119 meme divertenti da questa pagina di Instagram per sollevare il tuo spirito (nuove foto)

Se possiamo aiutare a far ridere e rallegrare la giornata qualcuno, anche una singola persona, lo consideriamo una vittoria totale. La risata porta un sacco di benefici. Aiuta a ridurre lo stress , rafforza il nostro sistema immunitario e ci fornisce un rilascio fisico ed emotivo. Inoltre, ci aiuta a distrarci dalle cose spiacevoli ( ciao, inflazione ), ci dà una prospettiva più spensierata nei momenti difficili e ci aiuta persino a connetterci con gli altri. Fortunatamente, ci sono un sacco di risate da trovare online. E un popolare account Instagram è una miniera d'oro di ilarità.

"The Funny Introvert" vanta 2,7 milioni di follower e porta brillanti pezzi di commedia nei feed delle persone in tutto il mondo. E sebbene alcune battute, meme e post sui social media possano essere in parte correlati all'introversione, non esiste un vero tema unificante: la pagina Instagram raccoglie battute fantastiche su un'ampia varietà di argomenti. Il nome dell'account si riferisce più al fondatore del fantastico progetto che al contenuto stesso.

Abbiamo raccolto i loro migliori post da condividere con te, quindi vai avanti, Panda, scorri verso il basso e fatti una bella risatina. Vota le foto che ti hanno fatto ridere di più. E se ti sono piaciute le gag, mandale ai tuoi amici per rallegrare la loro giornata. Oh, e se hai bisogno di un secondo sollievo, troverai il precedente articolo di Bored Panda sull'umoristico progetto "The Funny Introvert" proprio qui .

Bored Panda era curioso di sapere la durata della vita più breve delle tendenze online, perché alcune cose diventano parte della cultura di Internet e altre no e come l'accesso di massa alla rete ha cambiato le nostre vite, quindi abbiamo contattato l' esperto di cultura pop e intrattenimento Mike Sington , da Los Angeles. Continua a leggere per vedere cosa ci ha detto.

Maggiori informazioni: Instagram | TheFunnyIntrovert.com

# 1

Crediti immagine: thefunnyintrovert

"Le tendenze di Internet e dei social media hanno vita molto più breve oggi rispetto a dieci anni fa perché il loro volume è aumentato enormemente", l'esperto di cultura pop Mike ha concordato con Bored Panda sul fatto che le tendenze non durano tanto quanto usavano in passato.

"La nostra attenzione è costantemente bombardata dalle tendenze di Internet ora da più piattaforme. Come esseri umani abbiamo una limitata capacità di concentrazione, il che limita la durata di una tendenza", ha affermato.

#2

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#3

Crediti immagine: thefunnyintrovert

Eravamo interessati a ottenere l'opinione di Mike sul motivo per cui alcune cose finiscono per essere parti integranti e durature della cultura di Internet mentre altre vengono dimenticate non appena vengono pubblicate.

Ecco cosa ha da dire: "Affinché qualcosa diventi parte della cultura di Internet, deve entrare in risonanza con noi quasi immediatamente. Qualcosa di divertente o stimolante lo farà molto spesso oggi perché le persone bramano momenti di felicità e ispirazione".

Nel frattempo, qualsiasi cosa meno spensierata può finire per essere ignorata. "È più probabile che i contenuti seri vengano archiviati nella parte posteriore del nostro cervello, con un atteggiamento 'ci arriverò più tardi'".

#4

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#5

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#6

Crediti immagine: thefunnyintrovert

Secondo Mike, l'accesso di massa a Internet ha "tremendamente" cambiato le nostre vite in meglio. "Pensaci, non importa dove ti trovi, puoi scoprire qualsiasi cosa. Avere quell'abilità è quasi magico." Eppure, con grande potenza…

"Ma comporta anche responsabilità. Sta a te essere selettivo su ciò che stai ricevendo su Internet e anche quando spegnerlo".

Ronald Rrusti, la persona dietro il progetto di social media "The Funny Introvert", condivide sul suo sito Web di essere uno scrittore, un appassionato di meme e un imprenditore.

È molto fedele al nome del suo account Instagram. In precedenza, ha detto a Bored Panda che preferisce non essere sotto i riflettori, dato che è un introverso e tutto il resto. Preferisce invece dare credito agli altri. In particolare, le persone di cui mostra i post sul suo account.

#7

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#8

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#9

Crediti immagine: thefunnyintrovert

La maggior parte delle battute condivise da "The Funny Introvert" sono abbastanza chiare. Tuttavia, non tutti ottengono ogni singola battuta. Alcune battute volano molto sopra le nostre teste. E anche se ridiamo insieme a tutti gli altri, dentro le nostre teste, stiamo cercando di fare dei seri calcoli umoristici.

