30 delle storie più divertenti di “Fanculo, ho finito di aiutare gli altri” raccontate in questo post virale di Reddit

È bello vedere gli umani essere fratelli e aiutarsi a vicenda, che si tratti di cose minori come aiutare qualcuno a cambiare casa o qualcosa di un po 'più serio come un aiuto finanziario a lungo termine per mantenere le cose a galla. Indipendentemente da ciò, è una virtù a cui molti di noi aderiscono perché è la cosa giusta da fare e il mondo ha bisogno di più positività.

Tuttavia, a volte l'essere gentili ci viene contro perché qualcuno decide di approfittare della nostra benevolenza. Sai, come quando una persona che stiamo aiutando cerca di imbrogliarci o truffarci per massimizzare il proprio guadagno personale, che finisce per essere la goccia che ha fatto traboccare il vaso: perdiamo la fede nell'umanità e finiamo per non aiutare nessuno a tutti!

Questa è la situazione che l'utente di Reddit u / mofoxx ha recentemente impostato affinché le persone prendano in considerazione nel suo post r / AskReddit ora virale che pone la domanda "Qual è stato il tuo 'F *** it, fatto per aiutare il momento degli altri?" Più di 12.000 persone hanno risposto, condividendo storie di come hanno deciso che avevano smesso di essere Mr. Nice Guy o Gal.

Bored Panda ha raccolto alcune delle migliori storie e le ha trasformate in un elenco ordinato che puoi trovare di seguito. Dai un'occhiata e vota e commenta quelli che ti sono piaciuti di più. E mentre sei laggiù, perché non condividere anche alcune delle tue storie, se ne hai!

# 1

Un giorno ho trovato un cucciolo, sporco, affamato e solo spaventato e perso. Gli ho dato un buon pasto, e un po 'di amore, e sono andato a portarlo all'indirizzo sul suo bavero.

Il tizio mi ha ringraziato, poi ha proceduto a picchiare il cane a morte (dicendomi di fare gli affari miei quando ho cercato di farlo smettere), lo ha portato per il colletto a una catena corta di 5 piedi in una zona fangosa con un "cuccia" a 3 pareti rotta e schifosa dove immagino che il cane abbia trascorso il 100% del suo tempo.

Ho chiamato la polizia, ma non hanno fatto nulla (il cane tecnicamente aveva un riparo, che qualifica bc 3 muri e un tetto, anche se era pieno di buchi e qui di notte diventa 20 °.)

ps. Ho rubato il cane 3 settimane dopo.

# 2

Quando ero studente lavoravo in un fast food. Di solito facevo gli straordinari per aiutare tutti a ripulire e chiudere il ristorante fino all'una di notte circa perché eravamo a corto di personale.

Immagino che la gente si sia abituata a farmi restare fino a tardi perché una sera, quando avrei dovuto finire alle 11, ho sentito per caso alcuni dei miei colleghi (le ragazze cattive stereotipate) dire quanto i clienti avevano ingombrato tutto stasera e come sarebbe stato un pasticcio per ripulire. Poi dicono "ma hey, [io] starò di nuovo fino a tardi stasera, lasciamo fare a lei, fa sempre le pulizie comunque", seguito da risate e da qualche stronzata su di me.

Quella sera sono uscito alle 11 dopo aver svolto tutti i miei compiti allo sportello e me ne sono andato. Le ragazze mi fissavano scioccate e quando ero fuori ho visto una di loro in piedi in mezzo al ristorante con la mano sulla fronte, a guardare il casino che avrebbe dovuto pulire prima di tornare a casa.

Stranamente, dopo quel giorno, hanno iniziato a pulire prima senza aspettare che facessi tutto!

