20 volte in cui i musicisti non hanno avuto paura di fermare la musica quando hanno visto che qualcosa non andava nella folla

Le grandi star del cinema o i musicisti di fama mondiale sembrano così distanti da noi poiché stanno vivendo le vite lussuose che la maggior parte delle persone può solo sognare. Spesso può anche sembrare che non si preoccupino dei loro fan e vogliano solo essere adorati, qualunque cosa facciano.

Ma la verità non è sempre quella che sembra. Non è possibile per le grandi celebrità dedicare attenzione a tutti i fan là fuori, quindi potrebbe sembrare che a loro non importi affatto, ma dopo la tragedia al festival Astroworld di Travis Scott, dove 8 persone sono morte quando la folla per qualche motivo improvvisamente è balzato in avanti e ha finito per schiacciare le persone che erano davanti, storie di musicisti che mostrano quanto si preoccupano davvero dei loro fan sono emerse e stanno diventando virali.

Bored Panda ha raccolto alcune storie di musicisti che hanno effettivamente interrotto i loro concerti per assicurarsi che i loro fan si sentissero bene e possibilmente impedire che accadessero cose terribili. Questo per ricordare a noi stessi che se mettiamo da parte la fama e la fortuna, possiamo vedere che le celebrità sono anche esseri umani che provano compassione e gratitudine.

#1 Panico! In discoteca

La band stava eseguendo I Write Sins Not Tragedies nel 2014 alla House of Blues di Boston. Sembrava divertirsi molto e dal nulla chiede ai musicisti di resistere. La musica si è fermata e il cantante Brendon ha chiesto alla folla di fare spazio quando ha notato che una ragazza non si sentiva bene. In realtà stava avendo un attacco e Brandon si stava assicurando che i medici potessero raggiungerla chiedendo alle persone di "separarsi come il Mar Rosso" e rimanere calmi finché "quella bella ragazza non sarà fuori di lì".

Crediti immagine: misscaptor

#2 Linkin Park

Nel 2001 i Linkin Park hanno tenuto un concerto alla Docklands Arena di Londra. Stavano eseguendo la canzone Papercut e si sono dovuti fermare quando hanno visto una persona a terra. Chester Bennington ha urlato di raccogliere il fan caduto e Mike Shinoda ha aggiunto: "Dobbiamo prima fare attenzione alla sicurezza, sul serio. Nessuno si fa male. Questo è il numero uno". I membri hanno aspettato fino a quando non erano sicuri che tutte le persone svenute fossero state curate e Chester ha detto che i loro fan sono molto più importanti del concerto e hanno chiesto ai fan di prendersi cura l'uno dell'altro.

Crediti immagine: Bajtak

#3 Nirvana

Durante un concerto del 1993 Kurt Cobain stava eseguendo la canzone Jesus Don't Want Me For A Sunbeam e stava suonando la chitarra quando improvvisamente si fermò e saltò in piedi con una faccia arrabbiata, urlando a quella che sembrava una persona molto specifica. Si scopre che ha visto un uomo aggredire sessualmente una donna e non avrebbe permesso che accadesse. Quando il musicista tornò al microfono disse: "Copping a feel, eh, amico?" e poi tutta la banda ha umiliato l'uomo indicandolo e ridendo: "Guardalo, guardalo, ah ah ah!" probabilmente con l'intenzione di far sì che l'uomo non voglia farlo mai più.

Crediti immagine: Kurtsmemento

#4 Giornata Verde

Nel mezzo della canzone Homecoming che i Green Day stavano eseguendo, la cantante Billie Joe Armstrong capì che stava succedendo qualcosa tra la folla e interruppe rapidamente la canzone per disciplinare le persone che erano troppo aggressive. Ha detto: “Non è fottutamente appropriato ora. Questi ragazzi cercano solo di divertirsi. Non devi forzarli, va bene?"

Crediti immagine: John

#5 Rabbia contro la macchina

Il cantante Zack de la Rocha dei Rage Against The Machine ha dovuto fermarsi a un concerto dei RATM del 1997 a Mesa, in Arizona, quando è rimasto scioccato dal comportamento di uno dei suoi fan. Rimase senza parole per un po' e poi diede una lezione sulle molestie sessuali.

Ha detto che la band ha quasi cancellato tutti i loro concerti perché "Alcune persone pensano che dato che sono a uno spettacolo, perché ci sono donne che ballano e cercano di divertirsi, hanno il diritto di strapparsi le maglie". non era d'accordo con questo e continuava a dire che "Le donne sono costrette a vivere nella paura nelle loro scuole e nelle loro comunità, e non dovrebbero dover venire a uno spettacolo di Rage Against the Machine e avere paura di quella merda proprio lì .” Ha anche avvertito le persone che si sarebbe fermato se fosse successo di nuovo.

Crediti immagine: War Within A Breath

#6 Foo Fighters

Il cantante Dave Grohl dei Foo Fighters si stava esibendo all'iTunes Festival di Londra nel 2011 e nel bel mezzo della canzone voleva che si fermasse. Poi ha iniziato a imprecare contro un fan che apparentemente stava iniziando una rissa. Dave Grohl non aveva niente di tutto questo e voleva che la persona uscisse perché i suoi concerti sono per cantare e ballare e non litigare. Non voleva che nessuno rovinasse il divertimento che veniva lì per questo.

