11 motivi per cui le donne hanno il diritto di decidere se vogliono abortire, secondo questo dottore su Twitter

Gli accesi dibattiti sul Texas Heartbeat Act continuano ancora. Le donne non sono affatto contente di come le tratta il governo e usano metafore, confronti e appelli alla coscienza dei politici per far capire loro che approvare quel disegno di legge è stato un errore e che viola i loro diritti.

Questo argomento è di tendenza su Twitter e ci sono molte persone che dicono qual è la loro posizione al riguardo. Uno di loro è la dottoressa Elizabeth Markowitz , il cui tweet ha ricevuto molto supporto per aver detto che non vuole che i bambini vengano uccisi, vuole solo che le donne rimangano vive e in salute.

Maggiori informazioni: Twitter

L'utente di Twitter, la dott.ssa Elizabeth Markowitz, ha spiegato perché l'aborto deve essere un diritto di una donna e alla gente è piaciuto molto

Crediti immagine: Debra Sweet

Avere un aborto non è mai una decisione facile da prendere. Sia l'aborto che la gravidanza possono avere conseguenze di lunga durata sulla salute mentale e fisica della madre. Quindi scegliere l'uno o l'altro è difficile.

Ciò che è facile è incolpare le donne per aver ucciso i loro bambini non ancora nati. È facile classificare le persone in pro-vita e pro-scelta come se non ci fosse nulla in mezzo e le madri che scelgono di interrompere le loro gravidanze sono le persone più malvagie al mondo che non hanno un'anima.

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Non è davvero così semplice. E il dottor Markowitz ne fornisce esempi perfetti. Dà 11 situazioni ipotetiche che sono tutte vere e sono realtà per molte donne in tutto il mondo. Le storie hanno davvero risuonato tra le persone poiché il thread è piaciuto a 66k persone.

Sì, un bambino che sta crescendo nel grembo di una donna è una vita, ma cosa succede se sono così sottosviluppati o sono ad alto rischio di avere una malattia incurabile che la loro vita sarebbe un dolore costante e consisterebbe in continue visite ospedaliere? È possibile che non sopravvivano per così tanto tempo e che sarebbe ancora più straziante da testimoniare poiché i genitori avrebbero già creato una relazione con il bambino.

Nel thread, il Dr. Markowitz presenta 11 situazioni ipotetiche in cui si trovano molte donne e che dovrebbero poter avere la scelta

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Il Dr. Markowitz parla di donne che sono state violentate e si sono rese conto di portare in grembo il bambino del loro aggressore, o ragazze che hanno subito abusi sessuali e poi hanno avuto un bambino che cresce in loro quando loro stesse sono solo bambine.

L'utente di Twitter parla anche di donne che devono scegliere di non avere il bambino perché altrimenti sarebbero loro a non sopravvivere. Ci sono anche situazioni in cui le donne devono pensare alla loro situazione finanziaria e anche se vogliono un altro figlio, semplicemente non potrebbero fornire loro una vita di qualità.

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Le situazioni sono strazianti e mostrano che decidere di abortire non è facile come alcuni potrebbero dipingerlo per sembrare

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Bored Panda ha contattato la National Abortion Federation (NAF), l'associazione dei fornitori di aborti e ha parlato con la reverenda Katherine Hancock Ragsdale, presidente e CEO della Federazione. Le abbiamo chiesto cosa ne pensasse di questo thread, presentando esempi di varie situazioni in cui le donne hanno bisogno di avere un'opzione per scegliere da sole se desiderano abortire.

La sua reazione è stata positiva e crede che questo tipo di conversazioni aiuti le persone a comprendere meglio il problema. Ci ha detto: “Dobbiamo smantellare i sistemi e lo stigma che consentono l'approvazione di leggi come SB 8. Un modo per farlo è parlare apertamente del bene morale dell'aborto e condividere tutti i tipi di storie ed esperienze di aborto. Sulla NAF Hotline, parliamo ogni giorno con persone che sanno che l'aborto è la decisione giusta e che meritano di ottenere l'assistenza sanitaria di cui hanno bisogno, indipendentemente dalla ragione o dal luogo in cui vivono".

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Ci sono così tante altre situazioni strazianti, anche più di quelle menzionate in questi tweet. Decidere di abortire non è la stessa cosa che decidere quale gusto comprare per il tuo compleanno. Che alla fine una donna scelga di farlo o meno, avrà un impatto per il resto della sua vita.

