23 volte alle donne è stato detto che dovevano truccarsi per il lavoro

Di tutte le cose che un capo può chiedere ai propri dipendenti, per svolgere bene il proprio lavoro e in tempo, rispettare le regole aziendali ed essere sempre professionali, uno dei momenti più strani è quando ti chiedono di truccarti al lavoro . Sai, per "sembrare più professionale", anche se stai facendo un lavoro fantastico così com'è. Queste situazioni sono nella migliore delle ipotesi imbarazzanti e possono avere un impatto sul futuro della tua carriera nel peggiore dei casi.

Bored Panda ha raccolto un elenco di storie di dipendenti che hanno condiviso come i loro capi e manager hanno cercato di costringerli a truccarsi durante il lavoro. Leggili qui sotto e assicurati di farci sapere cosa ne pensi, cari Panda. Hai storie simili da condividere con tutti? Puoi entrare nei dettagli su di loro nei commenti.

#1

Mi piace truccarmi e giocare con i colori a casa e in alcune occasioni. Non mi trucco al lavoro, perché indossarlo tutto il giorno mi fa scoppiare la pelle. Un manager al mio primo lavoro mi ha detto che sarei stata più carina con il trucco ed era richiesto nel manuale dei dipendenti, quindi gli ho detto quando i miei colleghi maschi hanno raggiunto i miei numeri di vendita e lui mi ha mostrato quella sezione del manuale che avrei fatto. Spoiler: non c'era e ho continuato ad avere le vendite più alte nel mio distretto mentre *gasp* a viso scoperto.

Crediti immagine: Dramatic_Figure_5585

#2

L'ho detto al mio datore di lavoro in un lavoro al dettaglio in cui ho lavorato al college!!! Anch'io ho la pelle estremamente sensibile; il trucco mi fa scoppiare in un'eruzione cutanea pruriginosa in modo aggressivo. Il mio capo/il proprietario mi ha detto che dovevo truccarmi, quindi ho trovato alcuni marchi online che pensavo che la mia pelle sarebbe stata teoricamente in grado di gestire e ho detto: "Ok, se acquisti questa roba per me, la indosserò volentieri!" Penso che il totale per mascara, rossetto, ombretto e fard sia stato di qualcosa come $ 300. Non l'ha più tirato fuori.

Crediti immagine: zucchero-magnolie

L'industria della bellezza è assolutamente enorme. È cresciuto da 483 miliardi di dollari nel 2020 a ben 511 miliardi di dollari nel 2021. E non è probabile che la crescita si fermi presto. L'industria dovrebbe superare i 716 miliardi di dollari entro il 2025 e i 784,6 miliardi di dollari nel 2027.

Nel frattempo, il valore dell'industria della cosmesi naturale è destinato ad aumentare a 54,4 miliardi di dollari entro il 2027, poiché sempre più consumatori optano per prodotti naturali e biologici. Tuttavia, per essere onesti, è in discussione se i prodotti stessi siano effettivamente "naturali" o "biologici". Alcune aziende usano queste etichette come un trucco di marketing per rendere i loro prodotti più ricercati. Nel frattempo, altri fanno del loro meglio per fornire esattamente ciò che è riportato sull'etichetta in base alle normative esistenti. Sta al singolo cliente determinare se sta effettivamente acquistando ciò che pensa di essere.

#3

Ha avuto una menzione di alto livello in una riunione che si aspettava di vedere tutte le dipendenti donne più "truccate", il che significa trucco, unghie, gioielli. Mi ero truccata per lavorare ogni giorno per 10 anni. Il giorno dopo non l'ho fatto, e nemmeno l'80% delle donne con cui ho lavorato. Alcuni altri capi le hanno parlato in questo caso, ma mi sono truccata per lavorare una manciata di volte nei 5 anni da allora.

Crediti immagine: Ambystomatigrinum

#4

Una volta ho perso il lavoro perché non mi trucco. Era un lavoro in un garden center. Fondamentalmente erano super sessisti e assumevano donne solo per lavorare in contanti. Volevano che fossimo sexy e civettuole. Il che è ridicolo. Mi rifiuto di vestirmi bene per portare in giro sacchi di terra. Ho lavorato lì per alcune settimane ma poi piano piano le mie ore sono state affidate ad altre ragazze/donne (avevo 18 anni all'epoca). E così ho dovuto trovare altro lavoro. Fottuta società di merda.

Crediti immagine: genericusername_5

In precedenza, ho avuto una chiacchierata sulle tendenze di bellezza con la storica dott.ssa Jane Nicholas della St. Jerome's University presso l'Università di Waterloo. Ha detto a Bored Panda che l'industria della bellezza cresce e cambia continuamente.

