30 delle migliori risposte alla sfida #Bookface

Non dovremmo davvero giudicare un libro dalla copertina, ma non possiamo aiutare noi stessi: è tutto ciò che possiamo fare! E altri amanti dei libri non sono diversi. La sfida #bookface sta di nuovo travolgendo i social media, con i dipendenti delle librerie e i clienti che allineano le copertine in modo che corrispondano alla vista davanti alla telecamera. O, per dirla chiaramente: stai dietro il libro in modo da continuare la foto sulla copertina.

È così creativo e così divertente, il nostro team qui a Bored Panda non vedeva l'ora di condividerlo con voi, cari lettori! Quindi abbiamo creato con cura alcune delle migliori foto per voi amanti della letteratura con cui rilassarvi (e, si spera, per ispirarvi a fare lo stesso)! Questa non è la prima volta che la sfida Bookface compare in rete! Troverai i precedenti eccentrici post di Bored Panda su come i dipendenti delle librerie amano divertirsi proprio qui e qui. Dai loro un'occhiata una volta che hai finito di goderti questo elenco e di votare le tue foto preferite.

Bored Panda ha parlato della tendenza #bookface con Marianne Chala, direttrice di The Willoughby Book Club , il principale servizio di abbonamento di libri personalizzato del Regno Unito. Marianne ha scherzato dicendo che ha passato il primo blocco a fare "milioni di facce di libri", quindi è una vera esperta.

# 1

Crediti immagine: librairie_mollat

# 2

Crediti immagine: Lake County Public Library

# 3

Crediti immagine: cityofmarionlibraries

"Penso che piaccia alle persone perché può essere semplice o complicato come preferisci: uno schiocco veloce contro una libreria o un costume davvero elaborato. Si adatta anche alla timidezza della telecamera poiché il viso è parzialmente o completamente oscurato, quindi non c'è non ci sono scuse per non partecipare ", ha detto a Bored Panda Marianne del The Willoughby Book Club.

Secondo Marianne, le copertine dei libri sono incredibilmente importanti e svolgono un ruolo fondamentale nelle nostre decisioni di acquisto. "Siamo tutti estremamente critici sulle copertine qui a Willoughby! Sono anche stata una libraia abbastanza a lungo da vedere le tendenze nel design delle copertine andare e venire", ha detto. "Al momento penso che l'aumento dei libri ben progettati e presentati rifletta le tendenze di acquisto dei clienti: le persone sono ora disposte a spendere in libri come oggetti da conservare e integrare nella decorazione della loro casa. La pandemia ha anche ricordato a tutti noi il importanza dei libri e della lettura per il comfort e l'evasione, ne abbiamo tutti bisogno lo scorso anno. Sono sempre felice di vedere quando un titolo è stato presentato bene, poiché una buona copertina può fare o distruggere un titolo ".

# 4

Crediti immagine: Calvert Library

# 5

Crediti immagine: Lake County Public Library

# 6

Crediti immagine: stonningtonresidents

La quantità di input che gli autori di libri hanno su come appaiono le copertine, tuttavia, dipende da quanta libertà hanno dato dal loro editore. A volte, potrebbero avere qualche margine di manovra; in caso contrario, sono alla mercé del reparto marketing dell'editore.

Marianne ha anche parlato di ciò che fanno i librai e gli amanti dei libri quando non lavorano o prendono parte alla sfida #bookface. "A volte ho realizzato" storie di spina dorsale ", in cui impili i libri per leggere i titoli come una micro-storia", ha rivelato, aggiungendo in seguito che gli amanti della letteratura tendono a fare ciò che sanno fare meglio e ad aprire un avere un momento libero. (E la montagna di libri che ho alla mia scrivania, aperta e ondeggiante nella brezza primaverile, è d'accordo con lei.)

# 7

Crediti immagine: librairie_mollat

# 8

Crediti immagine: Biblioteca Bellville

# 9

Crediti immagine: simontoyne

Tonnellate di librerie, biblioteche e organizzazioni hanno preso parte alla sfida. E c'è anche un hashtag #BookfaceFridays che fluttua anche sul web. Mentre allinei la copertina del libro con il tuo corpo, cerchi di creare un insieme senza soluzione di continuità che sia sia realistico che esteticamente gradevole.

Quindi non sono solo i libri con foto di vita reale sulle copertine che possono funzionare; anche le copertine stilizzate possono! Tuttavia, quest'ultimo richiede un po 'più di lavoro e immaginazione per ottenere il risultato giusto.

