuto. Ero fuori da lì entro 1,5 ore chiavi in ​​mano. Ho trovato il mio ragazzo con l'altro venditore. Ho guardato il fidanzato e ho detto che ho comprato quello che volevo Manny G mi ha fatto quadrare. Ne è valsa la pena lo sguardo di totale delusione e rabbia sul viso dei ragazzi. Il mio ragazzo ridacchiò e disse: "Te l'avevo detto che era lei a comprare". Manny, sei stato fantastico.

Il thread del redditor ha ottenuto 63.6k voti positivi e oltre 200 premi, dimostrando che è un argomento che ha avuto risonanza con la comunità online. Anche se il thread ha sottolineato che ci sono un sacco di ragazzi là fuori che hanno atteggiamenti antiquati, c'è anche un rovescio della medaglia positivo: alcuni uomini sono più che felici di difendere i loro cari e colleghi, mettendo le cose in chiaro.

Gli stereotipi di genere, secondo il Consiglio d'Europa , sono uno dei principali ostacoli sulla via della "vera parità di genere" perché portano alla discriminazione di genere. Questi stereotipi sono "idee preconcette in base alle quali a maschi e femmine vengono arbitrariamente assegnate caratteristiche e ruoli determinati e limitati dal loro sesso".

# 4

Il mio vecchio insegnante mi ha raccontato una storia su un chiamante freddo. Un uomo ha telefonato al telefono di casa (era intorno agli anni '80 / '90 quando le persone avevano ancora i telefoni di casa) chiedendo all'uomo di casa di parlare del cambio di fornitore per qualcosa o altro. La mia insegnante (una donna) ha detto all'uomo che suo marito era via per un viaggio d'affari e di richiamarlo il giorno successivo.

Chiamò il giorno successivo, chiedendo di nuovo dell'uomo di casa, e lei lo informò che suo marito aveva avuto un ritardo e di richiamare il giorno successivo. Chiamò il giorno successivo e lei lo informò che a causa del maltempo il suo volo era stato ritardato fino a più tardi quella notte, quindi per favore richiama il giorno successivo. Ha chiamato il giorno dopo, lei ha messo suo marito, l'uomo ha chiesto di passare al servizio della sua azienda. Il marito lo informa che sua moglie si è occupata di tutte le bollette e per favore parlale. Il mio insegnante ha preso il telefono, ha detto "no grazie" e ha riattaccato.

# 5

Sono stato dall'altra parte di tutto questo.

Per anni ho lavorato in negozi di biciclette e ho venduto regolarmente biciclette piuttosto costose.

Un giorno entrò una coppia. La moglie era interessata a una bicicletta e divenne subito evidente che il marito era un tipo prepotente e dominante. "Vuole fare questo, non vuole farlo, le piace questo, non le piace" ecc.

Quando è diventato chiaro che non le era permesso parlare molto, avrei lasciato che fosse il marito a fare la domanda, e avrei risposto girandomi fisicamente e dando la risposta alla moglie, stabilendo un contatto visivo con lei solo e acutamente ignorando il marito. È stato abbastanza palese.

Lei lo ama. Si è illuminata, si è impegnata con me e sembrava sinceramente apprezzare il processo di imparare di più sull'equitazione e entrare in un nuovo sport / hobby.

# 6

Ero da Best Buy a comprare alcuni componenti per PC perché un mio amico mi ha chiesto di aiutare ad aggiornare la sua scheda madre e il suo processore. Il primo impiegato è stato rispettoso e ha chiamato qualcuno con le chiavi per ottenere le parti per me. Il ragazzo con le chiavi continuava a chiedere al mio amico cosa voleva. E quando dovevo rispondere, me lo chiedeva due volte e talvolta tre volte se ne ero sicuro.
Sì. Sono sicuro. Ho una laurea in informatica. Dammi il processore.