# 3

Avevo 17 anni e andavo ancora a scuola. I corridoi erano vuoti quando la mia insegnante mi ha mandato fuori per andare a farle un lavoro. Quindi stavo camminando lungo il corridoio quando questa ragazza che trasportava un mucchio di libri mi è venuta addosso e ha lasciato cadere i libri (come si vede in un film) quindi mi scuso perché non stavo davvero prestando attenzione e mi chino e ricevo il libri per lei e porgerli a lei aspettandosi almeno un piccolo ringraziamento. Ma no. Invece questa ragazza ha dovuto dire "Ho un ragazzo, quindi non incontrarmi mai di proposito solo per poter parlare con te. Avresti dovuto andartene. " Quando lei comincia a voltarsi le afferro la spalla che la fa voltare e le faccio cadere i libri di mano e le dico "ora era apposta" e me ne andai mentre lei era lì senza parole. Alcuni di voi potrebbero pensare che sia stato incasinato, ma non me ne pento nemmeno un po 'perché ha capito che si meritava.

# 4

Mia madre e il suo nuovo marito si erano trasferiti in un posto nuovo e avevano invitato tutti i "bambini" per Natale.

Negli anni precedenti compravamo un'intera cena a base di tacchino da qualche parte, così nessuno (io) doveva cucinare, quindi immagina la mia sorpresa quando io e mio marito entriamo, mia madre esce dalla cucina, mi porge un cucchiaio e dice: " Bene, finalmente sei qui ", e va a sedersi in soggiorno.

Dopo una conversazione veloce e imbarazzante, è stato deciso che il mio lavoro era assicurarmi che tutto ciò che era in corso (o nemmeno iniziato) arrivasse al tavolo in tempo, mentre tutti gli altri socializzavano. Fondamentalmente, ero l'aiuto e avrei dovuto capirlo, quindi qualsiasi sensazione che avevo al riguardo era colpa mia. Ero una brava cuoca e mia madre mi ha insegnato tutto (non) quindi glielo dovevo.

Così ho fatto, e non conoscendo le dinamiche familiari, i miei nuovi fratellastri sono stati molto grati e apprezzati per tutti i miei sforzi, che hanno causato un crollo da parte di mia madre su come tutti dovremmo ringraziarla.

Quella è stata la prima volta che ho usato una frase che è tornata utile per queste situazioni: "Mi dispiace tanto, non succederà mai più".

E non è mai successo. Non erano felici quando hanno finalmente capito cosa significava.

# 5

Avevo un amico anni fa che era un po 'egocentrico e incline a estendere la verità, ma era un ragazzo abbastanza gentile con un passato ruvido e il mio gruppo di amici lo amava, quindi gli ho lasciato un sacco di allentamento. Mi piace ospitare e ho amici che soggiornano abbastanza regolarmente – allora, di solito avevo una o due persone che passavano la notte in un dato giorno. Ad ogni modo, nell'arco di un paio d'anni questo ragazzo inizia ad abusarne – rimanendo per giorni o addirittura settimane alla volta, mangiando il mio cibo e bevendo il mio liquore senza contribuire, quel genere di cose … Mentre parlo costantemente del suo grandi progetti e sogni ad occhi aperti come se fossero già accaduti. Un po 'triste, ma anche piuttosto fastidioso dopo un po'. Ad ogni modo, un giorno lo metto a sedere e gli faccio sapere che deve tornare a casa, e che è libero di venire e uscire, ma non mi sento a mio agio con lui che rimane qui per il momento. Se ne va, penso sia andato molto bene ed è andato al lavoro … e si scopre che è entrato mentre ero via al lavoro e ha rubato un mucchio di cose di mia sorella perché "il suo compleanno stava arrivando e nessuno di noi ho anche pensato di fargli un regalo. " Ci vuole una persona speciale per razionalizzare come il furto di qualcuno sia davvero colpa sua. Ad ogni modo, tutto il rilassamento e la simpatia sono andati subito fuori dalla finestra … Ha chiamato la polizia e per me è morto.

# 6

Quando una mia "buona" amica con cui lavoravo aveva il cancro e non era in grado di pagare alcune bollette, le ho prestato $ 200 solo per aiutare. All'epoca avevo solo 18 anni e mi sentivo male perché aveva figli, era proprio intorno alle vacanze e volevo solo aiutare come potevo ed essere una brava persona nella vita. Ha promesso di ripagarmi quando poteva.