Ad esempio, il desiderio di apparire più naturali è una tendenza popolare che va e viene. In futuro, sarà sostituito da qualcos'altro e, alla fine, le cose torneranno al punto di partenza e la bellezza naturale tornerà ad essere la cosa di tendenza.

#5

LOL. Uno dei miei primi lavori mi ha richiesto di truccarmi. Ma il fatto è che non possono davvero dimostrare che non lo indossi. Quindi la conversazione è andata più o meno così…

"Lil-Maece, devi truccarti per questo lavoro."

"Mi sto truccando."

"Oh, umm, giusto, sì certo, continua."

Crediti immagine: Lil-Maece

#6

Oo sì- mi è stato specificamente chiesto di truccarmi di fronte ai miei colleghi uomini e donne quando indossavo molto poco, mi hanno suggerito ombretto e fard ecc. aveva il trucco! E uno dei miei colleghi maschi si è alzato in piedi per me e ha detto che sono stronzi: è bellissima così com'è! È stato licenziato molto velocemente dopo, e poi l'ho fatto anche io lol.

Crediti immagine: askmeifilikeanal

"Il passaggio verso la 'naturalezza' va e viene e puoi rintracciarlo per tutto il secolo scorso o giù di lì", ha detto il dott. Nicholas.

"Forse non dovremmo confondere l'aspetto naturale con la vera naturalezza. La cura della pelle, ad esempio, si concentra su una pelle perfetta che è senza pori, senza peli e filtrata per dare un bagliore giovane e cremoso, ma sembra ancora una pelle vera. La cosa è reale la pelle ha macchie, pori e imperfezioni. Il nuovo naturale è un'immagine del naturale che pochi, se non nessuno di noi, possono effettivamente essere all'altezza", ha spiegato lo storico a Bored Panda.

#7

Lavoro come hostess e di solito mi trucco una discreta quantità a causa delle mie insicurezze. Un turno che sapevo non sarebbe stato impegnativo dato che era un turno di pranzo di mercoledì, ho deciso che sono troppo stanco per preoccuparmene e ho messo solo correttore e mascara. Mi sono presentato al lavoro con persone che mi chiedevano se stavo bene, sembravo malato. Quando ho detto di sapere che mi sono solo truccata di meno, il mio manager MI MANdò A CASA PER FARMI IL TRUCCO APPROPRIATAMENTE. ero così arrabbiato yall

Mi sono presentato con il trucco più scuro e più forte per ripicca.

A loro è piaciuto…

Crediti immagine: Naturally_Tired

#8

Una volta lavorava come cassiera. La collega aveva la pelle molto difficile e lottava per mantenere il viso pulito, indipendentemente da ciò che usava. Quando era in un grande breakout, doveva davvero non usare il trucco in modo che si schiarisse e guarisse. Il capo le ha detto che doveva truccarsi allora. Voglio dire, ha dovuto mettere strati e strati per coprirlo, e avrebbe solo peggiorato le cose. Penso che abbia dovuto finire per portarlo alle risorse umane, ma è stato umiliante per lei avere la lotta, tanto meno essere chiamata in quel modo.

Crediti immagine: Kathubodua

"Essere sullo schermo aiuta con la capacità di controllare l'illuminazione e utilizzare i filtri. Una foto stupida o che sembra non posata e spontanea aggiunge un senso di affascinante realtà e interrompe brevemente le immagini altamente curate per renderle riconoscibili", ha detto che lì sono modi per far sembrare le foto che carichiamo sui social media più naturali e, possibilmente, più riconoscibili per i nostri amici, fan e follower.

#9

Ho avuto un capo una volta che credo mi stesse dicendo che dovevo truccarmi, continuava a dire che avrei dovuto guardare le altre donne in ufficio e vedere cosa indossavano quando ho chiesto cosa intendesse per "sembrare più professionale". Ero l'unica donna della mia squadra, e generalmente più vestita degli uomini. E non posso truccarmi e fare il mio lavoro. Se lo indosso è tutto ciò a cui penso. Odio avere qualsiasi cosa sulla mia faccia, anche l'acqua.

Crediti immagine: SnipesCC

#10

Facevo la cassiera in un bar dove una volta un manager mi disse che avrei dovuto iniziare a truccarmi per andare al lavoro. Gli ho detto che avevo tutte le provviste nella mia borsa e che sarei stata felice di truccarmi completamente nella sala relax in quel momento, se fosse stato disposto a pagarmi mentre lo facevo. Ha rifiutato la mia offerta e non ha mai fatto un altro commento sul mio aspetto.

Crediti immagine: staccatodelareina

#11

Ho lasciato una certa azienda di caffè (per una moltitudine di motivi), ma uno era che la mia promozione tanto attesa e guadagnata è stata "ritardata" perché anch'io non mi vestivo "professionalmente". Scusa se non mi sveglio alle 3 del mattino così posso mettermi il mascara e farmi ricoprire di sciroppo appiccicoso per 8 ore con un salario praticamente minimo.