Il Consiglio d'Europa spiega i pericoli di tali stereotipi: “Gli stereotipi sessuali possono limitare lo sviluppo dei talenti e delle capacità naturali di ragazzi e ragazze, donne e uomini, le loro esperienze educative e professionali e le opportunità di vita in generale. Gli stereotipi sulle donne derivano e sono la causa di atteggiamenti, valori, norme e pregiudizi profondamente radicati nei confronti delle donne. Sono usati per giustificare e mantenere le relazioni storiche di potere degli uomini sulle donne così come gli atteggiamenti sessisti che stanno frenando il progresso delle donne ".

Come per molte altre questioni delicate, l'istruzione è uno dei modi chiave per modificare gli atteggiamenti. Ma la responsabilità personale è solo una parte della soluzione. Nuove politiche governative e aziendali possono contribuire a combattere gli stereotipi di genere sul posto di lavoro e al di fuori di esso. Questo e ricordare a tutti che le buone maniere, come non voltare le spalle a qualcuno o fingere che non ci siano nemmeno, significano ancora molto, anche nel 2021.

# 7

Ho portato il mio collega a pranzo. Quando il conto è arrivato, la cameriera glielo ha dato perché pensava che avrebbe pagato.
Non era un subordinato, era allo stesso livello di me. Tuttavia, mi è stato dato un biglietto da visita e lui non era dovuto alla natura del nostro lavoro. Afferrò gentilmente il conto e me lo diede, dicendo: "Lei è il capo". Mossa intelligente: mi ha fatto sentire convalidato e ha ottenuto un pranzo gratuito.

# 8

Non era mio marito, nemmeno il mio ragazzo, ma un ragazzo amico che avevo intorno quando un falegname è venuto a riparare qualcosa a casa MIA.
Ho dato il benvenuto al falegname e ho iniziato a parlargli della questione. Poi, ha visto il mio amico e ha fatto un 180 ° per parlargli. Mi ha letteralmente voltato le spalle mentre ero a metà della frase. Nella mia casa.

# 9

Sono un imprenditore donna con un socio in affari di sesso maschile. Ho avuto alcuni clienti e rappresentanti nati nel Medioevo che chiedono di "parlare con il mio capo".
Il peggio è stato un ragazzo che ha schioccato le dita e mi ha detto di "mettere su il bollitore, ragazza". Inutile dire che non ha avuto la sua tazza di tè e di certo non ha ottenuto lo sconto che aveva chiesto.

# 10

Ho una malattia del dolore cronico che corre in famiglia. Ho notato che mio padre e i miei parenti maschi non hanno problemi ad assicurarsi gli antidolorifici, ma i miei medici non me li hanno mai somministrati, nonostante io indichi chiaramente quanto dolore stavo provando.
Così ho iniziato a portare mio padre o mio marito ai miei appuntamenti medici (che è estremamente invadente), chiedevo loro di ripetere quanto dolore avevo, e giù ed ecco, improvvisamente ricevo farmaci antidolorifici.

# 11

Quando mi è stata tolta l'appendice, ho chiesto al mio medico quando il sesso sarebbe stato di nuovo a posto. Si è rivolto a mio marito e ha detto: 'Ogni volta che ti senti pronto, puoi ricominciare i rapporti sessuali.
Non so se si sentisse a disagio a parlarmene o si rimettesse a ciò che avrebbe preferito mio marito. Ad ogni modo, era strano.

# 12

Oh, i fumetti. Ho imparato a dire agli uomini che non mi piacciono i fumetti quando cercano di chiedermi cosa mi piace. Altrimenti, la metà delle volte, si trasforma in un interrogatorio in cui cercano di dimostrare che non sono un vero fan dei fumetti.
Sono un disegnatore di fumetti.

# 13

Mio marito ed io volevamo una recinzione intorno alla nostra casa. Un uomo è venuto a dare una stima durante una giornata lavorativa. Ero pronto a firmare i documenti e lui ha detto: "Preferisco parlare con tuo marito dei numeri e ottenere la sua firma, visto che sarà lui a pagarli". Gli ho chiesto di lasciare la mia proprietà e non tornare mai più.
Ho sempre lavorato da casa e mio marito ha sempre lavorato in un campo in cui non può trovare il tempo per incontrare gli appaltatori, ecc. Lui e io siamo d'accordo sui termini in anticipo, e poi prendo le decisioni da lì. Non importa nella vita, ma per questa storia sì: guadagno più di mio marito. Per la recinzione, avevamo già concordato questa compagnia sulla base di vari fattori e la stima era risultata inferiore a quanto ci aspettavamo di pagare.