Si scopre che ha mentito sul cancro, stava rubando dalla compagnia in cui lavoravo, ha truffato i miei altri colleghi e sarebbe arrivata dopo aver chiamato senza lavoro per la sua chemio per fare rendimenti fraudolenti mentre controllavo il negozio da solo a causa sua chiamando.

Ho licenziato quella puttana e dopo sono stata promossa alla sua posizione

# 7

Ero solito rimanere fino a tardi al lavoro per i clienti che si presentavano alla clinica veterinaria all'ultimo minuto con un problema non di emergenza e senza appuntamento. Poi tre volte di seguito, tre persone diverse sono state informate in anticipo della tariffa per il dopo orario, hanno accettato di pagarla invece di fissare un appuntamento per il giorno successivo, e tutte hanno richiamato il giorno successivo preoccupandosi che non avrebbero dovuto è stato addebitato un extra per averci mantenuto 30-60 minuti oltre le nostre ore programmate e che eravamo terribili e abbiamo cercato di truffarli addebitando il nostro tempo (anche se glielo abbiamo detto in anticipo e avevano un'altra opzione). È stato estenuante e demoralizzante – abbiamo fatto più di quanto avessimo dovuto per loro dopo aver già lavorato un'intera giornata perché il desiderio di aiutare è il motivo per cui siamo tutti qui in primo luogo, e hanno risposto dicendo che il nostro tempo non valeva nulla e noi succhiare. L'intero staff ha detto "fanculo".

Ora, a meno che non sia una situazione letterale di vita o di morte, se non riusciamo a far entrare qualcuno prima della chiusura e non avevano un appuntamento, è un no fisso. Faccio questa professione per aiutare gli altri e lavoro ancora fino a tardi per le emergenze reali quando si verificano o se un appuntamento è più lungo del previsto, ma ho finito di sacrificare il mio tempo personale per le persone autorizzate che non ne hanno effettivamente bisogno.

# 8

Questo è più specifico per la piccolissima città in cui vivevo. Credevo di essere apprezzato dalla comunità. Abituato a credere veramente in quello spirito comunitario, quell'anima, se vuoi. L'avevo visto e vi avevo partecipato.

Quando ho lasciato il mio matrimonio di quasi 13 anni, c'erano stati circa dieci anni di violenza domestica. Pensavo davvero che la comunità mi avrebbe aiutato se ne avessi avuto bisogno e mi ha contattato, come avevo visto tante altre volte nei 15 anni in cui avevo vissuto lì. No, è vero il contrario. Nessuno mi ha creduto. Le persone che pensavo fossero amici sono scomparse. Persone che pensavo fossero amici hanno suonato: "Non era poi così male, vero?" carta. Le persone di cui pensavo di potermi fidare per aiutarmi a tenermi al sicuro non dicendo a nessuno dove vivevo sono andate direttamente dal mio aggressore con queste informazioni. Quasi nessuno mi parlerebbe nemmeno, anche solo per salutarmi, quando avevo più bisogno di un riconoscimento.

Fanculo a tutti quei fottuti.

# 9

Avevo un divano da 7 piedi che non volevo spostare, quindi l'ho messo sul prato davanti con un cartello che diceva "GRATIS". Un ragazzo è passato e ha detto: "Torno subito a prenderlo". Ho cambiato il segno in "VENDUTO" e non è più tornato.

La prossima settimana ho riportato il divano sul prato davanti con un cartello "FREE". Un altro ragazzo è passato e ha detto che voleva il divano. Gli ho detto: "Dammi $ 10 e te li terrò". Mi ha consegnato un conto di $ 10 ed è tornato in 15 minuti con un camioncino. Gli ho restituito i suoi $ 10. Le persone sono più gentili quando hanno la pelle nel gioco.