Ora faccio un lavoro d'ufficio molto meglio retribuito a cui non importa davvero quello che faccio, a patto che mi vesta in modo professionale. Ed è quello che faccio. 🙂

Crediti immagine: Kbyyeee

#12

Lavorava in un posto che un tempo richiedeva il trucco, quindi le donne al lavoro hanno presentato una nota spese per Mac, una delle aziende di trucco più costose in circolazione. Il manuale del dipendente è stato rivisto poco dopo poiché "deve apparire pulito e gestito: peli del viso tagliati, pelle mantenuta pulita e sana".

Crediti immagine: punklinux

#13

Quando avevo 16 anni nel mio primo lavoro (ho lavorato in un negozio di abbigliamento nel Regno Unito chiamato Next) sono stata sgridata dalla responsabile del negozio femminile per non aver indossato il trucco perché non era professionale e avevo l'aria stanca. Cosa che non andrebbe bene per i clienti ovviamente. Questo non era da nessuna parte nel manuale per il personale e il giorno prima ero stato malato, quindi l'applicazione del trucco era l'ultima cosa nella mia mente. Ottenere anche se il cambiamento era. È stato terribile e fatto in officina.

L'ironia è che ci ho lavorato poco più di un anno e non l'ho MAI vista truccata.

Crediti immagine: hobbitsies

#14

Ho avuto un capo dire qualcosa al riguardo sarebbe meglio se avessi fatto il trucco. Ero proprio come no e non lo sarebbe stato e ho riso. Mi è appena venuto in mente ora, 20 anni dopo, probabilmente era serio! Sto ancora ridendo.

Crediti immagine: Nice-Dragon

#15

Lavoro in un campo che è prevalentemente tizi. Avrei rispettato il codice di abbigliamento, che in realtà ci chiedeva solo di indossare magliette con logo. Una volta un amministratore mi ha chiesto di iniziare a infilarmi la maglietta. Gli ho detto che il giorno in cui convincerà quest'altro collega a infilarsi la maglietta, lo avrei fatto anch'io. Quel tizio è un ex giocatore di football di oltre 6 piedi e più che tutto intorno aveva un'atmosfera da duro, o almeno sarebbe stato molto vocale. Mai più sentito parlare.

Qualche anno dopo, un altro manager, questo il mio capo diretto, ha detto che le persone mi avrebbero preso in modo più professionale se mi fossi truccata per lavorare. Sono l'unica donna nella mia occupazione in quel momento, in quel posto. Non lo indosso solo perché non voglio. Le poche volte che ho fatto durante la pandemia, sono riuscito a mettermelo negli occhi e annebbiare i miei contatti e sì. Quindi, no. Ho detto a quel capo che non ha fatto quella richiesta a nessuno degli altri miei colleghi nel mio campo (il trucco è necessario per un dipartimento diverso, in base a ciò che fanno specificamente, sia per gli uomini che per le donne) e che se non lo fanno Non ho bisogno che sia considerato professionale, nemmeno io.

Crediti immagine: JoyTheStampede

#16

Volevo solo dire che mi era già successo in una professione molto più bassa (assistenza all'infanzia). Il regista mi ha detto che sembrava che avessi i postumi di una sbornia e quando ho chiesto chiarimenti perché sicuramente non avevo bevuto la sera prima, ha detto che dovevo truccarmi da quel momento in poi per sembrare più carina per le famiglie… Le ho detto che ero allergico a tutto il trucco solo per farla sentire a disagio.

Inutile dire che mi sono rifiutata di truccarmi perché anch'io lo odio, il mio lavoro non è mai stato in pericolo perché non era letteralmente elencato da nessuna parte nel manuale dei dipendenti che era richiesto il trucco. Quindi controllerei il manuale del tuo dipendente e vedrei se il trucco è elencato come un requisito per le donne e, in caso contrario, il tuo capo non ha motivo di stare in piedi.

E sì, sono d'accordo, è pazzesco che alcune persone sentano ancora di poter dire alle donne che DEVONO truccarsi. A ciascuno il suo, ma non dovrebbe essere un obbligo.