Avevamo già concordato questa azienda sulla base di vari fattori. Un uomo si è avvicinato per fornire una stima durante una giornata lavorativa, che alla fine è stata inferiore a quanto ci aspettavamo di pagare. Ero pronto a firmare i documenti e lui ha detto "Preferisco parlare con tuo marito dei numeri e ottenere la sua firma visto che sarà lui a pagarli". Gli ho chiesto di lasciare la mia proprietà e non tornare mai più.

# 14

Stavo cercando di ritirare un pacco dall'ufficio postale indirizzato sia a me che a mio marito. Mi hanno detto che mio marito doveva venire a prenderlo. Ho chiesto se volevano dire che dovevamo essere entrambi lì, e la risposta è stata no, solo lui.
Inutile dire che non ero felice. Dopo un po 'di discussione, mi hanno dato il pacco.

# 15

Quando mio marito ed io stavamo cercando la nostra prima casa, si era appena laureato e aveva ancora debiti studenteschi. Avevo praticato la legge e avevo risparmiato $ 20k per l'acconto. L'agente immobiliare gli ha parlato solo, anche se ho posto le domande.
In una casa, siamo andati a dare un'occhiata al seminterrato e il ragazzo ha detto: 'Tu non vuoi andare lì. Ha ragni. ' Ho detto a mio marito che non avrei mai comprato una casa da lui
Più tardi, il ragazzo è corso alle elezioni e ho raccontato a tutti la storia, inclusa una donna che mi ha chiamato a caso per promuovere la sua candidatura. Si scopre che era sua madre. È una cosa piccola ma indicativa del suo atteggiamento nei confronti del "gentil sesso".

# 16

Il nostro cortile è stato completamente ridisegnato. Quando il paesaggista si è avvicinato per il preventivo, si è rivolto quasi esclusivamente a mio marito, anche se avevo chiarito che ero io a progettare e sapevo cosa volevo fare. In seguito, quando l'ho pagato, ha continuato a cercare mio marito dietro di me.
Quasi non mi ha dato le istruzioni post-terapia per la nuova zolla, dicendo che voleva assicurarsi che fosse fatto bene, quindi le avrebbe inviate via email a mio marito. Alla fine ho scattato: 'Dammi quel dannato pezzo di carta, Bruce! Sono quello che sarà a casa durante il giorno per fare quella dannata cosa! ' (Ho lavorato di notte in quel momento.)

Lo ha consegnato a malincuore e ha chiamato mio marito il giorno successivo per assicurarsi che il prato fosse innaffiato. Mio marito gli ha detto: 'Dovresti chiederglielo, Bruce. Ti ha detto che avrebbe fatto quella dannata cosa »e riattaccò. Avevo, infatti, fatto quella dannata cosa.

# 17

Stavo cercando di comprare una TV e il mio ragazzo è venuto ad aiutarmi a portare la scatola. Ogni volta che facevo una domanda, il dipendente rispondeva rivolgendosi al mio ragazzo e parlando con lui. Anche quando il mio ragazzo ha detto cose del tipo: "Non lo so, è la sua TV", l'impiegata continuava a guardare e guardava solo lui negli occhi.
Stavo diventando piuttosto irritato. L'ultima goccia è stata quando gli stavo porgendo la MIA carta di credito e lui si è rivolto al mio ragazzo per chiedergli se vuole la garanzia di due anni. Alla fine, gli ho detto: 'NON È LA SUA TV! STO ACQUISTANDO QUESTA TV! Smettila di provare a venderlo a lui! ' Ero incazzato ed è stato il servizio clienti più irritante e sessista che abbia mai visto.

# 18

Quando ero bambino, non mi "attaccavo" quando mia madre mi allattava, quindi non mangiavo bene. Il dottore ha completamente ignorato mia madre e ha parlato con mio padre solo perché era "troppo isterica".
Era sul punto di scoprire che aspetto avesse.