# 10

Ho chiesto a un vicino di casa se poteva prendere in prestito il nostro tosaerba … certo. Beh, più o meno ogni settimana veniva a prenderlo dal nostro garage, lo usava per tagliare l'erba, lo metteva via senza pulirlo o aggiungere gas. In autunno abbiamo "menzionato" che era un buon momento per fare affari su un nuovo tosaerba. Non ci ha mai più parlato.

# 11

Abbiamo aiutato mia sorella n law alcune volte con soldi / bollette. Mai molto, $ 50 qui, $ 100 là. Di solito per alcune bollette evitare che i servizi vengano interrotti. Di solito sono il più sincero del mio matrimonio, ma alla fine sono stato io a puntare i piedi.

Una volta sono andata a casa sua. Aveva due grandi televisori a schermo piatto, un nuovo divano, un nuovo frigorifero, bambini su PlayStation o qualsiasi altra console avesse. Era tutta roba di Rent-a-Center, ma per me fu la fine. Io stesso non avevo nessuna di queste cose, per non parlare dell'incredibilmente pessima decisione finanziaria che quelle cose erano con il tasso di interesse elevato. Una parte di me si sentiva come se stessi prendendo il cibo dalla bocca dei suoi figli, ma si rese conto che no, le sue decisioni sbagliate stavano facendo quello.

# 12

Il giorno in cui ho capito che nessuno voleva aiutarmi in cambio.

Senti, non si tratta di fare qualcosa per qualcuno per ottenere qualcosa in cambio e io aiuterò SEMPRE chiunque ne abbia bisogno. Ma quando le stesse persone chiedono costantemente aiuto o denaro o quello che hai tu, senza in realtà voler aiutarti quando ne hai bisogno, o semplicemente uscire o essere amichevole in generale, è un'enorme bandiera rossa.

# 13

Il partner e io ci siamo trasferiti in provincia, l'unica famiglia nella nostra nuova zona è composta da zia e zio e i loro figli a circa un'ora da noi. Ci hanno invitato per Natale alcuni anni fa. Niente di speciale, solo famiglia. Freddo. Sono piuttosto religiosi e noi siamo piuttosto gay, quindi sono sempre un po 'titubante a passare molto tempo, ma era Natale e famiglia e yadda yadda yadda.

Arriviamo lì e chiedo se hanno bisogno di aiuto con qualcosa, solo cose generali per gli ospiti. La zia poi rivela che il motivo per cui ci hanno invitato era per me di aiutare nella cottura del tacchino e dei lati. Sono una brava cuoca e non mi dispiace dare una mano e lei non è la cuoca più sicura di sé, quindi non è un grosso problema. Quindi la seguo in cucina e non è stato fatto nulla. Piace. La Turchia è ancora nella plastica. Dice che il forno è un po 'schizzinoso e che lascerà a me.

Piace. Letteralmente si aspettava che venissi a cucinarli per tutta la cena di Natale. Il mio compagno era in cortile con i suoi cugini che giocavano su uno stagno ghiacciato, sua zia e suo zio stavano bevendo nel loro soggiorno, e sono stato trattato piuttosto bene come aiuto per le prossime ore.

Il partner entra e mi vede in cucina, viene a chiacchierare e si rende conto che il motivo per cui siamo stati invitati era che io cucinassi per loro. È incazzato. Sto solo andando avanti. Servo la cena, mangiamo e poi partiamo subito.

Un paio di giorni dopo mastica la zia al telefono e da allora non li abbiamo più visti. Evidentemente nella telefonata aveva fatto qualche commento sul non rispettare la nostra "scelta di stile di vita", ma ha fatto un'eccezione per il modo in cui la madre del mio partner era entusiasta della mia cucina.

# 14

Stavo donando vestiti per neonati / bambini piccoli a una mamma bisognosa attraverso una di quelle pagine di donazione di Facebook. Non aveva una macchina, così ho guidato per 30 minuti per consegnare il tutto gratuitamente. Ha avuto un brutto incidente a meno di 5 isolati da casa sua. Quindi le ho mandato un messaggio per vedere se poteva venire a prendere quello che era in grado di fare perché la mia macchina era stata totalizzata. Non ha camminato per i 4 isolati, poi mi ha segnalato al gruppo e mi ha fatto espellere per "non aver seguito". Sono finito con uno sterno fratturato, sì Fanculo quella merda, mai più.

