107 Le donne condividono la cosa peggiore che i loro datori di lavoro abbiano mai detto loro

Non esiste un luogo di lavoro "perfetto", ma non è un motivo per non provare a realizzarlo. Non importa come cambi le cose, i capi ei manager sono al centro di ogni organizzazione. E ogni piccola cosa che fanno colpisce tutti gli altri, come le increspature in uno stagno aziendale.

Quindi, quando il tuo capo è un leader energico, solidale e autorizzante, tutto andrà a gonfie vele. Tuttavia, tutt'altro che tutti sono fortunati ad avere uno di questi, come alcune donne hanno condiviso su Reddit.

Chieduto dall'utente BayAreaDreamer sul subreddit r / AskWomen , si sono aperti sulle cose più offensive che i loro capi hanno detto loro e … è orribile. Non c'è altro modo per dirlo: non c'è posto per un tale linguaggio e tali punti di vista nella società moderna. Buona lettura per voi stessi, cari Panda.

# 1

Sono un pompiere. Sono anche una donna. Qualche anno fa uno dei miei ufficiali mi ha detto "dovresti davvero prendere in considerazione una carriera diversa … i corpi delle donne non sono progettati per resistere a questo lavoro".

Ha finito per ritirarsi all'inizio dello scorso anno a causa di un infortunio alla spalla.

Crediti immagine: FreyaPM

# 2

“Devi smetterla di fare riferimento a tua moglie. Mette le persone a disagio ". Questo è stato in risposta a dopo aver chiesto come fosse il mio fine settimana e ho detto "io e mia moglie siamo andati a visitare la famiglia in Minnesota".

Crediti immagine: jlhrx

# 3

Lavoravo come barista e il mio capo mi ha letteralmente detto: "Non c'è da stupirsi che tu riceva più consigli, hai il corpo per farlo" e poi mi ha guardato le tette. Mi sono sentito davvero disgustato per il resto della giornata. Mi ha reso super consapevole delle t-shirt che indosso.

Crediti immagine: UniversalCrown

In generale, se il tuo capo o manager ti sta molestando, la prima cosa che dovresti fare è dire loro educatamente ma con fermezza che sono scortesi o che ti senti a disagio. Tuttavia, se hai paura per il tuo lavoro, dovresti invece parlare con il tuo dipartimento delle risorse umane.

Sfortunatamente, mentre alcuni reparti delle risorse umane sono una vera manna dal cielo, altri sono semplicemente un'estensione dell'influenza del capo. Naturalmente, alcuni dipendenti scoprono che le loro lamentele su questioni legittime cadono nel vuoto o che vengono persino rimproverati per aver sollevato l'argomento. Se gli insulti, le molestie e il bullismo persistono, è tempo di pensare al contenzioso. È l'ultima risorsa, ma non dovrebbe essere scontata se nient'altro funziona e la tua vita soffre.

# 4

Il mio vecchio capo mi ha detto più volte che sono fortunato che sia sposato, perché non sarebbe in grado di controllarsi se non lo fosse.
Mi diceva anche che sarei stato un fantastico assistente / segretario personale (sono un analista di sistemi) solo per il mio aspetto. Quando gli ho detto che era inappropriato, mi ha chiesto perché sono ormonale.
Quando ha smesso, stavo per sporgere denuncia per molestie sessuali.

Crediti immagine: Pandaland27

# 5

Una volta ho chiesto al capo del mio capo di dirmi, di fronte alla maggior parte dei miei colleghi, di portare una tazza d'acqua ai soci nel suo ufficio, perché "la donna più sexy dell'ufficio è fuori, e tu sei la seconda in questo elenco".

La fontana d'acqua stava letteralmente andando dal suo ufficio alla mia scrivania. Inoltre, sono uno specialista IT e l'intera azienda dipendeva dal lavoro che io (e dai pochi altri consulenti IT dell'azienda) stavo svolgendo. "La donna più sexy" era la segretaria, che andava a letto con un superiore, lavorava a malapena un'ora o due al giorno e guadagnava più di me.

Crediti immagine: exyxnx

# 6

La mia ragazza ha avuto un aborto lo scorso anno a 6 mesi, dopo è rimasta a casa per due settimane perché non si sentiva bene. Quando è tornata il suo capo le ha detto di alzarsi un po ', che non è un motivo per restare a casa …

Crediti immagine: pablo_284

Alla fine della giornata, ognuno di noi stabilisce i propri limiti per ciò con cui siamo disposti a convivere sul lavoro. Se i tuoi capi non rispondono, se le risorse umane non sono di aiuto e ritieni che la qualità del tuo lavoro diminuisca a causa dell'atmosfera tossica, è tempo di considerare altre opzioni. Sei lì per lavorare, non essere il sacco da boxe verbale ed emotivo di qualcuno.

Qui a Bored Panda , abbiamo trattato in modo approfondito argomenti sul posto di lavoro: da problemi con una cattiva gestione e dipartimenti delle risorse umane (non) utili al divario retributivo di genere , al sessismo e al modo in cui la pandemia ha colpito le donne nella forza lavoro.

# 7

Ho fatto dei lavori dentali quando ero incinta. Sono venuto a lavorare con la bocca insensibile e sbavante. Il mio capo mi ha preso da parte e mi ha sussurrato "non è un peccato come lo sperma ti fa marcire i denti?" All'epoca avevo un 29 / f, lui era un maschio sulla sessantina. Sono così felice di non lavorare più per questo idiota.

Crediti immagine: clarka38

# 8

Il mio capo al negozio di fumetti sapeva che ero anoressica e in fase di guarigione, motivo per cui mangiavo costantemente piccoli snack. Mi ha detto che c'era una versione alternativa dell'universo di me che non mangiava mai ma era enormemente grassa a causa di tutti i miei spuntini e lei non sapeva perché continuava a diventare più grande, che mangiando la stavo torturando.

Probabilmente quello

Crediti immagine: ameliabedelia7

# 9

"Non hai idea di quanto sei sostituibile."

Crediti immagine: joedrums8a

Il chirurgo australiano di cuore e polmone, il dottor Nikki Stamp, hadetto a Bored Panda in una precedente intervista che sono per lo più uomini che non credono nell'esistenza del divario retributivo di genere. Alcuni di loro attribuiscono la differenza di salario non al sessismo ma alle donne che decidono di avere figli.

“La ragione per cui questo è problematico è che non saranno azioni economiche o legali che risolveranno il divario retributivo di genere, ma cambiamenti culturali. Se le persone non credono nemmeno che esista qualcosa, come possiamo cambiarlo? " Ha detto il dottor Stamp.

# 10

"Lavori bene per una donna".

