30 delle migliori risposte dell’azienda alla sfida “Descrivi il 2020 in una parola” di Twitter

È passato un anno tremendo. Voglio dire, lo è ancora. Anche se siamo vicini a lasciarci alle spalle il maledetto numero 2020, da quello che abbiamo visto finora, le possibilità che non vada secondo i piani sono, mettiamola così, piuttosto alte.

Con così tante emozioni contrastanti e sentimenti inauditi che navigano in questo pianeta in questo momento, Twitter ha deciso che è giunto il momento di dargli un nome. "Il 2020 in una parola", ha twittato ieri il canale. La domanda è esplosa all'istante con 211.3K Mi piace, attirando molti grandi giocatori, come YouTube, Xbox, Netflix e Zoom, condividendo la propria interpretazione su ciò che è essenzialmente difficile da descrivere.

Le migliori risposte all'indagine un po 'filosofica sui nostri tempi attuali sono in basso, ma attenzione che ad alcune domande non vogliamo risposta. E alcune risposte è meglio lasciarle indiscusse.

Crediti immagine: Twitter

# 1

Crediti immagine: MicrosoftEdge

# 2

Crediti immagine: LEGO_Group

# 3

Crediti immagine: YouTube

È pazzesco pensare a quante cose possono accadere in quasi 12 mesi, ma quest'anno è stato un grande giro sulle montagne russe e mentre ci avviciniamo lentamente al fine corsa, continua ancora a rotolare. Tra gli eventi che hanno cambiato il mondo che sono accaduti, alcuni sono stati davvero allarmanti.

In primo luogo, ci sono stati debilitanti incendi boschivi in ​​Australia che hanno bruciato un record di 47 milioni di acri e ucciso più di trenta persone. Quindi, il principe Harry e Meghan Markle hanno deciso di lasciare la famiglia reale britannica in quello che è stato uno dei passaggi più controversi nella storia della famiglia.

Nello stesso anno, le proteste di Black Lives Matter hanno fatto il giro del mondo dopo le uccisioni di George Floyd, Ahmaud Arbery e Breonna Taylor, coinvolte dalla polizia.

# 4

Crediti immagine: Target

# 5

Crediti immagine: Adobe

# 6

Crediti immagine: IBM

E, ultimo ma non meno importante, il 9 gennaio, l'Organizzazione mondiale della sanità ha annunciato che un nuovo, mortale coronavirus era emerso a Wuhan, in Cina. Non sapevamo che si sarebbe trasformata in una delle crisi di salute pubblica più debilitanti della storia moderna.

Mentre ci sono 65.359.887 casi globali di coronavirus e 1.508.906 decessi globali, molti potenziali vaccini COVID-19 sono ora allo studio a livello internazionale. Controlla gli aggiornamenti sui vaccini sul sito web dell'OMS.

E leggi di più sul riepilogo dell'anno 2020 nel nostro precedente articolo proprio qui .

# 7

Crediti immagine: lyft

# 8

Crediti immagine: SUBWAY

# 9

Crediti immagine: Lexus

# 10

Crediti immagine: Xbox

# 11

Crediti immagine: Grammarly

# 12

Crediti immagine: Windows

# 13

Crediti immagine: McDonalds

# 14

Crediti immagine: zoom_us

# 15

Crediti immagine: WholeFoods

# 16

Crediti immagine: CallofDuty

# 17

Crediti immagine: netflix

# 18

Crediti immagine: Viber

# 19

Crediti immagine: opera

# 20

Crediti immagine: pandoramusic

# 21

Crediti immagine: Roblox

# 22

Crediti immagine: domino

# 23

Crediti immagine: SoundCloud

# 24

Crediti immagine: Altoids

# 25

Crediti immagine: Xiaomi

# 26

Crediti immagine: Gymshark

# 27

Crediti immagine: TMobile

# 28

Crediti immagine: BagelBites

# 29

Crediti immagine: OriginalFunko

# 30

Crediti immagine: LFCUSA

(Fonte: Bored Panda)