# 15

Una volta un mio "amico" mi ha prestato un gioco. Circa un mese dopo mi sono ricordato di averlo chiesto. mi ha detto che non poteva restituirlo perché lo ha dato a suo fratello minore per il suo compleanno … avrebbe chiesto soldi ma sapevo che sarebbe stato difficile e per come la vedevo io, era più facile perderlo come amico. La sua amicizia valeva meno del valore di un gioco da quattro soldi

# 16

Sono un'insegnante. Un genitore di un ex studente mi ha contattato in una situazione di emergenza, non poteva permettersi di pagare le bollette e aveva bisogno di aiuto. Mi è stata di grande aiuto durante il mio primo anno di insegnamento, quindi ho chiesto ad amici e parenti di dare una mano e l'ho cresciuta di circa $ 2.000. Mai più. Da allora mi ha contattato ogni poche settimane, sempre con una nuova ragione per cui ha bisogno di più soldi (e quando offro cibo e risorse di vestiario, lei rifiuta). Mi ha messo in una situazione così imbarazzante e mi pento di aver cercato di aiutarla in primo luogo

# 17

Una notte stavamo dormendo con la finestra aperta. Ci svegliamo perché c'è una coppia che cammina per strada litigando. La ragazza è più vicina del ragazzo. La prossima cosa che sappiamo che la ragazza sta bussando alla porta implorando di entrare. Chiamiamo la polizia. Arrivano e la coppia se ne va.

Ci dicono che è uno stratagemma comune usato nell'area per farti aprire la porta in modo che possano derubarti.

# 18

È così fottuto, ho avuto un'amica che mi ha detto che anche lei aveva il cancro e le ho detto che l'avrei aiutata a portarla alle cure, ecc. Si scopre che non l'ha fatto .. stava solo cercando di ottenere vicino a me per rompere il mio matrimonio. Le persone sono così fottute.

# 19

Ho incontrato un ragazzo che aveva colpito un momento difficile. Avevamo una grande chimica e mi ha fatto ridere (ugh il livello era così basso). Mi ha raccontato una storia singhiozzante del motivo per cui veniva cacciato dalla sua casa comune e mi sono offerto di lasciarlo stare con me perché vivo da solo e ho il mio posto.

TREMENDO SBAGLIO! Non aveva colpito un momento difficile, era il momento difficile. Pagato a malapena per qualcosa e mi sarei sprecato mentre ero al lavoro e sarei stato uno stronzo totale quando tornavo a casa. È stato licenziato dal lavoro, ha mangiato tutto il cibo che avrei comprato e ha trovato scuse sul motivo per cui non aveva ancora trovato un altro lavoro. Il vero kicker è stato quando sono tornato a casa per il funerale di mia Nonna, l'ha trattata come una mini vacanza al mio posto. Ho invitato gli amici a casa, ho suonato musica così forte che la polizia è stata chiamata e quando avrebbe dovuto venirmi a prendere all'aeroporto, alle 8 del mattino è stato ubriaco a casa di qualcuno. Non mi sono mai sentito meglio del giorno in cui l'ho cacciato. Niente più abusi finanziari ed emotivi. Finalmente mi sono sentito come se il mio posto fosse di nuovo mio.

Ho imparato una lezione costosa. Non aiutare le persone che non aiutano se stesse. Quando niente è colpa loro, c'è un problema serio. Corri veloce e lontano.

# 20

Quando mio padre stava per trasferirsi dallo stato, ha elencato gratuitamente un sacco di cose su Craigslist di cui voleva solo sbarazzarsi. Una delle cose era una griglia a carbone Weber abbastanza carina e un ragazzo gli ha mandato un'e-mail chiedendo più foto da ogni angolazione e che la griglia fosse pulita a fondo prima che lui la prendesse. Mio padre non ha nemmeno risposto e ha semplicemente bloccato il ragazzo. Un'ora dopo, qualcun altro ha detto che l'avrebbe preso se fosse stato ancora disponibile e mio padre era più che felice di darlo a loro.