Crediti immagine: Pops939

# 11

Ero seduto a un tavolo nella sala da pranzo e tutte le persone tranne una erano donne. È la prima volta che ho l'opportunità di sedermi a un tavolo pieno di donne ed ero molto entusiasta di non essere un segno per una volta.

Boss passò, scuotendo la testa, "un mucchio di galline chioccianti"

Ogni singolo giorno per anni non avevo detto nulla sull'essere l'unica donna o essere in una piccolissima minoranza. Mangiavo tutti i miei pasti ogni giorno con tutti gli uomini, la sala era piena di uomini, ovunque andavi c'erano gruppi di uomini.

Quindi le donne hanno avuto l'audacia di sedersi vicine e senza nemmeno sapere di cosa stavamo discutendo, siamo state subito cancellate?

Fanculo quel ragazzo.

Crediti immagine: guttertrash_fire

# 12

Ho chiesto un aumento e il mio capo mi ha detto che non ne avevo bisogno perché il mio ragazzo ha fatto abbastanza per noi due.

Crediti immagine: indyaj

Ridurre il divario retributivo di genere aumenta la partecipazione delle donne alla forza lavoro e riduce la quantità di lavori domestici che svolgono mentre i loro coniugi finiscono per fare più faccende di quelle che fanno attualmente.

“Ma ovviamente, le donne hanno anche dimostrato di fare più faccende domestiche dei loro mariti anche quando guadagnano di più. Tuttavia, si tratta di grandi cambiamenti culturali che ci richiedono di ribaltare le strutture sociali di vecchia data. Riconoscere che viviamo il mondo in modo diverso a seconda del nostro sesso sarebbe un buon inizio ", ha detto il dottor Stamp.

# 13

Lavoro 1: Dopo aver chiesto aiuto per 3 mesi, lavorando 60-80 ore a settimana. “Non mi interessa se devi stare sveglio tutta la notte per fare il tuo lavoro. Fallo"

Lavoro 2: alle donne non è consentito viaggiare in azienda perché è coinvolto l'alcol e vogliamo tenerle al sicuro.

Anche lavoro 2: un manager viene nel mio ufficio urlando contro di me perché l'ho guardato male e ho messo in dubbio la sua risposta a qualcosa. Non lascio che qualcuno mi parli in quel modo, non se ne andrebbe quando richiesto, quindi ho alzato la voce e ho risposto ai suoi commenti. Sono io quello che si è messo nei guai per aver urlato contro un uomo. Lo hanno anche nominato il mio manager dopo.

Non ci sono stato molto tempo dopo questi incidenti.

Crediti immagine: pingumom

# 14

"Siamo entusiasti di averti qui. E non solo perché sei una bella donna." È successo l'anno scorso. VP del mio dipartimento. Da allora ho lasciato l'azienda.

Crediti immagine: whydoesnobodyama

# 15

Quando lasciava che le persone tornassero a casa presto, il mio capo viene da me e mi dice: “Sei stata una brava ragazza. Puoi andare."

Ero una donna adulta sulla trentina.

Crediti immagine: BlueBubbleGame

Secondo Eddy Ng , professore di Management presso la Bucknell University di Lewisburg, in Pennsylvania, James ed Elizabeth Freeman, le donne sono sottorappresentate ai livelli senior nei lavori.

“Non si adattano al prototipo di come appaiono i leader. Spesso mancava la preparazione, non in termini di qualifiche, ma della socializzazione necessaria per ascendere ai livelli d'élite. Alcune di queste sono abilità politiche, alcune sono sponsorizzazioni e altre sono capitale sociale acquisito nei campi da golf e negli spogliatoi, e poche donne partecipano a queste attività di socializzazione ", ha detto il professor Ng a Bored Panda in una precedente intervista.

# 16

Che un progetto che stavo gestendo fosse stato trasferito a un collega maschio perché era più un "progetto maschile".

Crediti immagine: charmanderr

# 17

"Se avessi saputo che avevi dei tatuaggi, probabilmente non ti avrei assunto"

Crediti immagine: she-huulk

# 18

Il mio capo mi ha accusato di avere una relazione con un altro collega sposato, poi ha detto: "O se non l'hai ancora fatto, lo farai".

Crediti immagine: Heidi1026

“Le donne guadagnano meno degli uomini perché sono concentrate in professioni a bassa retribuzione o industrie a bassa retribuzione, anche per le donne dirigenti e amministratori delegati. Pensa al CEO di un'azienda di cosmetici o al CEO di un'azienda manifatturiera ", ha affermato.

Il professore ha detto che "la discriminazione del gusto – pagare le donne meno degli uomini per fare lo stesso lavoro" è un'altra cosa di cui dobbiamo tenere conto. “Le donne si affidano ad altre donne per le fonti di informazione (di compensazione) e di tutoraggio. Questo, a sua volta, ha l'effetto non intenzionale di ricevere informazioni inesatte / scontate da donne mentori che vengono pagate di meno, e quindi di formare aspettative inferiori ".

# 19

Io e la mia collega ci stavamo preparando prima del turno di pranzo in un ristorante. Il GM maschio si avvicina e dice: "Sai, ho fatto un sogno su voi due la scorsa notte", fa una pausa, riconsiderando qualcosa, "No, probabilmente non dovrei dirtelo", sorride tra sé e se ne va. Eravamo così sconvolti e disgustati che rimanemmo lì, troppo sbalorditi per dire qualcosa.

Crediti immagine: reddit.com

# 20

"Sei bravissimo nel tuo lavoro, ma non sei abbastanza carino da pensare che dovrebbe portarti da qualche parte."

Crediti immagine: IrritatedAlpaca

# 21

Richiesti documenti per presentare una denuncia formale per molestie sessuali contro un collega. Il proprietario del ristorante mi ha chiesto di chi si trattasse, e quando gli ho detto che ha riso e mi ha fatto cenno di allontanarmi perché quest'altra persona "era innocua" … Non importa che avesse iniziato a seguirmi in bagno, fuori dalla mia macchina. ..

Per fortuna non mi ha mai messo le mani addosso. Ho smesso. Nessun denaro vale la mia sicurezza. E questo rampicante è stato apparentemente deportato per vendetta! Sono sicuro che il capo è ancora lì, però.

Crediti immagine: StarryLindsay

Il professor Ng ha continuato: “Informazioni imprecise, aspettative inferiori e stili di negoziazione portano le donne a negoziare salari più bassi all'inizio della loro carriera, e questo viene amplificato man mano che le donne progrediscono nella loro carriera. Anche le interruzioni di carriera (per avviare una famiglia) aggravano il divario retributivo e gli uomini raramente interrompono la loro carriera per iniziare una famiglia ".

# 22

Ero incinta di 8 mesi e sono entrata in ufficio e il mio capo ha detto, "wow! Non riesco a capire se stai arrivando o andando. " Significa che ero così rotondo tutto intorno. L'ho solo trovato molto offensivo e offensivo.