# 19

Al lavoro, stavo incontrando un nuovo fornitore ("Pat") che doveva eseguire la manutenzione di uno dei sistemi della struttura che supervisionavo. Pat aveva già incontrato l'ingegnere delle strutture (anche lui un uomo), che mi stava presentando a Pat. Invece di parlare direttamente con me, Pat mi ha stretto la mano, si è voltata verso il mio collega e gli ha chiesto: "E lei cosa fa qui?"
Poche settimane dopo, Pat ha avuto la spiacevole opportunità di apprendere che sono io a chiamarlo quando la sua azienda fallisce e non consegna. Inutile dire che non sono stato eccessivamente educato quando Pat non è riuscito a fare il suo lavoro.

# 20

Ero il ragazzo nella sceneggiatura ma ero a un fumetto con la mia ragazza. Era una sua idea quella di andare alla truffa mentre raccoglieva attivamente fumetti (ho una pila di romanzi grafici ma di solito non mi preoccupo dei singoli problemi). In uno stand c'era un artista indipendente che cercava di vendere il suo nuovo libro. Ci ha visti mentre guardavamo una copia e si è avvicinato per impegnarci. Ha iniziato a parlare con me ma poi lei gli ha fatto una domanda sul libro. Ha dato una breve risposta e poi ha cercato di parlarmi di nuovo del libro. Ha avuto uno sguardo infastidito per un secondo e poi è passata alla cabina successiva. Ho posato il libro e l'ho interrotto per dirgli "scusa amico, lei è la fan dei fumetti, stavo solo guardando i disegni" e poi sono passato anch'io.

Supporre che fossi il nerdier era accettabile. È ancora un'ipotesi un po 'sessista, ma se guardi alla tradizionale divisione di genere di un fumetto è un'ipotesi ragionevole. Ma una volta che ha cercato di impegnarsi e lui l'ha ignorata a favore di un maschio, allora ha dimostrato che era un idiota. E vedendolo in prima persona mi sono sentito davvero male per le ragazze nerd che hanno ragazzi che si occupano di cose da nerd o presumono che le ragazze non abbiano il diritto di interessarsi a loro.

# 21

Non esattamente questo scenario, ma mi irrita ancora oggi. C'era un'auto in particolare che volevo e la volevo con un cambio manuale, che era difficile da trovare in quella macchina. Ce n'era uno presso un rivenditore locale vicino al mio ufficio, quindi mi sono fermato durante l'ora di pranzo per vedere cosa avrebbero fatto a prezzo. A quel tempo, ero una giovane donna professionale sulla ventina. La macchina era per me e pagavo in contanti.

Vado a mezzogiorno di martedì. Nessuno riconosce nemmeno la mia presenza anche se non c'era NESSUN altro nello showroom. Alla fine, vado da uno dei venditori e dico "Ehi, hai ancora un'auto [modello]? Pensavo ne avessi una in magazzino". Il ragazzo mi guarda, in totale serietà, e dice in tono molto condiscendente: "Oh, tesoro, non vuoi quella macchina, ha un cambio manuale. Lascia che ti mostri questi altri che sarebbero migliori per te. "

Ummmm, wtf? Dopo che lo shock iniziale è svanito, l'ho guardato e gli ho detto: "Beh, prima di tutto, il mio nome non è 'Tesoro'. Ho un nome che sapresti se ti fossi preso la briga di chiedere. Secondo, lo so quello che voglio e non ho bisogno che tu me lo dica. Penso che abbiamo finito qui. " E, con questo, sono uscito dalla porta.

Ho finito per trovare lo stesso modello, cambio manuale, in un'altra concessionaria a circa un'ora da casa mia. Ne vale assolutamente la pena. Ho fatto la maggior parte del contratto per telefono. Il venditore DGAF che ero una donna. Abbiamo raggiunto un prezzo con cui potevamo convivere entrambi e l'affare è stato concluso. MOLTO MEGLIO. Ho guidato quell'auto fino a quando non è morta circa 10 anni dopo.

La prima concessionaria cessò l'attività circa un anno dopo. Non posso dire di essere sorpreso.