# 21

Ho lavorato a Baton Rouge per un decennio (1999-2009) e dava regolarmente ai senzatetto che vedevo in città – generosamente se posso dirlo senza essere un idiota.

Nel 2008 stavo correndo per lavoro e un ragazzo mi ha beccato vicino al Target sulla corsia di Siegen. Non aveva niente, era un senzatetto e per di più era stato derubato un'ora prima. Nessun problema, svuota il mio portafoglio per l'uomo, abbiamo tutti bisogno di aiuto. Uscendo dal complesso commerciale lo vedo nascosto tra i cespugli mentre apre un pacchetto di sigarette su un laptop mentre è sul suo iPhone.

Poi un mese dopo, ho visto un uomo a cui facevo regolarmente donazioni in Government Street. Lo vedevo nei fine settimana, ma questo fine settimana i miei drop-off sono iniziati presto, quindi l'ho visto quando è arrivato nel centro di BR. Mi sono seduto dietro la stazione televisiva in attesa di un pick-up, e questo gatto scende da una macchina nuova, si trasforma in vestiti sporchi e afferra il suo cartello dal bagagliaio e si dirige verso il suo angolo.

Ho dato cibo e collegato persone con enti di beneficenza, ma da allora non ho dato un centesimo a un "mendicante".

# 22

Ho vissuto accanto a qualcuno proprio così. 2 bambini piccoli, molto amichevoli, poi si approfittano di te.

Ho commesso l'errore di dire loro che ero una tata e di offrirmi di fare da babysitter tutta una volta.

Dopo di che era seriamente, almeno una volta al giorno, lasciavano cadere i loro figli. Non era nemmeno che i bambini fossero facili. 2 bambini, ancora in pannolino, che erano piccoli terroristi.

Alla fine ho detto loro di andare a fanculo dopo che mi hanno urlato contro di non essere disponibile. Hanno bussato alla mia porta, hanno lasciato i loro 2 bambini piccoli in attesa lì e sono usciti.

Non c'ero nemmeno io. I poliziotti sono stati chiamati dopo un bambino in nient'altro che il suo pannolino stava vagando per gli appartamenti.

# 23

La stessa cosa è successa a mia madre quando finalmente ha lasciato mio padre. All'epoca ero troppo giovane per capirlo, ma la sua città natale si è alzata e le ha voltato le spalle! In alcuni casi anche la sua stessa famiglia, nessuno le credeva, l'accusava di mentire. e riferirei ogni sua mossa a mio padre. È diventato così terribile che ha finito per lasciare la sua città natale alle spalle e trasferirsi in un posto completamente nuovo.

# 24

All'inizio del college, un mio amico di circa due anni è stato cacciato dalla casa dei suoi genitori. Ha detto che aveva bisogno di un posto dove stare "per la notte" finché i suoi genitori non si fossero calmati.

Ho detto che puoi restare una settimana se vuoi, ma di più e dovrai pagarmi l'affitto (ha fatto soldi abbastanza buoni, anche più di me). Speravo comunque di trovare qualcuno con cui dividere i conti.

Passa una settimana e lui non ha nemmeno cercato un altro posto. I suoi genitori non lo lasciano tornare.

Gli chiedo se rimarrà, lui dice "se per te va bene" dico certo, pagami solo la metà del costo dell'appartamento ogni mese. Ha detto che non può (so dannatamente bene che può). Io dico "beh, allora devi andare"

Ha chiesto se poteva restare un'altra settimana. Ho detto no. Si è incazzato con me per questo. Poi mi sono incazzato con lui per essersi incazzato con me. Ti ho dato un posto dove stare e sei arrabbiato con me ??? L'amicizia è finita completamente.