Un altro capo mi ha urlato: "Vivi nel vuoto !!!!"

Crediti immagine: LJ1205E

# 23

Durante un colloquio con HR: “Cosa intendi fare per metterti alla prova? Sai, visto che sei una donna "

Lo stesso ragazzo, quando stavo progettando una presentazione e gli ho chiesto circa 30 minuti del tempo di riunione bisettimanale delle sue squadre: "sei bravo come uomo, potresti farlo in 15!"

Crediti immagine: paaaw

# 24

Un supervisore donna mi ha detto che vestirsi da troia distraeva i miei colleghi e dovevo coprirmi. Indossavo una semplice maglietta da donna con scollo a V e pantaloni color cachi. Avevo anche solo un collega maschio, che lavorava sul lato opposto dell'edificio. Era solo una vecchia troia salata. L'ho denunciata per molestie, è stata trasferita in un altro negozio e poco dopo licenziata per lo stesso comportamento.

Crediti immagine: CocoXmechele

Mentre la pandemia ha colpito notevolmente le donne nel mondo del lavoro, sono le donne razzializzate che hanno sentito il peso maggiore delle interruzioni. Secondo il professor Ng, sono "spesso impiegati in lavori con poche qualifiche e in settori che sono pronti per essere automatizzati". Ha detto: “Pensa al confezionamento della carne, alla spesa e ad altri lavori basati sui servizi. La pandemia ha accelerato l'automazione a causa delle esigenze di salute e sicurezza. Inoltre, ha eliminato temporaneamente o permanentemente molti lavori nel settore dei servizi e dell'ospitalità a causa dei blocchi ".

# 25

Non riesco a decidere .. Due giorni fa il mio capo mi ha detto che non gli piaceva la mia maglietta e mi faceva sembrare incinta. Ieri mi ha parlato del fatto che non ho un potenziale nella vita a causa della scarsa motivazione.

Crediti immagine: bnm520

# 26

Sono stata trascinata nel suo ufficio e mi hanno chiesto se ero incinta. Gli ho detto, ma in effetti avevo preso un po 'di peso. Grazie per averlo notato, ma non sono incinta. Poi ha insistito, dicendomi che sarebbe stato difficile trovare un sostituto, quindi dovrei dirglielo ora. Poi è uscito e ho avuto colleghi che mi prendevano in giro sul mio cibo per bambini. Quella parte potrei riderci sopra, ma sono ancora insultata anche se ripenso a quello scambio con il mio manager.

Crediti immagine: Broodwich78

# 27

Quando lavoravo come manager di una panetteria per una stazione di servizio, il mio turno iniziava alle 4:30, quindi ho avuto il tempo di preparare la colazione. Nessun altro stava aspettando che arrivassi lì. Una mattina ho registrato le 4:35 e il mio capo ha detto: "Sai che ci sono molti lavori che puoi trovare sdraiato sulla schiena". Ho finito per chiudere i conti e tornare a casa. Ho presentato una denuncia contro di lui, ma mi è stato detto che era una situazione che lui ha detto, lei ha detto che non potevano farci niente.

Crediti immagine: chemchick27

Secondo la Harvard Business Review , la pandemia, i blocchi e le restrizioni hanno invertito gran parte dei progressi verso una maggiore uguaglianza di genere compiuti negli ultimi anni. La pandemia di coronavirus ha reso i lavori delle donne 1,8 volte più vulnerabili di quelli degli uomini.

"Le donne rappresentano il 39% dell'occupazione globale, ma rappresentano il 54% della perdita complessiva di posti di lavoro a maggio 2020", sottolinea la Harvard Business Review.

# 28

Quando avevo 16 anni lavoravo in un fast food nei fine settimana. Un giorno stavo aprendo il posto e preparando cibo ecc. E il mio manager (facilmente tra i 40 ei 50 anni) entrò con un nuovo personale e stava dando loro un tour.

Quando è entrato, ero in ginocchio a cercare di aggiustare qualcosa e mi ha presentato come "una tipica donna sempre in ginocchio". All'epoca ero ancora praticamente un ragazzino timido ed ero completamente sconvolto e non dicevo niente a nessuno perché non volevo creare problemi o crearmi problemi. Ma dopo aver lasciato il lavoro ho sentito che in realtà è stato sospeso un paio di volte per commenti inappropriati ad altre donne. Mi auguro così tanto di avere avuto la sicurezza di denunciarlo!

Crediti immagine: AmayaSmith96

# 29

Nel 2004 o 5 un capo mi ha chiesto se io e il mio partner avevamo fatto sesso la sera prima e quali erano le posizioni sessuali scelte più di frequente. Era spuntato dal nulla e di fronte ad altri tre dipendenti.

Altre donne avevano problemi con lui e si lamentavano di lui a vicenda. Ho deciso di parlarne con il mio superiore e tutte le altre dipendenti donne hanno negato che avesse mai detto qualcosa che le mettesse a disagio o che non gli piacesse.

Ero più deluso dal fatto che i miei colleghi mi permettessero di accettare la caduta nella verità. Anche se capisco la loro necessità di mantenere il loro lavoro e di non far vacillare.

Crediti immagine: fuoco d'artificio di mezzogiorno

# 30

Quando stavo facendo uno stage per una società di pubbliche relazioni, uno dei miei supervisori maschi mi disse di inoltrare alcuni contratti a una rivista con cui stavamo lavorando. Feci come mi era stato detto, solo per essere rimproverato dal mio capo per averlo fatto. Poi si è calmato e ha detto "le donne non possono pensare razionalmente comunque, ho reagito in modo esagerato". Il mio supervisore ha fatto finta di non averci niente a che fare.

Crediti immagine: theycallmelulus

Tuttavia, questo non è l'unico problema, secondo Forbes. Le donne hanno anche assunto la stragrande maggioranza delle faccende extra a casa, dal prendersi cura dei propri figli per garantire che l'istruzione dei propri figli non ne soffra durante l'apprendimento a distanza. Ora immagina di avere un capo senza supporto che ti insulta oltre a tutto questo.

# 31

Avevo una manager donna in un negozio di abbigliamento che mi guardava a 19 anni e mi diceva che ero troppo intelligente perché un ragazzo mi piacesse davvero. Avevo bisogno di ammutolirmi o sarei rimasta sola per sempre.

Lo scherzo è su di lei perché a 35 anni è un'aspirante modella di Instagram quasi senza follower e io sono con un ingegnere che ama il mio spirito veloce. E per fortuna non sono più nel commercio al dettaglio.

# 32

Oh ragazzo, ne ho di buoni.