Crediti immagine: Dean Mo

#7 Adele

Nel 2011, durante un concerto all'Hammersmith Apollo di Londra, Adele stava eseguendo la sua canzone di successo Rolling In The Deep quando improvvisamente ha gridato "Stop". La musica si è immediatamente interrotta e Adele ha chiesto al suo staff di prendersi cura di un fan che era svenuto e ha scherzato in giro per non causare una grande scena, dicendo "Qualcuno può sembrare che gli importi, per favore?!" Ha indicato nella direzione in cui è successo guidava le persone che venivano ad aiutare e aspettava finché non fosse sicura che il fan fosse curato.

Crediti immagine: Daydreamer Boy

#8 Stili di Harry

Nel 2019 Harry Styles ha tenuto un concerto a Los Angeles che ha dovuto interrompere perché aveva "una domanda molto seria". Poi ha continuato a chiedere se un fan in mezzo alla folla stesse bene. Apparentemente, la donna non si sentiva bene e quando Harry ha chiesto se era giù, la folla ha risposto che lo era. Harry ha fatto segno al suo staff di prendersi cura della situazione e ha detto alla folla che l'aiuto è in arrivo e ha chiesto alle persone di indicare la persona che aveva bisogno di aiuto per farlo nel modo più efficiente possibile. Ha anche chiesto ai fan di fare "un piccolo e gentile passo indietro" per fare spazio ma non per causare altri problemi.

Crediti immagine: Stephanie Gregory

#9 A$ap Rocky

Un altro musicista che è stato ripreso mentre si prendeva cura dei suoi fan è stato A$AP Rocky. Il rapper si stava esibendo al festival musicale Rolling Loud del 2019 e ha notato delle persone sul pavimento. Ha chiesto che la musica si fermasse e che i fan si fermassero e facessero spazio per far sollevare la ragazza sdraiata sul pavimento. La persona che ha registrato il video ha scritto: "solo una prova che l'attore ha il potere di controllare se interrompere lo spettacolo non in situazioni pericolose".

Crediti immagine: briannawellman

#10 Fall Out Boy

La band era nel bel mezzo della canzone Thnks fr th Mmrs in Florida nel 2014 quando hanno chiesto una pausa perché un fan aveva bisogno di aiuto. La persona che ha filmato il video ha detto che una ragazza stava avendo un attacco, quindi è una fortuna che il cantante sia riuscito a notarlo e abbia interrotto tutto per fornire alla ragazza l'aiuto di cui aveva bisogno.

Stavano assicurando alla folla che sarebbero andati avanti non appena la ragazza fosse stata curata. Uno dei membri, Patrick Stump, ha trasformato questo incidente in un momento di ispirazione dicendo: "La cosa più bella e più importante è che siamo tutti insieme su questo. Quando qualcuno scende, lo aiutiamo a rialzarsi” e poi abbiamo continuato il concerto come promesso.

Crediti immagine: Mikey Nguyen

#11 Logica

Il rapper Logic stava tenendo un concerto a Houston nel 2017 e ha fermato tutto e ha iniziato a dare ordini alla folla per fare spazio a una donna che era svenuta. Non era infastidito e sembrava essere effettivamente preoccupato per lei e gli altri. Ha detto che questo tipo di cose accadono ad ogni concerto e ha detto: "Ragazzi, assicuratevi di bere acqua, rimanete idratati. La gente viene qui, aspetta fuori per ore, tutto il giorno. Lo capisco, ti sento, ma come… Non vale la pena svegliarsi in ospedale domani. Se hai sete, vai a bere qualcosa, senti cosa dico?"

Logic ha poi notato un'altra persona incosciente e ha fatto la stessa cosa, dopodiché ha chiesto agli altri se si sentivano bene e si stavano divertendo. La persona che ha caricato un video ha lasciato una nota alla fine dicendo che lo staff ha dato loro dell'acqua e questo mostra davvero come l'artista apprezzi i suoi fan.

Crediti immagine: Trevorv17

#12 Lady Gaga

Durante uno spettacolo in Connecticut, Lady Gaga ha notato che uno dei suoi fan tra la folla era stato ferito. Interruppe il concerto per un momento per scoprire se il fan si sentiva bene. Ha chiesto alla donna se avesse bisogno di un paramedico perché sanguinava perché era stata colpita in faccia. Lady Gaga ha promesso che si sarebbe assicurata che si prendesse cura della donna e le ha chiesto più volte se stesse bene.

Crediti immagine: amore tv

#13 Playboi Carti

Molti artisti in questa lista si sono accorti che qualcosa non andava nella folla e hanno smesso di esibirsi. Ma ci sono molte persone che lavorano a un concerto che sono lì per garantire la sicurezza sia dell'artista che dei fan. Quindi il concerto di Playboi Carti a Chicago quest'anno è stato interrotto perché lo staff ha notato che così tante persone stavano svenendo. La sicurezza ha informato il rapper di cosa stava succedendo e lui ha reagito immediatamente chiedendo alle persone di fare tre passi indietro e avere un po' più di spazio tra di loro. Ha anche detto: "Ci tengo a voi ragazzi, la sicurezza prima di tutto" e non ha continuato fino a quando lo staff non si è assicurato che le persone lo ascoltassero.