# 22

Una volta ho beccato alcuni cacciatori che sconfinavano nella mia proprietà. Non sono stato affatto scortese con loro, ho solo salutato dall'altra parte del campo. Il giorno dopo, si presentano a casa mia. Uno fa un gesto verso la macchina della polizia nel vialetto e chiede di parlare a mio marito della caccia nei nostri boschi.
Ho pensato: "Puoi parlare con lui se vuoi, ma questo è il mio incrociatore, e questa è la mia terra, non la sua". Insistevano ancora per ottenere il permesso da mio marito.

# 23

Quando i miei genitori e io andavamo a vedere i college, il ragazzo delle ammissioni apriva stringendo la mano a mio padre, faceva costantemente domande a mio padre e cercava conferma da lui ogni volta che mia madre diceva qualcosa.
Mia madre è di fatto la persona che fa soldi nel nostro nucleo familiare. Gestisce le finanze e gli investimenti della famiglia ed era molto, molto, molto più qualificata a commentare cose come prestiti agli studenti o contributi previsti. Quando abbiamo lasciato quell'incontro, era assolutamente furiosa per il fatto di dover fondamentalmente combattere la persona delle ammissioni per avere una conversazione normale.

# 24

Non sono una donna ma ho assistito a questo scenario. L'ho già pubblicato su reddit ma eccolo di nuovo qui

Poco più di dieci anni fa io (maschio) ero a una festa con alcuni amici e un sacco di sconosciuti. Ho avuto una conversazione con un altro ragazzo sul nostro lavoro. Lui era un programmatore e io ero un fisico, e ad un certo punto abbiamo iniziato a parlare di informatica quantistica. Mi ha fatto un sacco di domande a cui ho risposto, ma il mio sottocampo non era l'informazione quantistica. Fortunatamente la mia amica è venuta alla festa con me, ed era anche una fisica, e in particolare una specialista in informatica quantistica. Non appena l'ho vista attraversare il mio campo visivo, l'ho salutata pensando che avrebbe apprezzato la conversazione e che sarebbe stata in grado di contribuire molto più di quanto avrei potuto.

Voi. Anche dopo che l'ho presentata come collega fisica ed esperta di informatica quantistica, il ragazzo ha continuato a farmi domande. E continuavo a dire "Onestamente non ho idea, [amico], sei l'esperto, cosa sta succedendo lì". E tipo, ho deviato tre o quattro domande in quel modo prima di pensare che avesse il suggerimento che forse si stava rivolgendo alla persona sbagliata.

Cambia la sua strategia di conversazione in modo che invece di chiedermi del QIS, inizi a provare a mostrare a lei quello che sa al riguardo. Ad esempio, nel suo cervello questo è passato da un'opportunità per imparare di più sui computer quantistici a un'opportunità per essere licenziato mostrando quel poco che sa sull'argomento. Quindi lui sta flirtando con la scienza dell'informazione quantistica a una donna che aveva letteralmente costruito e programmato quello che, all'epoca, era uno degli unici computer quantistici multi-qubit funzionanti al mondo.

Vorrei poter dire di averla vista morire un po 'dentro, ma a quanto pare questo era un evento così comune che lei ne era abituata, e rise e andò a prendere un'altra birra.

# 25

Lavoro in programmi televisivi orientati agli uomini e molti dei miei colleghi sono uomini. Sono lo showrunner e dirigo gli spettacoli. Assumiamo operatori di droni locali, quindi quando incontriamo il nostro team di droni, offro loro una panoramica di ciò che stiamo cercando nella ripresa. In modo prudente, il 75% delle volte, le domande di follow-up saranno indirizzate ai miei colleghi maschi.
Assumiamo operatori di droni locali negli Stati Uniti e nel mondo. Non importa dove andiamo, succede. I miei colleghi ora hanno l'abitudine di limitarsi a fissarlo in risposta, lasciando che diventi davvero imbarazzante, e poi dire: "Chiediglielo".