Più di recente, tuttavia, è stato qualcosa che non è successo a me, ma a un collega. Sua nonna è morta dopo una lunga malattia e pochi giorni dopo è andata al funerale. È tornata a lavorare per il turno serale lo stesso giorno del funerale e il manager le ha detto (di fronte a molti altri membri dello staff): "Questo è il servizio clienti, tesoro. Per l'amor di Dio, metti un sorriso, sì?"

Crediti immagine: tamgui

# 33

In uno studio medico in cui lavoravo hanno tagliato le nostre ore di ferie, quindi hanno riunito tutti i dipendenti meno pagati per un incontro con il proprietario. Ha spiegato come tutti noi abbiamo dovuto fare sacrifici per l'azienda, ad esempio, i suoi figli vedono che i vicini hanno tutti una piscina nel cortile e dicono "papà, perché non abbiamo una piscina?" e quindi capisce i sacrifici che stiamo facendo tagliando le nostre ore di ferie (oh, e gli viene chiesto di assumere le funzioni di pulizie).

# 34

Che il mio congedo di maternità era una vacanza, e questa era una capo donna che ha avuto figli.

# 35

Non nei miei confronti, ma ha licenziato una collega per essersi presa "troppi giorni liberi" per andare al "compleanno" del suo ragazzo. In realtà il suo fidanzato ha dovuto fare un'operazione importante ed erano solo 2 giorni di ferie – che lei gli ha detto in anticipo e quei 2 giorni hanno anche compensato le sue ore di straordinario.

Un'altra volta è stato quando mi ha detto che non voleva assumere una candidata (cosa che io e tutti gli altri ritenevamo adatta) perché poteva essere una "responsabilità". È stato perché ci ha detto durante l'intervista che ha dovuto lasciare il suo precedente lavoro a causa delle continue molestie sessuali. Questo mi ha davvero aperto gli occhi su quanto sia disgustoso di una persona. Ho lasciato quel lavoro poco dopo.

# 36

Il mio capo una volta mise un foglio di carta stropicciato nella tasca del mio gilet dell'uniforme e disse che voleva che lo gettassi via per lui. Non stava scherzando.

Crediti immagine: marie_llama

# 37

Ho chiesto di utilizzare la mia pausa pranzo per andare ad allattare il mio neonato al suo asilo nido, e il mio capo ha risposto: 'Non capisco comunque perché allatti al seno. Seriamente, è molto meglio della formula? I miei figli avevano tutti la formula e stanno bene! "

# 38

Hai bisogno di prenderti del tempo per aiutare tuo padre dopo il suo attacco di cuore sta davvero incasinando i nostri programmi, sei sicuro di non poter lavorare di più?

# 39

Il mio capo ha detto che la mia personalità era come uno strofinaccio.

Crediti immagine: aliceINchainz

# 40

"Se mai andrai alle risorse umane, per me sei morto."

Crediti immagine: legend72

# 41

Il mio primo lavoro nella mia carriera prescelta dopo il college non è andato bene. Durante il mio colloquio sono stato molto aperto sul fatto che, sebbene avessi una laurea rilevante, ero ancora un principiante nel campo e avevo bisogno di formazione. Ho ottenuto il lavoro e sono stato completamente liberato senza molta guida e zero addestramento. Ho fatto del mio meglio, ma ho commesso due errori piuttosto grossi. Quando sono stato licenziato, il mio capo mi ha detto che avrei dovuto rinunciare a quel campo e prendere in considerazione una carriera diversa.

Ero piuttosto sconcertato da questo, considerando che avevo richiesto un corso di formazione per tutto il tempo in cui ero stato impiegato lì e non l'avevo mai ricevuto. Sono passato a un altro posto di lavoro che era disposto a formarsi ed eccellevo. 7 anni dopo e ora sono un rispettato professionista nel campo.

# 42

Ho lavorato per una catena di ristoranti dove il manager non solo faceva schifo nel suo lavoro, era solo una persona cattiva. Ero lì forse da un anno, quindi avrebbe dovuto conoscermi bene; ero sposato e probabilmente il mio primo anno di scuola. Beh, una volta mi ha detto che quando era ubriaco sul lavoro (di nuovo) ha detto qualcosa del tipo "dato che non hai cervello per andare a scuola, penseresti che avresti più fortuna con i ragazzi".

Quella non era nemmeno la peggior acrobazia che avesse mai fatto da un tiro lungo.

# 43

Ho lavorato in un piccolo bar per immersioni quando avevo 20 anni. Una notte, mentre si chinava a raccogliere una cassa di birra, il mio capo mi ha schiaffeggiato. Quando ho espresso indignazione, mi ha detto che ero "troppo orgoglioso". Penso a quella notte tutto il tempo

# 44

Ero un CNA e il mio DON è venuto e mi ha detto che statisticamente in campo medico quando le donne iniziano a smettere di truccarsi per lavorare significa che stanno iniziando a non preoccuparsi del loro lavoro e che poteva vedere che la mia etica del lavoro e la mia l'aspetto era andato entrambi in discesa.

Ero stato sfrattato e il mio ragazzo aveva appena rotto con me.

# 45

Capo maschio: “Le tue capacità e abilità sono fantastiche, semplicemente non sembri amichevole. Dovresti sorridere di più mentre lavori. "

# 46

Fin dall'inizio ha cercato di prendermi, non so perché. Quando abbiamo avuto i nostri incontri individuali con lui per la prima volta mi ha detto apertamente: "Ti meriti tutto ciò che ti accade". Sapeva anche che avevo presentato una denuncia di violenza sessuale / stavo attraversando quel processo legale. Forse anche a causa di una differenza razziale, dal momento che faceva sempre osservazioni in questo senso.

Comunque, nel momento in cui è successo, era appena arrivato nel mio dipartimento e non sapeva nemmeno la metà di ciò che il nostro lavoro dà / regolamenti che dobbiamo seguire. Ero anche una delle due persone che si occupavano letteralmente di tutto il lavoro che avevamo (anche se c'erano anche altre 3 persone, o non erano qualificate o abbastanza anziane per svolgere il lavoro). Sembrava che ogni volta che sceglieva di fare un salto io fossi appena tornato da una riunione, eseguendo file o un altro aspetto del lavoro. Continuava a dire che non avevo fatto nulla ed ero pigro.

Come qualcuno che è orgoglioso del proprio lavoro e della sua qualità che è stato davvero offensivo.

Ho iniziato a scrivere tutto quello che facevo ogni giorno, segnando la casella del proiettile se completata o un rivestimento se non ci ero arrivato, prendendo appunti anche al riguardo. (Lo faccio ancora fino ad oggi).