Crediti immagine: SniffleDoodle

#17

Non mi trucco perché non posso. Quasi tutti i prodotti mi fanno venire l'orticaria. Ho avuto un problema simile con un vecchio capo tipo "bravo vecchio ragazzo" (un vecchio che letteralmente ha assunto solo BLONDES fino a quando non ha assunto un partner più giovane che gli ha mostrato che questo è un buon modo per essere citato in giudizio) che mi ha detto che "niente di meno che completamente truccato non era professionale .. e proprio non carino." (Ha anche fatto commenti più tardi nel corso della giornata sul motivo per cui non avevo ancora un marito e dovevo andare a lavorare .. Avevo 22 anni)

Ho detto al partner più giovane quello che ha detto e lui ha appena scosso la testa e ha detto: "Gli parlerò". Apparentemente è andato dal buon vecchio ragazzo e ha detto: "Guarda.. puoi farla sembrare come se avesse l'edera velenosa sul viso, che penso sarebbe molto più scoraggiante di niente trucco.. o puoi ignorare il fatto che non sia all'altezza dei *vostri* standard. Questo non è un problema di igiene e non abbiamo una gamba legale su cui reggerci. decide che sei andato troppo lontano." Mi ha lasciato solo dopo, ed è rimasto un po' dispiaciuto quando le altre 2 donne dell'ufficio hanno deciso che non volevano nemmeno essere truccate al 1000% ogni giorno.

Se ti mette in difficoltà dille che hai la pelle sensibile e anche i cosiddetti prodotti "ipoallergenici" ti danno eruzioni cutanee e sfoghi epici. Se vuole farti passare dei momenti difficili dopo QUELLO, pensando che sembrerai che hai l'edera velenosa sul viso.. a lei non importa un accidente del tuo benessere e io correrei, non camminerei. Se quella posizione è disponibile in un'altra azienda, ci andrei… ma non senza ricontrollare il loro codice di abbigliamento prima di accettare un'offerta.

Crediti immagine: TerrifiedSquid

#18

Ho lavorato nell'ufficio di un magazzino, dove la mia clientela era spesso senzatetto e tossicodipendenti. Eppure mi aspettavo di truccarmi ogni giorno per presentare quell'immagine aziendale. Ho fatto solo mascara e chap stick e me la sono cavata. Lo risento ancora. Spero che un giorno debbano affrontare l'enigma delle risorse umane di dire o non dire a un uomo a cui piace truccarsi che non può.

Crediti immagine: puss_parkerswidow

#19

La mia amica era la preside di una scuola elementare cattolica, e chiunque diavolo le fosse stato detto dal suo capo le aveva detto la stessa cosa. Era schiacciata dalla sua recensione delle prestazioni, facendo cose incredibili con la scuola, vincendo premi e [cose], e poi hanno cercato di dirle che aveva bisogno di truccarsi in modo da sembrare professionale. Quella era la loro unica critica a lei e al suo lavoro. Il mio amico odia il trucco; non l'ha mai indossato. Inoltre la sua pelle è molto sensibile, quindi sospetto che avrebbe problemi a farlo. È anche naturalmente molto carina. Come bella. Non ne ha bisogno. Ma in qualche modo essere bella e davvero molto brava nel suo lavoro non era abbastanza. Non potrebbe rendersi solo un po' più sexy? Allora forse potrebbe finalmente essere presa sul serio, immagino.

Fondamentalmente ha detto loro: "Sì, non lo sto facendo".

Crediti immagine: Froot-Batz

#20

Il mio primo lavoro è stato quando avevo 18 anni. Avevo appena ottenuto la licenza CNA e avevo iniziato a lavorare in uno studio medico. Il mio capo un giorno mi ha preso da parte e ha detto che riceveva commenti negativi dai pazienti su di me. Ho chiesto cosa fosse stato detto e lui mi ha detto che pensavano che sembrassi troppo giovane per lavorare lì. Mi ha detto che dovevo mettermi un po' di mascara o altro trucco quando vengo al lavoro.

Ero giovane e non pensavo davvero di poter dire di no, quindi ho iniziato a spendere il mio magro stipendio per il trucco perché temevo di essere licenziata.

Crediti immagine: MRollins2012

#21

Ho la stessa avversione da recuperare. Non lo sopporto sul viso o sugli occhi. Non sopporto nemmeno il profumo. Di solito dico che sono allergico. Solo perché mi sono stancato di dovermi spiegare.

Crediti immagine: sarellis

#22

Mi è stato detto lo stesso quando ho lavorato alla TUI, un'agenzia di viaggi. Non riesco a truccarmi più a causa di una grave allergia cutanea. Non potevo credere a quello che stavo ascoltando. Spiacente, dobbiamo ancora affrontare tutto questo [roba] nel 2021

Crediti immagine: LokiOakenshield89

#23

Mi è già successo prima. Ho messo l'eyeliner e il chapstick alla ciliegia e si è fermato. Sforzo minimo (ma comunque fastidioso) e il problema è scomparso. Fa schifo che abbia detto qualcosa, ma se ti piacciono il lavoro e i soldi, è più facile che combattere il sistema.

Crediti immagine: pikaboo27

(Fonte: Bored Panda)