23 consigli e trucchi per la sopravvivenza che potresti non conoscere, come condivisi da questa pagina Twitter

Se fossi intrappolato su un'isola deserta, quali tre oggetti vorresti avere? Come costruiresti un rifugio? Cosa mangeresti? Pensi davvero che ce la faresti?

Se hai passato innumerevoli ore a guardare Survivor o hai visto Cast Away e 127 Hours più volte di quanto vorresti ammettere, è probabile che tu abbia riflettuto su quanto te la caveresti in una situazione pericolosa per la vita. E mentre la maggior parte di noi non dovrà mai confrontarsi con l'essere bloccati o essere improvvisamente attaccati in natura (per fortuna! Non penso di essere tagliato per quello…), può portarci un po' di tranquillità sapere come dovremmo reagire in quelle situazioni.

Di seguito, abbiamo raccolto utili suggerimenti per la sopravvivenza dall'account Twitter HOW TO… di cui non sai mai quando potresti aver bisogno. Se hai bisogno di sfondare una porta, sopravvivere a un attacco di squali o proteggerti da un treno in arrivo, questo elenco ti copre. Assicurati di dare un voto positivo ai suggerimenti che ritieni possano salvare la vita di qualcuno e sentiti libero di condividere i tuoi suggerimenti in stile Bear Grylls nei commenti. Quindi, se stai cercando di espandere ulteriormente le tue conoscenze sulla sopravvivenza, ti consigliamo di leggere questo articolo di Bored Panda in seguito.

# 1

Crediti immagine: inwhatwayz

Che tu ami le escursioni, l'arrampicata su roccia e trascorrere del tempo all'aria aperta, o che la tua idea di campeggio sia quella di soggiornare in una cabina con aria condizionata nei boschi, è intelligente conoscere alcune abilità di sopravvivenza di base. Non sai mai quando potresti averne bisogno, e per quanto ci piaccia pensare che guardare i film ci abbia preparato per apocalissi di zombi e varie altre situazioni pericolose per la vita, è probabilmente una buona idea avere dei consigli pratici e del mondo reale.

L' account Twitter HOW TO… è appena stato lanciato a settembre 2022, ma da allora hanno condiviso suggerimenti e tutorial utili e precisi. La pagina ha già accumulato oltre 42.000 follower, ai quali insegna felicemente come fare il caffè, come tradurre in Fogli Google e, oh sì, come sopravvivere agli attacchi degli squali. Naturalmente, i suggerimenti in questo elenco sono utili per alcuni scenari piuttosto straordinari e potrebbero non salvare sempre una vita. Ma è decisamente bello averci nascosto nelle maniche quando arriva quel momento su un milione e ci ritroviamo persi nella foresta mentre si avvicina il tramonto.

#2

Crediti immagine: inwhatwayz

#3

Crediti immagine: inwhatwayz

Se sei un cittadino che non è convinto che potresti resistere una settimana fuori dagli elementi, prima di tutto, non sei solo. Rabbrividisco al pensiero di cosa dovrei mangiare e dove prenderei quel cibo se fossi lasciato a me stesso in natura. Ma se non sai la prima cosa sulla sopravvivenza, iniziamo con alcuni dei suggerimenti più basilari. Secondo Alex, o The Smart Survivalist, ci sono 6 abilità di sopravvivenza di base che dovremmo tutti conoscere, per ogni evenienza.

Innanzitutto, Alex osserva che tutti dovremmo essere in grado di trovare e purificare l'acqua. Dobbiamo rimanere idratati e, se ti trovi in ​​una situazione disperata, puoi effettivamente sopravvivere più a lungo di quanto potresti pensare digiunando e bevendo acqua pulita e purificata. Per trovare l'acqua che potrebbe salvarti la vita, Alex consiglia innanzitutto di cercare in discesa. Trova un terreno basso e ascolta i ruscelli o segui le macchie verdi e gli animali. Ma se non riesci a trovare acqua fresca, avrai sicuramente bisogno di un sistema di depurazione.

#4

Crediti immagine: inwhatwayz

#5

Crediti immagine: inwhatwayz

#6

Crediti immagine: inwhatwayz

Quando si tratta di purificare l'acqua che trovi, probabilmente dovrai prima farla bollire. Questo può rivelarsi un compito difficile quando sei senza fornelli o pentole. Sapere come accendere un fuoco è l'abilità successiva che Alex considera essenziale per tutti i viaggiatori da conoscere. Un metodo che potrebbe aiutarti è il "metodo del trapano a mano", che include lo spostamento di un ramoscello contro un altro ramoscello per creare attrito e alla fine scintille. Alex dice che può funzionare, se imposti tutto correttamente, ma richiede molto sforzo.