Passano alcuni mesi e lui continua così. Avevo la mia valutazione e lui aveva detto ai nostri superiori che ero pigro e così via. Alla valutazione, ho tirato fuori il mio taccuino e gli ho chiesto che lavoro faceva. Se n'è andato e il giorno dopo mi ha scritto per averlo mancato di rispetto.

# 47

In più di un'occasione "andresti a letto con lui per ottenere i suoi affari?"

Poi, quando lo chiamo, “cosa?!? Pensavo volessi essere trattato come uno dei ragazzi? "

# 48

Stavo pulendo le finestre nella cucina del personale (la pulizia faceva parte del mio lavoro all'epoca) e uno dei veterinari maschi dello staff disse: "Un giorno sarai una buona moglie".

# 49

Alla mia revisione annuale il mio capo ha detto che non piacevo a nessuno in ufficio e che, per rimediare a questo, avrei dovuto portare individualmente ogni collega fuori a bere un caffè e chiedere loro cosa potevo fare, o come potevo cambiare, per fare loro come me.

# 50

"Sei una calamita per i tecnici" Ho lavorato in un reparto ricambi, e nella sua prima settimana in cui sono stato lì me lo ha detto. Non mi vestivo in modo diverso dagli uomini del dipartimento.

# 51

"Alzati e impara come affrontare il mondo reale."
Dopo aver assunto un ragazzo più grande di me che ha rifiutato di accettare che fossi il suo supervisore. Il ragazzo è stato assolutamente orrendo con me solo perché ero una donna più giovane che aveva più potere nel business di lui.

# 52

Mia figlia (15 anni) aveva tendenze suicide da 2 anni. Durante un periodo difficile l'ho portata a lavorare in modo da poterla portare in consulenza quel pomeriggio. Non aveva bisogno di essere lasciata a casa da sola, quindi l'ho lasciata passare il tempo in macchina. (Era bel tempo, quindi non era un grosso problema.) Tutti erano abituati a portare i bambini al lavoro quando non c'erano asili nido disponibili o un medico appt, ecc. Semplicemente non ci siamo abituati. Questa era la prima volta che coinvolgevo mio figlio adolescente con questo tipo di scenario. Ha ansia sociale e non voleva davvero entrare. Aveva il suo laptop e telefono. Non stava ferendo nulla, ma per essere trasparente, ho detto al mio capo della situazione. Il giorno dopo il mio capo mi dice: "Non puoi più portare tua figlia al lavoro. Il cielo non voglia che faccia qualsiasi cosa mentre è qui, saremmo responsabili per questo". Poco dopo ho trovato un altro lavoro.

Crediti immagine: LadyFireCrotch

# 53

Il direttore esecutivo di una sinagoga ha detto: "Non mi alzerei dal letto per 10 dollari l'ora", mentre discuteva dei salari degli altri dipendenti. Guadagnavo 12 dollari l'ora.

# 54

Mio padre è morto quando avevo 20 anni e io lavoravo in uno schifoso lavoro al dettaglio. Ovviamente mi sono presa una pausa dal lavoro per addolorarmi e quant'altro. Il giorno in cui sono tornato il mio capo LETTERALMENTE ha detto: “wow, cos'è successo … hai preso un po 'di peso! Sembri … più largo! " Questo tizio SAPEVA perché mi sono preso una pausa dal lavoro .. ha firmato il biglietto di compassione per l'amor del cazzo. Quando sono tornato a lavorare avevo ancora circa 120 libbre. Tuttavia LUI era molto in sovrappeso .. quindi guardandomi indietro ora stava sicuramente sfogando le sue insicurezze su di me perché ero molto magro. Perché ha scelto di farlo mentre stavo tornando al lavoro dopo una morte .. chissà LOL. All'epoca era molto sconvolgente per me .. guardandomi indietro ora è in realtà un po 'divertente a causa di quanto fosse ridicolo da quando ero così magra!

# 55

Mi sono rifiutato di andare a letto con un cliente e lui mi ha detto di "fare il tuo fottuto lavoro, puttana"

# 56

Era la fine di un anno di stage in un'azienda internazionale. Nel mio paese ci sono leggi che stabiliscono che uno stagista dovrebbe lavorare 6 ore al giorno al massimo poiché abbiamo ancora lezioni universitarie più tardi lo stesso giorno, ma non in quell'azienda. Ho dovuto convivere con continue urla e "battute divertenti" che:

"Perché non indossi una gonna, non sei una ragazza?" Sì, 10 ℃ e indosserò una gonna solo perché lo vuoi tu.

"Oooh, quindi pensi che avere un'emorragia sia una scusa per arrivare tardi al lavoro?" Dopo aver passato il fine settimana entrando ed uscendo dagli ospedali e mostrando la cartella clinica? Sì, probabilmente, arrivare in ritardo di 10 minuti è davvero un mio abuso.

"Dovresti truccarti di più, non sembrerai desiderabile in quel modo" hmmm sei desiderabile per i miei colleghi sposati? No grazie.

"Come hai sbagliato? Ho detto specificamente 1000" No, non l'hai fatto, e ho avuto l'e-mail per dimostrarlo.

"Ciao e divertiti" dice il mio capo lasciando l'ufficio alle 22:00. quando dovevo restare fino all'una di notte perdere il mio esame universitario. Ricordavo solo che il mio orario di lavoro era le 9:00. – 4 pm. senza tralasciare nulla dal mio tempo extra al lavoro "È un tuo obbligo"

Oh, e non permettetemi di iniziare con le classiche battute maschiliste.

Ma la chiave d'oro è stata quando mi hanno chiamato a una riunione per prorogare il mio contratto di un altro anno, hanno detto che volevano rinnovare il mio contratto e che, nonostante non avessero alcun piano per assumermi dopo, è stato uno in un milioni di opportunità da allora

"Per come sei, sarai appena sufficiente per essere uno stagista per il resto della tua vita."

Un ottimo modo per far sì che qualcuno continui a lavorare con te. Inchiodato, tiranno.

# 57

“Non ho idea di cosa fai e non mi interessa scoprirlo. Ecco la tua recensione sulle prestazioni! "

# 58

Stavo lavorando part-time come busser / server. Ho accettato un lavoro come autobus per coprire qualcuno. Al ristorante, avevamo le cuffie per coordinarci con l'host su quali tavoli erano disponibili e cosa doveva essere trasportato in autobus. Nelle serate più affollate, anche il manager di turno ne avrebbe avuto uno per assicurarsi che la comunicazione fosse fluida.

In questo particolare evento, il proprietario del negozio (SO) aveva le cuffie. Il padrone di casa ha detto che una fila di tavoli doveva essere pulita per accogliere una festa di 13. Senza fermarmi a rispondere, mi dirigo verso la fila con il mio SO che mi ferma.

COSÌ: "Ehi, le tabelle A, B e C devono essere cancellate."