Non lasciare mai nessuno al tuo posto a meno che tu non abbia un contratto firmato

# 25

Quando avevo un camion durante il college. TUTTI improvvisamente volevano che li aiutassi a spostarli.

La maggior parte era simpatica e mi ha dato soldi o ha ordinato una pizza (tra l'altro non sollecitata).

Una volta però un tizio che sapevo a malapena aveva bisogno di aiuto. Mi presento e niente è imballato nel suo appartamento. Aveva un acquario gigante e viveva al 3 ° piano senza ascensore. Era un fottuto incubo e non ho mai ricevuto un centesimo né cibo né birre. Non gli ho più parlato dopo.

# 26

Aiutavo le persone a pianificare i loro viaggi in Giappone. È stato molto difficile iniziare da solo, quindi ho offerto settimane di consulenza gratuita ad alcune persone in cambio di una recensione alla fine del loro viaggio. Ho creato i loro itinerari, scritto una guida culturale su misura per ciascuno, prenotato i loro hotel / ristoranti, fornito loro consigli, ecc. Solo una persona su 8 ha effettivamente scritto una recensione.

# 27

Dopo aver lavorato gratuitamente come grafico freelance per costruire il mio portfolio, e avere un cliente che fondamentalmente apportava gli aggiustamenti più piccoli e le revisioni costanti – quattro poster che avrebbero dovuto prendermi un giorno al massimo … ho finito per prendere 3 mesi. E quando volevano il poster x4, io volevo i soldi – fantasma.

Lezione. Imparato.

# 28

Qualcuno ha messo uno di quei siti di "oggetti gratuiti" su Facebook per cui aveva bisogno di un gioco all'aperto per i suoi figli che stavano impazzendo durante la quarantena. I miei figli ora sono più grandi, ma avevamo questo fantastico "forte" di plastica di Little Tykes che era in gran forma (quelle cose sono bestie). Aveva uno scivolo e una piccola area giochi. Perfetto per l'età dei suoi figli. Guido un pick-up quindi mi sono persino offerto di consegnarlo. È andata in pieno [modalità mendicante] su di me e ha detto che stava cercando uno più elaborato con più cose da fare. Come quelli giganti di legno. Buona fortuna signora. Ho chiuso con tutti voi.

# 29

Ho avuto un nuovo manager nella mia vecchia sede di lavoro. Immediatamente questo nuovo manager inizia a licenziare persone per motivi di tori **** e ad assumere persone dal suo vecchio lavoro per sostituirle. I muri di quel posto hanno parlato, e pochi notano il custode, così quando ho sentito le voci delle prossime teste sul ceppo, una delle quali era la mia, ho deciso di essere gentile e di aiutare le altre due. Li consideravo buoni amici, ed era il minimo che potessi fare, giusto?

Lo avverto, e lui lo prende sul serio e inizia a cercare un altro lavoro, così quando è arrivato lo slip rosa, è atterrato in piedi correndo.

L'altro va prontamente strillando al manager in questione, che lo usa come scusa per licenziarmi, e POI licenzia la persona che aveva strillato. Tutti e tre i lavori sono stati rapidamente occupati dai suoi vecchi amici del suo precedente lavoro.

Da allora mi sono rifiutato di alzare un dito per aiutare un collega. Ho ricevuto avvisi anticipati di licenziamenti e udienze disciplinari e vari altri succosi pettegolezzi (le persone per qualche motivo pensano che io senta con i miei occhi e presumono di poter parlare davanti a me e io non me ne accorgerò. Sto diventando cieco, persone, non sorde) ma ho tenuto tutto per me. Fanculo.

# 30

Una volta ci siamo presentati per aiutare una cognata e il suo fidanzato a traslocare ed erano seduti lì quando siamo arrivati, aspettando che arrivassimo lì per iniziare a muoverci. Abbiamo scaricato quello che avevamo e ce ne siamo andati. Non c'è bisogno di aiutare coloro che non possono nemmeno fare le basi per aiutare se stessi.

(Fonte: Bored Panda)