Se hai un po' di luce solare e un paio di occhiali, trasformare gli occhiali in una lente d'ingrandimento per creare un fascio di luce concentrato può essere un metodo molto più semplice per accendere la tua legna. La selce e l'acciaio sono anche parti essenziali di qualsiasi kit di sopravvivenza, osserva Alex. Ma se non hai la pietra focaia, anche un coltellino tascabile e una bella roccia di quarzite possono creare una bella scintilla. E, naturalmente, se stai preparando un kit di sopravvivenza, inclusi fiammiferi e un accendino non è mai una cattiva idea.

#7

Crediti immagine: inwhatwayz

#8

Crediti immagine: inwhatwayz

#9

Crediti immagine: inwhatwayz

Una volta che avrai sistemato acqua e fuoco, vorrai sapere come creare un rifugio temporaneo. Sia che tu abbia bisogno di ombra dal sole o di riparo dalla pioggia, avere una sorta di tetto sopra la testa può essere fondamentale per la tua sopravvivenza negli elementi. Ciò che puoi costruire dipenderà sempre da ciò che è disponibile dove ti trovi, osserva Alex. Formazioni rocciose e fessure possono essere molto utili, così come alberi caduti e grandi rocce. Se puoi usare una o più di queste cose come dei "muri", sei partito alla grande. Ma Alex nota che conta anche dove costruisci il tuo rifugio, poiché non vuoi essere troppo vicino o troppo lontano dall'acqua. E sii sempre consapevole del tuo falò; l'ultima cosa che vuoi è che il tuo rifugio vada in fiamme.

# 10

Crediti immagine: inwhatwayz

# 11

Crediti immagine: theawesomedaily.com

# 12

Crediti immagine: inwhatwayz

Hai un buon senso dell'orientamento? Se sei bloccato in natura, sarà molto utile sapere come navigare senza una bussola. Alex dice che i migliori kit di sopravvivenza avranno una bussola e una mappa incluse, ma se ti ritrovi senza di loro, è utile sapere come leggere ciò che ti circonda. Puoi sempre cercare di trovare un punto alto per guardarti intorno e orientarti. Puoi anche guardare dove si trova il sole e come si è mosso. E se sei davvero confuso e perso, Alex dice di trovare una fonte d'acqua. "Puoi seguire il flusso del fiume per trovare persone lungo lo stesso percorso", scrive. “Se non sei completamente fuori dalla rete in una terra sconosciuta, ti imbatterai in qualcuno che può aiutarti. Per lo meno, puoi riempire la tua bottiglia d'acqua e mantenerti idratato mentre cerchi una via del ritorno.

# 13

Crediti immagine: inwhatwayz

# 14

Crediti immagine: inwhatwayz

# 15

Crediti immagine: inwhatwayz

Alla fine, tutta questa ricerca di un mezzo di sopravvivenza ti farà aumentare l'appetito. Ma devi essere cauto quando trovi il cibo, poiché ingerire una bacca velenosa o avere un incontro pericoloso con un animale può essere la tua fine. Quindi Alex dice di cercare di inseguire solo piccole creature che puoi facilmente individuare e catturare. Prova prima a pescare o a creare trappole per catturare piccoli topi e scoiattoli. Puoi anche cercare cibo, ma sarà molto più sicuro se hai un libro come Guida sul campo delle piante selvatiche commestibili per aiutarti a sapere cosa è sicuro. E una volta che catturi o trovi qualcosa che non sarà il tuo ultimo pasto, buon appetito!

#16

Crediti immagine: inwhatwayz

#17

Crediti immagine: cdn.myportfolio.com

#18

Infine, un'abilità di sopravvivenza che tutti dovremmo sapere è come medicare una ferita. Dovremmo sempre avere una sorta di kit di pronto soccorso con noi in natura e un modo per pulire le ferite che potremmo sopportare. Assicurati di fasciare con cura eventuali ferite, poiché avere qualcosa di troppo stretto, anche se sanguina, può causare più problemi a lungo termine. Non vuoi sopravvivere a rimanere bloccato nei boschi per giorni solo per dover amputare un arto quando torni a casa! E se hai un osso rotto, è importante trovare qualcosa con cui sostenerlo, come un ramo di un albero o un ramoscello e un po' di stoffa.

# 19

Crediti immagine: imgur.com

# 20

Crediti immagine:

#21

Crediti immagine: inwhatwayz

Ti senti pronto per andare nella prossima stagione di Naked and Afraid o avventurarti nei boschi con nient'altro che uno zaino e le tue conoscenze di sopravvivenza? Ricorda di votare i suggerimenti che hai trovato più utili e sentiti libero di condividerne altri tuoi nei commenti qui sotto. Grazie alle vite comode che la maggior parte di noi conduce al giorno d'oggi (grazie, tecnologia!), Non ci troviamo spesso in situazioni pericolose per la vita. Ma se sei interessato a essere ancora più preparato per quegli scenari pericolosi ed elettrizzanti, assicurati di dare un'occhiata a questo articolo Bored Panda dopo.

#22

Crediti immagine: rideresquid.com

# 23

Crediti immagine: content.artofmanliness.com/

(Fonte: Bored Panda)