Io: "Sì, lo so. Sto arrivando adesso."

COSÌ: "Brava ragazza!"

Oh diavolo no. Gli ho scattato contro, "Ho [allora] 27 anni. NON mi" brava ragazza "." Poi sono andato via, chiedendomi se avrei perso questo lavoro.

Quando gli ho consegnato la ricevuta del check-out alla fine del turno, si è scusato dicendo che ha cercato di essere più positivo nei confronti della sua giovane figlia. Ho solo risposto che ha solo bisogno di pensare a come si sentirebbe se il capo di sua figlia le parlasse allo stesso modo una volta cresciuta.

# 59

Avevo un progetto su cui stava lavorando il mio team che è stato avviato da alti livelli. Costantemente espresso alla direzione che l'ingegneria non era in grado di ottenere gli algoritmi corretti e, per questo motivo, i dati che restituiva non erano corretti. Costantemente. Da circa un anno. La mia azienda ha investito un sacco di soldi cercando di automatizzare i lavori e lo strumento ha fallito perché non volevano spendere soldi per ingegneri esterni che avevano familiarità con progetti su larga scala come questo. Quando finalmente abbiamo ottenuto il permesso dal nostro vicepresidente senior e direttore di abbandonare il progetto, il mio team era così sollevato. Il mio manager ha detto "certo che sei felice, le donne sono sempre così veloci a rinunciare a tutto".

Uh ok fratello. Abbiamo segnalato la perdita di potenziali entrate a causa del tempo speso in questi rapporti non riusciti. Abbiamo anche perso il nostro potenziale per bonus più grandi e aumenti di stipendio oltre questo. Ha finito per essere licenziato all'inizio di quest'anno, in parte dovuto al fatto che non ha comunicato le difficoltà dei suoi dipendenti all'alta dirigenza.

# 60

Lavoro a turno con altre due donne. Una mattina abbiamo avuto la solita visita nella nostra zona da un supervisore (donna) e dal nostro capo delle operazioni (uomo). Il supervisore fa conversazioni amichevoli e commenta che con un gruppo di sole ragazze, potremmo effettivamente svolgere un lavoro dignitoso oggi! L'HoO poi si rivolge a me mentre tutti gli altri sono distratti dalla loro stessa conversazione e aggiunge "E diventerà bello e pulito anche qui intorno !!" ……….. Sono rimasto scioccato. Non potevo nemmeno rispondere (al mio terribile rimpianto).

# 61

Non il mio capo, era un altro ragazzo che stava incontrando il mio capo nel suo ufficio. Sono entrato nella stanza con le carte e in qualche modo è emerso l'argomento della sua pianta morente. (Pianta grande in vaso grande. Gravemente trascurata). Stronzo dice "Forse possiamo convincere Mooshy a pisciarci sopra?". Non sto scherzando.

Questa volta non io ma la mia amica: uno dei capi era sempre a caccia di noi donne. Vecchio bastardo arrapato. L'abbiamo appena fatto esplodere e lo abbiamo ignorato. Vecchio pazzo. (Vecchio ricco e puzzolente sciocco). Questo era prima di # Me2. Era uno dei rischi di lavorare a fianco dei maschi. Un giorno ha tirato fuori il suo cazzo e lo ha tenuto in mano e le ha detto "Guarda cosa ti stai perdendo". Deficiente. Nessuna somma di denaro, tesoro. Continua a sognare.

# 62

Lavoravo in un ambiente informatico come amministratore. Nessun codice di abbigliamento, birre al lavoro, barbecue, tutto sommato uno di quegli ambienti per start up. Facevo parte di una squadra tutta maschile che indossava quotidianamente jeans, cappelli da baseball e magliette. Dopo alcune settimane di assestamento nella dinamica, sono passato dal vestire professionale (camicette, tacchi, vestiti, ecc.) Al casual. Indossavo jeans, una camicia aziendale e un cappello come i ragazzi hanno fatto un giorno al lavoro.

Un manager mi ha preso da parte e mi è stato detto che mi stavo sentendo "troppo a mio agio". Quando mi hanno assunto, stavano cercando il "pacchetto completo" che somigliava a "Miss USA". Tieni presente che questo era per un ambiente di avvio casuale in cui le persone indossavano pantofole e portavano i loro cani in giro.

Quando ho detto al mio manager che pensavo fosse sessista in un messaggio (perché il posto di lavoro ha escluso esplicitamente un codice di abbigliamento in modo che le persone potessero sentirsi a proprio agio), sono stato messo da parte dalle risorse umane e mi è stato detto che stavo reagendo in modo esagerato. I ragazzi della mia squadra non dovevano seguire le stesse regole perché non ci si aspettava da loro. Se non mi piacesse, potrei andarmene.

È stato super offensivo e sono contento di averli lasciati pochi mesi dopo.

# 63

I'm giving you the job, but I'm giving this other person who I've worked with for many years your job's title on paper so she can get the higher salary.

# 64

“You're fired” after I came back from a four day hospital stay.

# 65

I am a Polish-American Catholic. I worked for a Lebanese boss as a server in an upscale cafe. Everytime he saw me, he would say, "You! You with that fucking Jew nose! Come over here." Or, "I can't stand looking at the Jew nose you have." Ohhhkayyy.

# 66

Does blatant sexual harassment count? Like telling me his d**k was so big that women wouldn't let him do a**l? Or that he was imaging my (his word) pussy at night? Or that I should bring my friend by for a threesome? Or that he made a woman cry after taking her virginity (wonder how consensual that was)? Or threatening me after I told him that I could report him for sexual harassment? I had barely left my teens. He was in his late thirties. And all this happened in a very short period of time before I left ASAP. And the crazy thing is, I had known him for years before and he never acted that inappropriately with me until his boss (whom I love and still keep contact with) left and he took over.

# 67

I was the supervisor at a nonprofit organization for troubled teen boys. One of my male employee's told me, in front of multiple residents and other employees, that he wanted to take my job but he wouldn't try too hard bc then he "wouldn't have anything nice to look at". I told him that was inappropriate and not to speak to me like that again. He apologized but then a few weeks later, in front of residents again, he said he wanted to find out what kind of drunk I was bc he would bet I get "real slutty". I also found out that he and a few other male employees had a list of female staff that they rate based on "hottness" and that they openly discuss this list with the teenage boys. I went to our joke of an HR department and was told that I just wasn't being firm enough and that bc I am the supervisor I would need to just "do something about it".. Then, when I refused to drop it bc it continued happening and the guy was following me to my car at night and touching me (just grazing my shoulder or sliding his hand across my back where no one would see), I was told that I would need to sit down and confront him about it. That I needed to teach him why those actions were not okay.. UM NO! I SHOULD NOT HAVE TO TEACH A 30 YEAR OLD MAN WHY SEXUAL HARRASSMENT IS NOT OKAY

# 68

He made fun of my morning sickness in staff meetings and told me, as he watched me learn a task for the first time that "if i were any slower i would be going back in time."