E l'unica persona che sa meglio con quali conseguenze può convivere con più calma è la donna e nessun altro. Le persone nei commenti dicevano che una donna non ha nemmeno bisogno di avere un motivo super selvaggio per porre fine alla sua gravidanza. L'aspetto emotivo è sufficiente. Non sentirsi preparati per essere un genitore è sufficiente. È pericoloso far avere figli a una persona se sente nel suo cuore che non sarà in grado di gestirlo.

Con queste storie, la dottoressa Malkowitz sta dicendo che lei è davvero a favore della vita e le vite che sta difendendo sono le vite delle donne e il loro futuro

Crediti immagine: ElizMarkowitz

La reverenda Katherine Hancock Ragsdale ha affermato che quando il disegno di legge è stato presentato per la prima volta, le persone che lavorano nella NAF non si aspettavano che "passasse in quanto è così estremo e malizioso". Dopo averlo scoperto, i membri e i partner della Federazione "hanno combattuto sul campo per cercare di fermarlo e continuano a sostenere i loro pazienti e le comunità che meritano di accedere alle cure per l'aborto dove vivono".

Eravamo curiosi di sapere se avevano qualche ipotesi sul perché il disegno di legge fosse stato approvato nonostante il contraccolpo e le persone che dicevano che era incostituzionale. Il CEO ha spiegato: "Come abbiamo visto in altri stati, alcuni politici sono più concentrati sulla propria agenda politica che sulla salute e il benessere dei propri elettori. Questa legge è stata approvata da politici che hanno il loro programma personale di vietare l'aborto, anche se non è in linea con ciò che la maggioranza dei texani vuole o crede”.

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Crediti immagine: ElizMarkowitz

I membri della Federazione temono che “questa legge del Texas costituisca un pericoloso precedente legale che potrebbe aprire la strada agli stati per scavalcare i diritti costituzionali delle persone. Se i tribunali lasceranno in piedi questo disegno di legge, possiamo aspettarci di vedere disegni di legge simili introdotti negli stati di tutto il paese”. Ma allo stesso tempo sono fiduciosi che "ci sarà presto una sorta di sollievo da questo divieto dannoso e incostituzionale".

Le persone non smetteranno di combattere e coloro che dicono il loro pezzo aiutano a far avanzare la lotta nella giusta direzione. Perché se persone come il dottor Markowitz riescono a convincere qualcuno a cambiare idea, è comunque un cambiamento positivo.

Anche se il motivo per cui una donna sceglie l'aborto non è pericoloso per la vita, l'utente di Twitter afferma comunque che è una loro scelta

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Crediti immagine: ElizMarkowitz

Il dottor Markowitz voleva dimostrare che le donne che scelgono l'aborto o che vorrebbero averlo come opzione non sono assassine. Con questo thread, mostra di essere a favore della vita e le vite a cui tiene sono le vite delle donne.

E non parla solo di quando una donna rischia di morire a causa della sua gravidanza. L'utente di Twitter suggerisce che le donne meritano una vita di qualità e meritano il diritto di essere le responsabili del loro futuro.

Allora, cosa ne pensi di questo thread e delle storie presentate dal Dr. Markowitz? Qualcuno di loro risuona con te e pensi che potrebbero convincere qualcuno che è anti-aborto a considerare l'altro lato? Lasciaci i tuoi pensieri nei commenti!

Molte persone nei commenti sono fortemente d'accordo con il thread e hanno visto le restrizioni all'aborto del Texas come incostituzionali

Crediti immagine: MarianCones

Crediti immagine: JudyHWright

Crediti immagine: reinadelhadas

Crediti immagine: haveahavanese

Crediti immagine: Rob83871601

Crediti immagine: gopRtraitors

Crediti immagine: EB_PDX

Crediti immagine: natsgardens

Crediti immagine: luckye_jenny

Crediti immagine: maryderrickart

Se qualcuno ha bisogno di aiuto in Texas, la NAF Hotline (1-800-772-9100) può aiutarti a trovare un fornitore locale o può aiutarti a trovare una clinica in un altro stato e se sei idoneo, potrebbero essere in grado di aiutarti a prenotare e paga il tuo viaggio. Se vuoi informarti di più sulla NAF, puoi cliccare qui per vedere il loro sito web.

Il post 11 motivi per cui le donne hanno il diritto di decidere se vogliono abortire, secondo questo dottore su Twitter è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)