20 consigli utili per le persone in cerca di un nuovo lavoro, come condivisi da questo coach di carriera online

Piaccia o no, ma avere un lavoro e cercare una carriera vanno insieme come una delle cose più importanti della nostra vita. E anche se potremmo pensare che una carriera non sia l'unica cosa che ci definisce, avere un lavoro ben pagato e interessante è qualcosa a cui tutti pensiamo per la maggior parte del tempo. Trovare qualcosa che ti piacerebbe davvero fare o qualcosa che ti garantisca una vita confortevole può essere difficile. Essere vincolati dal tempo, finanziariamente tesi, sentire la pressione di provare qualcosa o non essere in grado di trovare qualcosa che ti sta a cuore può essere stressante. Ecco perché molte persone cercano suggerimenti e trucchi su come trovare l'opportunità di lavoro perfetta e su come inchiodare quel colloquio e assumere il lavoro il prima possibile. E sembra che ora non dobbiamo nemmeno passare ore a cercare su Google questi suggerimenti quando possono essere trovati semplicemente scorrendo piattaforme di social media come TikTok.

@jtodonnell

SEGNI CHE UN RESPONSABILE DELLE ASSUNZIONI SARÀ MALE PER CUI LAVORARE. #careercoach #interviewtips #interview #jobinterview #jobs #jobsearch #jobsearchtips #careeradvice #

suono originale – JT O'Donnell

Naturalmente, è da chiedersi se tutto ciò che vediamo online è vero e aiuterà in futuro. Bored Panda ha già trattato un articolo sui peggiori consigli di carriera , quindi mostra che non tutto ciò che sentiamo è necessariamente vero o significa che funzionerà per ogni persona. Tuttavia, dovrebbero esserci dei professionisti che possono fornire materiale testato, giusto? JT O'Donnell, coach di carriera e fondatrice di Work It Daily , ha guadagnato un milione di follower su TikTok condividendo le sue conoscenze sulla crescita professionale. Nei suoi video, che sono stati visti migliaia di volte, condivide suggerimenti su come scrivere il curriculum, quali errori evitare, come prepararsi per il colloquio e quali cose considerare importanti. Risponde anche a domande più specifiche che riceve dai follower presentando approfondimenti sull'intero processo di assunzione.

Ulteriori informazioni: TikTok

#1

"Non lasciare mai un colloquio di lavoro senza chiedere 'Quali sono i prossimi passi nel tuo processo di assunzione e quando posso seguire per vedere se sto andando avanti?'"

Crediti immagine: jtodonnell

Bored Panda ha contattato JT O'Donnell per avere maggiori informazioni sul coaching professionale e sulla ricerca di lavoro. Ha iniziato la sua storia diventando una delle prime influencer di LinkedIn. JT ha rivelato che esiste un pubblico specifico in questo servizio online e ha sentito di voler aiutare un pubblico più ampio. Ha lasciato il settore del personale 20 anni fa per diventare un career coach e aiutare le persone di talento ad aumentare le loro possibilità di ottenere il lavoro. In seguito, ha creato una società che è "un abbonamento a una palestra per la tua carriera", il motivo è che molte persone non pensano di investire nel coaching professionale.

#2

“I reclutatori hanno 6 secondi per sfogliare il tuo curriculum e controllare e assicurarsi di soddisfare i criteri di base per la loro posizione. Se hai questo grande paragrafo verboso in alto in cui parli di quanto sei bravo, questo non aggiunge alcun valore a loro. Invece, quella piega superiore deve avere quei criteri per andare 'controlla, controlla, controlla.'"

Crediti immagine: jtodonnell

#3

"3 cose che non ti servono più nel tuo curriculum: referenze disponibili su richiesta. Se vogliono referenze, te le chiederanno, non ne hai bisogno lì. Una dichiarazione obiettiva. Stai parlando di quello che ' cercare un lavoro non è necessario sul curriculum. E il numero tre è il tuo GPA. Se non hai mai avuto esperienza lavorativa, se sei uno studente universitario ora o un neolaureato, non hai mai lavorato, allora vuoi mettere il tuo GPA per mostrare quanto hai lavorato duramente al college. Ma nel momento in cui ottieni il tuo primo lavoro, non hai più bisogno del tuo GPA."

Crediti immagine: jtodonnell

Quando a JT è stato chiesto se fosse sorpresa di vedere le persone interessarsi tanto ad argomenti relativi ai consigli di carriera, ha ammesso di non esserlo. Sapeva che le persone su TikTok sarebbero state il suo pubblico a causa della mancanza di conoscenza che hanno su come trovare un lavoro. “Ci sono così tante idee sbagliate sulla costruzione di una carriera, ci sono così tante cattive informazioni là fuori, e quindi chi le darà? E come faranno a ricevere quel consiglio? E piccoli morsi sonori di 60 secondi, le persone possono farlo. Possono usarlo. A questo sono abituati". Aggiunge che fino ad ora, le persone hanno dovuto impegnarsi maggiormente per trovare le informazioni giuste e comprenderle, ma ora "puoi venire sul mio account TikTok e puoi guardare ciò che ti serve per guardare e aggiornarti davvero più velocemente. Sapevo che le persone ne avevano bisogno, sapevo che mancava e adoro essere in grado di fornire quell'informazione con quel mezzo".