Another evaluated my performance in front of a new coworker and told me that the new people thought i was weird and they felt uncomfortable working with me.

Image credits: 69schrutebucks

# 69

I am an extremely specialized flavor of engineer. I was hired by a startup to be the first of that type of engineer for them, but because they had no departmental structure to accommodate it yet, I was originally hired under a different (existing) department as a much more generic engineering title. Part of my job was to hammer out the role, establish the team's charter, and write the job description, in addition to actually doing the work itself as the company grew around me, on top of performing the duties expected of the more generic engineer that I currently was on paper. This was all completely fine with me, and very par for the course for startups, until we actually got the green light to establish the specialized team and start hiring a couple years later… at which point I was cautioned that I might not make the cut if "a real rockstar applied" … to the job I had invented and had been doing singlehandedly for the past 2+ years.

Spoiler: I made the cut. And that boss doesn't work there anymore (albeit for unrelated reasons).

# 70

I had a boss one who would sexually harass me, calling me Milf and saying that "If I was handsome you would send me nudes night? X is handsome and you send him nudes" spoiler: I didn't send nudes to X. He also made comments about his own dick size and described it to me, I quitted shortly after

# 71

My fiance and I lost our baby 2 years ago, at the time we worked together. He was talking to a friend of ours one night that also worked there about it because he needed advice. Our old boss had security cameras with recording hidden all around the lobby (it was a gym) so that he could watch every little thing we did. Turns out he was watching the cameras from his house that night and when my fiance and I worked the next morning he called me to tell my fiance that "he needs to replace the baby- oops I mean gym wipes", when he came in to inspect the gym for the day he would say things like "I hope you haven't spent any money on a crib", and then he forced me to work in the day care because he thought being around babies would make me "feel better". All of this said with sarcasm and laughing.

# 72

My boss' boss tried to muscle me into making a product that would replace adjunct professors with videos of unqualified random tutors. I'd worked for unions for years before this job and my SIL was the head of her grad student union at the time, so I tried to tell him it was a conflict of interest and I'd appreciate it if he'd find someone else for the project. He kept pushing and I reminded him that his company had lost a lawsuit about this exact thing like a year ago—why's he trying to do it again?

He called me emotional and aggressive and then I got fired a couple months later. I hated that job.

# 73

I worked as a "lead teacher" for school age summer program at a daycare one summer during college. On a field trip in front of all the kids and other employees the owners husband asked me a question. I asked him to clarify because i didnt understand the question. In front of all those school age kids he told me to "shut up and remember who signs my damn paycheck". I still didnt understand his question and jokes on him bc actually his wife was signing my paychecks.

#74

I worked for Girl Scouts and had a boss tell me I would never amount to anything in life. I was a 21 year old girl.

#75

Not said but did. When I worked at a garden all the worker's had their own locker where you could put your bag and raincoat etc. For some reason my boss didn't like me and I still don't know why. She had gone through my locker and thrown all my stuff out on the floor and after that I felt so unwelcome at my work. Gladly I was only asked to work there for a few months while the other workers were on holiday

#76

My previous boss favorited people and because I was quiet, I never talked to her much. However Im a very diligent person and like to get things done and am proactive in doing work. I found out that I was getting paid a lot less than my co workers who got along with her very well so I confronted her about it and she said I didn't deserve to get paid more and that she only accepted me for the position because I was just a trial. I've worked there for 4 years. I quit that job and never went back. Just an FYI, it's not retail but there is a high turnover rate and she's also done a lot of sketchy things to other coworkers.

I broke down and cried that day when I got home because I felt so humiliated. But f**k her.

#77

I f**ked up at my (part time) IT job, by not learning as quickly as my boss wanted me to (not to mention being tired b/c baby.)

As he was firing me, right after telling me we need to keep the professional relationship separate from the personal, he thanked me for his next heart attack.

Thanks Dad.

#78

Find something else to do beside work.

They had hired a white guy who professionally was below me, to be head of the legal dept. The dept that I had set up and worked like a dog to get established. Oh, they also gave him way better pay and a sh@t load of stock options.

CEO asking if he was doing his job, like I was some kind of babysitter was the last straw. I walked out with a smallish pay off. IPO failed shortly thereafter.

#79

"hey little girl" I was 35 at the time

#80

When I was pregnant after staying at home with sick leave for a week my boss told me "being pregnant isn't an illness". After he said that a second time I went to him to tell him, that it's really inappropriate to say something like this and that it implies that he thinks I was just faking being sick. I don't think he understood – but agreed to don't say that again, to me. Now I sometimes wish I had told him that I was bleeding during this week and was scared for my child and that my doctor had told me to stay in bed.

#81

After a kid cried because of a normal, if not mild, consequence for behavior, my principal reversed the consequence and after the kids were gone implied that if I ever decide to have kids I'll be more understanding.

#82

Worked at a job in high school stuffing envelopes. Took a day off and boss told me he was gonna come and “spank me” lol never came back.

Had another job tele-fundraising (was probably a big scam) shortly after the previous job I mentioned. Took a day off and he lowered my pay by $1 an hour indefinitely. I quit a few days later and he berated me, said he “gave me a chance” lmfao

#83

When I had headed projects, worked extra hours, volunteered to head employee engagement initiatives, planned events in my own free time, done work as an intern, then asked back to work as a contractor, and then finally was placed in a permanent position. Then, after two years full-time in this position with the company, I applied for a promotion that (I am not exaggerating, I had actually trained the last person to get this position as an underling, long story) I very much deserved and got turned down for someone who had little to no experience in working in the field (but happened to be a friend of the hiring manager).

When I inquired why I didn't get the position, I was told, "I'd like to see you take more initiative as an employee here."

…………

#84

“See, that opportunity [that I forgot/refused to tell you about] is like the cherry on top. I have a problem with the ice cream.”

Literally no context or actual conversation, just me asking why he didn't tell me about the thing.

#85

While I was working as a certified financial paraplanner, I was told I wasn't entitled to commission-sharing because my work "had nothing to do with the financial planners' commission levels"!

#86

Wasnt exactly said to me but about me. I worked for a little family diner and it was my 1st waitressing/cooking job (we rotated every shift). I wasnt the best at it but I tried. I ended up getting fired cus I couldn't find a sitter for my son twice in a row which I understand. But after I left, the owner told everyone that I had a mental breakdown and ran out crying and that's why I was fired. That never happened, I wasnt even there when she fired me since we talked about it through text. I'm friends with the owners daughter in law and she told me. It's not like she just told the staff there this either. I had gotten a couple regulars in my few months there and when they asked she told them that stupid lie too. My family had been going there for years before and the owner knew I had some mental health problems as a young teen ( I was 19 when I worked there so not too long ago then). So it kinda hurt that she would lie knowing what had happened. I havent been there to eat since.