# 10

Crediti immagine: Biblioteche della città di Marion

# 11

Crediti immagine: The Book Keeper

# 12

Crediti immagine: Clinton-Essex-Franklin Library System

Nonostante il nome della sfida #bookface, non è solo la tua faccia che puoi sostituire con un libro. Va bene qualsiasi parte del tuo corpo.

E alcuni degli scatti più creativi mostrano persone che posano in vari modi diversi, allontanandosi dai classici in cui le persone fissano direttamente la telecamera. Veramente, il cielo è il limite qui e pensiamo che sia un modo meraviglioso per farsi coinvolgere da quanto possano apparire visivamente sbalorditivi alcuni libri in mostra.

# 13

Crediti immagine: Bibble and Bear

# 14

Crediti immagine: Orkney Library & amp; Archivio

# 15

Crediti immagine: Otter Books

Il New York Times suggerisce che la sfida potrebbe aver iniziato a guadagnare sempre più trazione intorno al 2014. La sfida, tuttavia, non è solo divertente. È un ottimo modo per librerie, biblioteche e rivenditori di libri per ricordare al pubblico che esistono e per coinvolgere i loro clienti esistenti e potenziali.

# 16

Crediti immagine: librairie_mollat

# 17

Crediti immagine: Biblioteca parrocchiale di East Baton Rouge

# 18

Crediti immagine: Lake County Public Library

Mentre i social media continuano ad espandersi nelle nostre vite, non puoi permetterti di non pubblicare qualcosa su Facebook, Instagram e Twitter perché la barriera all'ingresso è bassa e anche i tuoi concorrenti faranno la stessa cosa. Le foto di #bookface sono un modo meraviglioso per farlo, traducendo il nostro amore per i libri in un formato puramente visivo, simile a una minuscola opera d'arte facilmente digeribile per l'era digitale.

# 19

Crediti immagine: librairie_mollat

# 20

Crediti immagine: Calvert Library

# 21

Crediti immagine: toonlibraries

In una precedente intervista con Marianne , Bored Panda ha parlato dei fastidiosi animali che hanno i librai. Marianne ci ha detto che lei e il suo staff (tutti ossessionati dai libri) hanno visto "molte abominazioni nei confronti dei libri" nelle loro carriere. Uno dei più grandi passi falsi che hanno visto fare alle persone è sistemare i loro libri con il dorso rivolto verso l'interno. "Questo è un crimine contro la letteratura."

# 22

Crediti immagine: Biblioteca parrocchiale di East Baton Rouge

# 23

Crediti immagine: librairie_mollat

# 24

Crediti immagine: librairie_mollat

Marianne ci ha anche detto che le spine spezzate spaventano anche lei e il suo staff. Soprattutto se i clienti lo fanno davanti agli occhi degli amanti dei libri. Inoltre, i libri acquistati solo per lo spettacolo senza alcuna intenzione di leggerli, così come i libri con copertine di film tie-in non ti faranno guadagnare alcun punto con i veri fan della letteratura.

Secondo Marianne, alcune delle cose peggiori che abbia mai visto fare ai libri includevano avere un libro amato prestato a un membro della famiglia che veniva sbranato da un cane, un tubo scoppiato che distruggeva un'intera collezione di libri e una grande copertina rigida che era stata segata a metà. con un coltello da pane perché era "troppo grande per leggere a letto". L'orrore!

# 25

Crediti immagine: librairie_mollat

# 26

Crediti immagine: librairie_mollat

# 27

Crediti immagine: The Book Keeper

"Dal lavoro in libreria, mi sono stati restituiti libri per un rimborso che sono stati lasciati cadere in piscina in vacanza e sono croccanti con la sabbia … o quando 50 sfumature di grigio era la cosa, le copie venivano restituite con il dorso rotto i pezzi impertinenti. "

Marianne ha continuato: "Ho visto panini, hamburger e in un giorno memorabile, un intero burrito nascosto negli scaffali con i libri … e un grande caffè rovesciato sui tavoli natalizi dei bestseller – ugh, mi fa venire l'orticaria da dover ri -vivilo ", Marianne ha rivelato gli incubi che alcuni amanti dei libri devono affrontare regolarmente.

# 28

Crediti immagine: librairie_mollat

# 29

Crediti immagine: librairie_mollat

# 30

Crediti immagine: Biblioteca pubblica della contea di Bay

Allora, cari Panda, avete mai preso parte alla sfida #bookface? Hai intenzione di farlo? Quali copertine di libri attirano maggiormente la tua attenzione nei negozi? Qual è il modo peggiore in cui hai mai visto qualcuno trattare un libro? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

(Fonte: Bored Panda)