#4

“I reclutatori hanno bisogno che il tuo curriculum sia obiettivo, noioso e di facile lettura. Questi curriculum fantasiosi non ti aiutano affatto. Se vuoi sapere se il tuo curriculum è stato compilato correttamente, hai la revisione del curriculum."

Crediti immagine: jtodonnell

#5

"Studiare la società."

Crediti immagine: jtodonnell

Eravamo curiosi di scoprire se le persone avessero davvero bisogno di tutto l'aiuto possibile per trovare un lavoro, cosa che JT ha confermato essere una verità assoluta. Ha spiegato uno dei più grandi errori che le persone commettono quando cercano un lavoro e non ci riescono. Sottolinea che ora, con questi sistemi di tracciamento dei candidati, non è più facile essere notati e invitati a un colloquio di lavoro. JT ha affermato che questi programmi sono progettati per rendere più facile per le aziende trovare il candidato giusto, ma fa sentire i candidati orribili e deprimenti dopo che non ricevono una risposta dal datore di lavoro. Il career coach si riferisce a questa situazione come non il modo giusto per cercare lavoro: “Quello non è cercare lavoro nel mio mondo. Questo è quello che sto cercando di far accadere, e specialmente su TikTok, è insegnare alle persone com'è veramente cercare lavoro e come farlo in modo più efficace, così ti sentirai meglio.

#6

Quando non vieni assunto, "quello che vuoi fare è inviare loro un messaggio dicendo 'Grazie per avermelo fatto sapere, sono contento che tu abbia trovato il candidato giusto. Mi è piaciuto così tanto il tuo processo di assunzione, cosa posso fare essere proattivo e rimanere sullo schermo radar per ulteriori opportunità?' Questo fa sapere loro che non ci sono rancori, che hai un vero carattere e che ci sei dentro per una lunga partita. Che alla fine vuoi essere assunto lì".

Crediti immagine: jtodonnell

#7

“Carattere a 8 punti, carattere a 7 punti, se non riesci a leggerlo, non puoi capire cosa stai facendo. Grafica fantasiosa, ombreggiature, riquadri, quelli non passano attraverso i sistemi ATS."

Crediti immagine: jtodonnell

Ma da dove vengono questi suggerimenti? La tua esperienza? Storie di successo di altri? “Sono stato benedetto con il background nel personale temporaneo, nel reclutamento, nelle risorse umane e nella comprensione e nel sapere cosa cercano nei candidati, e l'ho portato dall'altra parte. E ora lavoro letteralmente con migliaia di persone in 20 anni. Quindi so che funziona, sono abbastanza fortunato, ho accesso a ciò che sta accadendo nel mondo del reclutamento e delle assunzioni e prendo queste informazioni e le porto agli individui, in modo che possano essere migliori ", ha condiviso JT Ha sottolineato che tutto questo porta a trovare il lavoro giusto che aiuta a costruire una relazione più forte tra datore di lavoro e dipendente.

#8

"Prova il tuo video/audio/illuminazione/sfondo".

Crediti immagine: jtodonnell

#9

"Le interviste sono una strada a doppio senso. Presta attenzione e cerca i segnali che indicano che è adatto a te."

Crediti immagine: jtodonnell

La coach di carriera si è anche aperta sul suo rapporto con il lavoro: “Sono una nerd in carriera, vivo e respiro queste cose e ho studiato ogni singolo giorno in modo da poter essere sicura di dare alle persone le informazioni più recenti. " La sua stessa passione per la sua carriera aiuta migliaia di persone a vedere il lavoro non come qualcosa di basilare e ordinario, fatto per sopravvivere, ma qualcosa a cui la persona può davvero interessare. "La missione più profonda di questo è portare le persone fuori dal tapis roulant e dagli standard della società e verso qualcosa di più autentico".

Quale di questi suggerimenti trovi utile? Oppure quali sono alcune delle cose che non sono state presentate nell'elenco che ti hanno aiutato a trovare più facilmente un lavoro o ad iniziare una carriera di successo? Condividi nei commenti in basso!

#10

"Scrivi alcune domande intelligenti."

Crediti immagine: jtodonnell

#11

"Controlla il loro profilo LinkedIn."

Crediti immagine: jtodonnell

#12

"Esercitati a raccontare la tua storia di carriera."