#87

That I lacked judgement and need to earn the privilege of gaining more training. This curiously correlated with when I was pushing back against the bullying that was happening in the workplace. I've since left and am much happier for it.

#88

That I didn't know German and made mistakes like a first grader. I am a PhD candidate and I've published a couple of articles in respected news papers. I know it's not true but it hurt. I quit that job within 3 weeks.

#89

Not a boss, but a more senior employee told me repeatedly that she didn't think I could handle my daycare classroom of 1-year-olds because this was my “first job” and I “didn't have experience”. I have over 5 years of childcare experience specifically with infants and toddlers, and this was certainly NOT my first job. Our boss also told me regularly that she was impressed with my performance. I ended up quitting during my 90 day probation period because I couldn't stand to work with my coworker. From what I understand, this person has caused multiple people to quit due to similar comments and management won't fire her.

#90

Called me a dumpster. A loser.

Was fun to watch him ask me to reconsider when I quit right in middle of the project and was not rather financially constrained to buy out my notice period.

I was done.

#91

When I was 16 my 50ish y/o manager would constantly ask me sexual questions. I was the only employee that had to be in the same area as him all day.

#92

"You can tell me how to run my business when you have a degree."

Sorry, but if your employee is suggesting you don't argue with your wife at the shop, make SUPER inappropriate comments about your sex life to workers, and use the store as a day care for your toddler…MAYBE you should take those opinions into account.

Does not take a degree to know that.

#93

I'd like to reduce your pay by a $1 an hour. I switched positions.

#94

Was leaving the summer job as a waiter to finish my exams in the hope of going to university. When my boss found out he said, realistically you haven't work hard enough and you're going to fail, you should really think twice before leaving this job. Proud to say I proved him wrong.

#95

"you'd have been fired a long time ago if I hadn't stuck up for you".

I was the assistant manager and I'd been there for almost a decade from the time that I was in my early teens, working my way up from a dish washer, but apparently I still wasn't good enough to be there. It especially bothered me because I knew it wasn't true–if anyone had needed to stick up for me to keep my job, there's no way I'd have been kept on for that long. That's the comment that prompted me to quit and go back to college.

#96

I worked at a makeup counter for a brand (Clinique) that primarily emphasized skincare — even most of the ads at the counter advertised skincare products.

I don't wear a lot of makeup, I never have, I'm quite pale & have very dark eyes, full dark eyebrows & full lips, and I feel that too much makeup on my face looks quite clowny since my face is fairly dramatic on its own. My coworkers all wore varying degrees of makeup. One wore a lot of mascara, one wore a lot of eyeshadow, one always had a dramatic lip. When I was hired, my counter manager even said something about how I could be the "skincare ambassador," since I have naturally "good" skin.

My floor manager once told me, in front of the entire floor of coworkers, that it's not her responsibility to come to my house & get me dressed in the morning just because I was too stupid to wear three shades of eyeshadow to work.

#97

When a coworker asked me if I wanted to join him in the kitchen to make popcorn. Got up, walked with him, heard my boss following behind me and she waited till we were in the kitchen to say “haven't you socialized enough for the day, AhgaSoL” with a condescending laugh. In front of 10 other people in the kitchen. It was only the second time I have gotten up from my desk that day, the first was for lunch. It really wasn't what she said but how she did it. Afterwards she justified it by saying I'm “straight out of college” (been here for a year and a half though) and that I am not on the same level and that I don't have a job like the coworker does.

She also loves talking about how tattoos are the biggest mistakes you can make in your life, and you're stupid if you get one. Note: I have a tattoo, and this is only ever mentioned after she sees my tiny tattoo, points it out and goes on her 10 minute rant.

There's a lot of stuff I put up with.

#98

That she will give me regularization but not increase my salary. Stuck with the contractual salary which is below my minimum as a licensed medical professional.

I quit.

#99

I worked at a popular cosmetics store here in the US while I was in college and I had to get special permission from the district manager to take time off work during the month of December (the dates were blackout dates meaning we couldn't ask for time off because of the busy holiday season) because my family planned a trip to Mexico to go see my grandma who had cancer, it ended up being the last time I saw her because she passed away shorty after. Anyways when I got back to work one of the leads was asking how my trip went and I told her it was nice to be able to see my grandma but It was sad because that was most likely the last time I'll see her and she told me “grandparents are funny. They fake being sick to get you to spend time with them”. I told her that my grandma wasn't faking having cancer and avoided her as much as I could. I quit working there after I found a job that I could use my degree in but I still get upset thinking about it.

#100

idk if he's a boss per se, but one coworker who is in a higher position than me once said "if it were up to me, you would have been fired already. I don't see why (general manager's name) seems to think we need you", since I no call no showed for one shift (let it be known I was not the first person in the world to have ever done this, and nobody else got fired for doing it only one time). He also accused me of having a bad attitude, which is hypocritical since he often walks in noticeably upset/pissed off a good amount of shifts

#101

That I was bland and not energetic/enthusiastic enough so there must have been something wrong with me. Also if i can't improve then they can find someone else to replace me. This was all said behind my back and not to my face.

#102

Back in 2007, I had just started a new job as a case assistant for a bankruptcy attorney. My first 3 months there they loaded me up with cases enough for 3 case workers.

One day the attorney brought me into his office and was upset w me that I was behind on the cases. I explained to him that I've had minimal training and would try my best to knock out the extra loads.

He literally looked me in the face and said "With you I have gun with no bullets."

That kinda shook me at the moment bc I didn't know how to take that.

#103

“You should be at a level 10, but you're at a 0”

#104

Grazie Signore. I'm trans so it especially stung.

#105

That he hates LGBT. I'm bisexual and don't fear to show, what he said not only insulted me but hurt me.

However, he still values me as a reliable, good employee and doesn't discriminates me at work.

#106

At my last job, my boss kept comparing me to an old coworker who happened to be a drug addict and drunk on the job. She literally would tell me, “You're acting like ___, do you even want this job?” And then proceed to insult me then hang up on me. So so so happy to not be under her anymore, bad bosses suck.

#107

This was my manager, not my boss. I stopped at a convenience store to buy cigarettes on my way to work and bumped into him in the parking lot. He saw the outline of the pack in my pocket and asked about the brand, so I took them out to show him. He snatched them out of my hand and tore them apart, screaming and calling me a whore for buying them. I was 19 at the time, and this was my second job. I wasn't aware at the time that I could have reported him for that.

(Fonte: Bored Panda)