Crediti immagine: ItzShavBTW

#14 Shinedown

La band Shinedown stava cantando la canzone Call Me in uno spettacolo nel 2015 quando uno dei membri, Brent Smith, ha alzato la mano. Prima che potesse chiedere di fermare la musica, qualcuno l'aveva già spenta. Poi chiese che si accendesse la luce per vedere cosa stava succedendo sotto.

Ha chiesto assistenza medica e spazio intorno a un uomo tra il pubblico che è svenuto. Il fan è stato portato fuori dai medici e quando è stato al sicuro, Brent ha aggiunto: "Teniamo questo gentiluomo nelle nostre preghiere" e ha calmato la folla che ha visto che l'uomo era reattivo e credeva che sarebbe migliorato.

Crediti immagine: NJshadow93

#15 Yungblud

Il cantante inglese YUNGBLUD voleva assicurarsi che i suoi fan si divertissero e fossero al sicuro durante un concerto a Dallas, in Texas. Dopo che una canzone è finita, si è sporto in avanti e ha chiesto a uno di loro se stavano bene e poi si è rivolto al suo pubblico, chiedendo loro di non essere così rudi con le ragazze davanti perché venivano costantemente spinte.

Ha detto: "Siamo una famiglia e ci prendiamo cura l'uno dell'altro" e poi ha chiesto a una delle ragazze se stava bene. Quando ha avuto la conferma che tutto andava bene, il cantante ha proceduto con l'esibizione.

Crediti immagine: Holly Ransom

#16 Uno Ok Rock

Un membro di Ok Rock Taka sospettava che qualcuno nella folla potesse non sentirsi bene, così ha interrotto il concerto per essere sicuro e ha chiesto: "Stai bene? Stai bene? Sei sicuro? Va bene. Mi fido di te” e poi ha proseguito con la performance.

Crediti immagine: Hayz

#17 Billie Eilish

La giovane artista Billie Eilish stava cantando la canzone Ocean Eyes al suo spettacolo a Stoccolma nel 2018 e ha visto un trambusto tra la folla. Qualcuno ha detto che c'era una persona svenuta. Billie è andata a prendere la sua bottiglia d'acqua per cercare di aiutare il fan. Puoi davvero capire come la giovane donna si preoccupi davvero dei suoi sostenitori perché l'incidente l'ha davvero spaventata e ha iniziato a chiedere ad altre persone se si sentivano bene. Ha detto "Ci tengo così tanto a voi ragazzi. Ho bisogno che stiate bene" e ha continuato offrendo acqua mentre gli altri si lamentavano di sentirsi come se potessero svenire.

Crediti immagine: Hanna Nicolaysen

#18 Niall Horan

Durante il concerto di Niall Horan in Argentina nel 2018, in realtà non è successo nulla, ma il cantante ha visto che se non avesse detto nulla, allora qualcosa avrebbe potuto. Tutti volevano essere il più vicino possibile al palco per vedere meglio il loro idolo, ma non era sicuro essere schiacciati insieme. Quindi Niall era determinato che prima di continuare con il concerto, la gente avrebbe dovuto fare un piccolo passo indietro perché c'era abbastanza spazio perché tutti non si sentissero come sardine in scatola. Ha detto "La tua sicurezza è una mia responsabilità" ed è una visione ammirevole.

Crediti immagine: niallhorannation

#19 Paramore

Nel 2011 i Paramore sono andati in tournée e durante un concerto a Montreal, in Canada, Hayley Williams è vista nel video con una faccia confusa prima di rivolgersi ai membri della sua band e chiedere loro di fare una pausa. Ha interrotto la loro esibizione perché qualcuno stava causando un putiferio e voleva solo sapere che non erano feriti e che avrebbero smesso di comportarsi da duri perché "non è poi così bello". Prima di riprendere la performance, ha scherzato sul fatto che non avrebbero voluto che scendesse.

Crediti immagine: RTMorasonMD

#20 Slipknot

Durante un concerto nel 2019 al GLEN HELEN AMPHITHEATER in California, Corey Taylor degli Slipknot ha notato che le persone stavano iniziando a essere schiacciate sul davanti perché i fan volevano essere più vicini agli artisti, ma il membro della band sapeva meglio e ha chiesto alle persone di sostenere come avrebbe potuto finire in tragedia. Ha detto che non avrebbe continuato con il concerto fino a quando i fan non lo avessero ascoltato.

Qualcuno nei commenti sotto il video che mostra la scena ha detto che erano al concerto ed erano in prima fila sentendosi schiacciati: "Ho dovuto essere sollevato oltre la ringhiera perché stavo per svenire quando la folla si è lanciata in avanti. Corey mi ha salvato quella notte. Incredibile essere umano.”

Crediti immagine: Ceezar11

(Fonte: Bored Panda)