Crediti immagine: jtodonnell

#13

"3 tipi di domande che dovresti porre in un'intervista: la prima è una domanda di connessione. 'Come hai fondato questa azienda? Cosa ti piace del lavoro qui? Parlami del tuo lavoro in azienda.' Dimostra che sai come costruire un rapporto.
La seconda domanda riguarda il soddisfare e superare le aspettative, dimostrando che sai che il tuo lavoro è risparmiare o guadagnare abbastanza denaro per giustificare il costo dell'assunzione, quindi domande come: "Come misuri il successo di questa persona? Come fai a sapere che stanno superando le tue aspettative e risparmiando denaro all'azienda, o facendo soldi all'azienda? Come fai a sapere che questa persona sta facendo un buon lavoro?'
La terza domanda riguarda il rendere la loro vita più facile, nessuno ti assume per rendere la loro vita più difficile, quindi dovresti fargli notare che lo ottieni. Quindi domande su "In che modo il mio lavoro influisce sul tuo lavoro? Cosa faccio in questo lavoro per rendere più facile il tuo lavoro? O come lavoriamo meglio insieme?' Di nuovo, mostra il fatto che loro hanno il lavoro e tu vuoi lavorare lì, quindi sai che devi semplificargli la vita. Domande come queste non sono mai una mossa sbagliata".

Crediti immagine: jtodonnell

#14

“Ti farò una domanda che dovresti sempre fare ai colloqui di lavoro in modo che tu possa capire come sarà lavorare per questo capo. Quando è il tuo turno di fare domande, dì semplicemente "Puoi parlarmi della persona di maggior successo che hai mai assunto e cosa hanno fatto esattamente per avere successo?" Questo perché qualunque risposta ti diano è ciò che cercano in un candidato".

Crediti immagine: jtodonnell

#15

"Segui l'azienda sui social media".

Crediti immagine: jtodonnell

#16

“Cerca di non parlare di stipendio in un primo colloquio, se puoi, a meno che non siano molto chiari su quale sia lo stipendio. Quando ti richiamano e ti dicono "Stai passando al secondo colloquio", è allora che puoi inviare loro un'e-mail e dire "Sono così entusiasta di questo prossimo colloquio, volevo controllare la fascia di stipendio per il lavoro , voglio assicurarmi che sia nella gamma che sto cercando, in modo da non farti perdere tempo.' In questo modo ti daranno una gamma o potrebbero tornare indietro e dire 'Bene, cosa stai cercando di fare?'"

Crediti immagine: jtodonnell

#17

“Quello che devo fare alle persone è guardare la descrizione del lavoro, identificare le 5 o 6 abilità chiave necessarie per svolgere bene il lavoro, quindi essere brutalmente onesto con se stesso e classificarsi dove sono i migliori a non altrettanto forte. Quando ricevono la domanda sulla debolezza, possono dire "Beh, ho studiato questo lavoro, penso che queste siano le 5-6 abilità di cui hai più bisogno e se sono onesto, ecco come mi vedo qui, quindi direi queste i due inferiori sono dove ho bisogno di più miglioramenti. Di nuovo, posso farli, ma è per questo che sono entusiasta di questo lavoro, perché ovviamente c'è una possibilità qui per me di migliorare tutte queste abilità.' Quando lo presenti in questo modo, dimostri che non pensi di essere perfetto, che puoi valutare realisticamente le tue capacità e che sei già autodiretto su come vuoi migliorare e aggiungere più valore al lavoro."

Crediti immagine: jtodonnell

#18

“Quando impari a conoscere le aziende attraverso le recensioni, ti imbatterai in aziende che non hanno ottime valutazioni. Probabilmente vorrai avere una conversazione a un certo punto del processo di intervista su questo. Dovresti farlo presto? No, aspetta di andare più avanti, dove chiaramente sono interessati a te, l'ultimo colloquio sarebbe un buon segno. Quando è il tuo turno di fare domande, potresti dire: "Sai, questo è un argomento delicato, ma voglio essere onesto e sollevarlo. Stavo facendo alcune ricerche sull'azienda, ho visto temi nelle recensioni su questo e questo… (Qualunque fosse il problema) Sono sicuro che lo stai affrontando e volevo solo sentire i tuoi pensieri su di esso e come l'azienda lo sta gestendo.' Quello che diranno dopo ti dirà tutto ciò che devi sapere se dovresti accettare o meno il lavoro".

Crediti immagine: jtodonnell

#19

"Hai la tua 'tariffa a distanza' – l'importo più basso che puoi permetterti di prendere e il tuo ideale, e glielo invii e dici 'È questo intervallo' a seconda del pacchetto totale."

Crediti immagine: jtodonnell

#20

“Tutti hanno l'ansia da colloquio, ma ci sono diversi livelli e questo è per quella persona i cui livelli sono davvero alti. L'unico modo per ridurre quell'ansia è attraverso l'educazione. Devi capire come funziona il processo di intervista, le domande che ti verranno poste, le risposte che dovresti dare, come seguire; più capisci cosa sta succedendo, più facile è iniziare a ridurre quell'ansia in modo che tu possa andare là fuori per gestire il processo".

Crediti immagine: jtodonnell

(Fonte: Bored Panda)