# 26

Stavamo comprando una macchina per me. Dato che lo stavamo pagando a titolo definitivo, ma finanziando l'importo minimo, abbiamo dovuto sedere nell'ufficio del venditore per un tempo eccessivamente lungo a rispondere alle domande. Il venditore – che era eccezionale in ogni altro modo – faceva le domande a mio marito. Mio marito mi ha indicato e ha detto: "Non lo so, è la sua macchina". Il venditore ha detto: "Certo, ma sappiamo tutti come va, giusto?" e continuava a chiederglielo.
Volevamo entrambi far firmare i documenti e andarcene da lì con la macchina, ma eravamo anche sulla stessa lunghezza d'onda chiedendoci fino a che punto potevamo spingerci con questo. Quindi, il venditore farebbe una domanda a mio marito. Mio marito si rivolgeva apertamente a me e ripeteva la domanda. Gli rispondevo, poi tornava dal venditore e ripeteva esattamente quello che avevo detto. Il tizio non ha mai avuto l'idea che forse poteva solo farmi le domande.

Più tardi abbiamo comprato un'auto a mio marito e abbiamo messo entrambi i nostri nomi sui documenti. Quando abbiamo dovuto firmare, il ragazzo della finanza ha visto che il mio cognome era diverso e ha chiesto quando ci stavamo sposando. Era confuso quando abbiamo detto: "Ehm, otto anni fa?"

# 27

Una volta, ho descritto il mio problema con la macchina all'addetto alla reception del negozio di auto come un "clic" quando ho girato la chiave e ho chiesto se avrebbero controllato la cinghia di distribuzione. Ha detto che avrei dovuto lasciare la macchina lì, quindi mio marito è arrivato 10 minuti dopo per venirmi a prendere. Il meccanico è uscito e gli ha chiesto cosa stesse succedendo con la macchina, senza mai guardarmi.
Alla fine gli chiesi se avesse controllato le cinghie di distribuzione come avevo chiesto al ragazzo alla reception. Non l'aveva fatto. Devo dire che il matto si è trasformato in presuntuoso quando si è scoperto essere la cinghia di distribuzione. Questo accade spesso con la riparazione automatica.

# 28

Ho ordinato una griglia da Lowe's per il pick-up sul marciapiede e ho chiamato il mio migliore amico con un camion (che è maschio) per guidare. Il tizio di Lowe ha impiegato un'eternità prima di uscire MOLTE VOLTE per far sapere al mio amico che la griglia è mancante, dargli aggiornamenti di stato e scusarsi.
Per tutto il tempo, guarda il mio amico in faccia e mi ignora. Ogni volta, la mia amica dice: 'Parla con lei. Sono solo la corsa. Le donne possono fare acquisti. Anche il cibo ci piace. Quel giorno Friend si guadagnò altri importanti complimenti per aver denunciato il sessismo del ragazzo di Lowe.

# 29

Volevamo sostituire il nostro tetto e avevamo trovato un'azienda che stava conducendo una promozione. Ho chiamato e ho programmato che qualcuno uscisse per un preventivo. Ho potuto rispondere a tutte le sue domande, ma si è rifiutato di darmi un preventivo senza la presenza di mio marito (con un po 'di scusa "prima di partire al miglior prezzo"). Era deciso a tornare in macchina il giorno dopo, quando mio marito sarebbe tornato a casa.
Ho chiamato la loro sede principale poco dopo che se ne era andato e ho detto loro che non ero interessato a nessuna tattica di vendita ad alta pressione, volevo solo un preventivo e se non me lo avessero dato, quello che avrebbe pagato quindi per non preoccuparsi di tornare fuori. Non li ho più visti. Le altre tre società di coperture che ho contattato non hanno avuto problemi a trattare esclusivamente con me.

# 30

Quando stavo acquistando un'auto, i venditori di ogni concessionaria continuavano a parlare con mio marito invece che con me, anche se sono stato io a contattare i concessionari e mi sono assicurato di presentarmi per primo.
Mio marito si è ammalato e ha iniziato a dire loro: 'Non parlarmi, non è la mia macchina. Parla con lei. Ho finito per comprare da una commessa che ci trattava allo stesso modo – finché non ha capito abbastanza rapidamente che mio marito non era coinvolto in alcun modo nella decisione.

(Fonte: Bored Panda)