La scrittrice di commedie ed esperta di cabaret Ariane Sherine, dal Regno Unito, ha affrontato l'argomento di non ricevere battute in una precedente intervista con Bored Panda.

"A seconda della situazione, significa che non sei al corrente della conoscenza di cui hai bisogno per capire la battuta, o significa semplicemente che il tuo cervello non funziona nel modo necessario per capire quel particolare tipo di umorismo", ci ha spiegato perché a volte potremmo non capire la battuta.

# 10

Crediti immagine: thefunnyintrovert

# 11

Crediti immagine: thefunnyintrovert

# 12

Crediti immagine: thefunnyintrovert

Secondo lei, non c'è davvero motivo di preoccuparsi se perdiamo alcune battute. L'esperto di umorismo ha evidenziato il fatto che nemmeno i professionisti della commedia "ottengono" ogni singola battuta. "Anche le cose mi passano per la testa di tanto in tanto e io sono un comico!" lei disse.

# 13

Crediti immagine: thefunnyintrovert

# 14

Crediti immagine: thefunnyintrovert

# 15

Crediti immagine: thefunnyintrovert

La nostra capacità di fare battute dipende in parte dal modo in cui siamo collegati e in parte dal tipo di contenuto umoristico a cui siamo esposti durante la crescita.

"I bambini trovano molte cose divertenti, quindi è in parte innato. Ma per battute come i giochi di parole, hai sicuramente bisogno di una solida conoscenza del linguaggio, e per la satira politica, ovviamente, hai bisogno di una comprensione della politica", ha detto l'esperto di commedie.

#16

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#17

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#18

Crediti immagine: thefunnyintrovert

Quando si tratta di raccontare una bella barzelletta, la responsabilità non ricade solo sulle spalle del comico o del pubblico. È un'esperienza condivisa.

"Dipende davvero dalla barzelletta e da come viene raccontata. Non ci si può aspettare che le persone ricevano battute male raccontate in cui l'impostazione o la battuta finale sono alterate, ma se la barzelletta è raccontata bene, non è necessariamente colpa del fumetto se un'altra persona non lo fa Non capisci", ha detto.

# 19

Crediti immagine: thefunnyintrovert

# 20

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#21

Crediti immagine: thefunnyintrovert

"L'umorismo può essere una cosa piuttosto di nicchia e individuale, ma se una battuta cade regolarmente piatta, la maggior parte dei fumetti la lascerà cadere dai loro set".

L'esperta di commedie Ariane ha detto che alcune persone non ottengono battute perché non sono abituate a cercare l'umorismo in determinate situazioni.

#22

Crediti immagine: thefunnyintrovert

# 23

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#24

Crediti immagine: thefunnyintrovert

“Molte persone prendono la vita molto sul serio (come mia mamma, che sa riconoscere vagamente una barzelletta ma ride sempre nel posto sbagliato!). In alternativa, potrebbe essere colpa della persona che racconta la barzelletta: l'umorismo potrebbe essere troppo sottile e non abbastanza segnalato", ha detto in precedenza a Bored Panda.

#25

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#26

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#27

Crediti immagine: thefunnyintrovert

“Non c'è altro modo che chiedere alla gente qual è lo scherzo. Oppure potresti voler tenerlo per te che hai un senso dell'umorismo sottosviluppato", ha detto che se ti ritrovi incapace di "capire" la battuta, non c'è davvero altro da fare che chiedere al comico o a qualcun altro di una spiegazione.

#28

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#29

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#30

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#31

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#32

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#33

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#34

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#35

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#36

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#37

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#38

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#39

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#40

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#41

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#42

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#43

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#44

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#45

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#46

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#47

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#48

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#49

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#50

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#51

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#52

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#53

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#54

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#55

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#56

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#57

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#58

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#59

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#60

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#61

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#62

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#63

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#64

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#65

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#66

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#67

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#68

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#69

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#70

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#71

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#72

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#73

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#74

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#75

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#76

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#77

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#78

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#79

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#80

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#81

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#82

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#83

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#84

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#85

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#86

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#87

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#88

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#89

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#90

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#91

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#92

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#93

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#94

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#95

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#96

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#97

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#98

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#99

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#100

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#101

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#102

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#103

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#104

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#105

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#106

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#107

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#108

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#109

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#110

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#111

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#112

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#113

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#114

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#115

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#116

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#117

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#118

Crediti immagine: thefunnyintrovert

#119

Crediti immagine: thefunnyintrovert

(Fonte: Bored Panda)