105 pensieri sotto la doccia che hanno molto senso, come condivisi su questa pagina online

La doccia è un posto meraviglioso per riflettere profondamente. Dopotutto, non ci stiamo solo lavando la testa, ci stiamo prendendo una pausa da tutto e aprendo le nostre menti a molte intuizioni creative.

Tuttavia, diventiamo reali per un momento: quanti di noi ricordano davvero questi pensieri nel momento in cui usciamo dalla doccia, per non parlare di quando abbiamo finito di asciugarci i capelli? Le probabilità sono, non troppe. Ed è un peccato perché le cose che ci vengono in mente sono affascinanti. Ma hanno una qualità onirica in quanto è difficile mantenere una salda presa su questi pensieri.

Fortunatamente per noi, il progetto sui social media di Shower Feelings è qui per darci una mano. Da anni condividono pensieri casuali ma interessanti sulla doccia e sono pieni di piccoli frammenti di saggezza. Scorri verso il basso per i migliori e, quando hai finito di votare i pensieri che ti sono piaciuti di più, condividi i tuoi pensieri e sentimenti nella doccia nei commenti.

Bored Panda ha contattato l'allenatore di disintossicazione digitale Molly DeFrank , l'autrice di "Digital Detox: The Two-Week Tech Reset for Kids", per parlare dell'importanza di prendersi delle pause da tutto il rumore e dalla tecnologia nelle nostre vite, in ordine per noi essere più creativi.

"La doccia è uno degli ultimi luoghi di solitudine umana", ci ha detto Molly. "Ma non deve essere."

Maggiori informazioni: Twitter | Instagram

# 1

Crediti immagine: docciafeelings

La coach e autrice della disintossicazione digitale Molly ha detto a Bored Panda che la tecnologia e l'intrattenimento sono un fatto sempre presente nelle nostre vite moderne. "Siamo inondati di dispositivi, intrattenimento, attenzione divisa. Vivere nel 2022 significa vivere in un assalto di un consumo di dati rumoroso e sovrastimolante", ha affermato.

"Lo smartphone ruba la nostra attenzione, il nostro bene più prezioso. Minuto dopo minuto, ci accontentiamo del consumo passivo invece di fare il lavoro per pensare, meditare, immaginare. Gli esseri umani sono nati creatori. Ma ci accontentiamo del facile, se è disponibile. E ragazzo è disponibile."

#2

Crediti immagine: docciafeelings

#3

Crediti immagine: docciafeelings

Molly ha sottolineato che la doccia è uno degli ultimi posti in cui le persone possono davvero essere sole, con i loro pensieri, senza molto del rumore che compone le nostre vite. Tuttavia, questo non dovrebbe essere il caso. Una disintossicazione digitale, una pausa dalla tecnologia e dal consumo dei media, può permetterci di sentirci sereni e a nostro agio anche fuori dalla doccia.

"Quando ci concediamo una pausa tecnologica prolungata, ci dà spazio per valutare davvero il nostro consumo di media. L'ho fatto per i miei figli, e successivamente per me stesso alcuni anni fa. Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dai risultati: tempi di attenzione più lunghi, stati d'animo migliori ", ha affermato che i vantaggi di questa operazione sono grandi e chiari da vedere.

#4

Crediti immagine: docciafeelings

#5

Crediti immagine: docciafeelings

#6

Crediti immagine: docciafeelings

"Dopo molte ricerche, mi sono reso conto che la nostra generazione si è insinuata in una nuova normalità. Anche se non esiste un approccio valido per tutti al consumo di tecnologia, l'obiettivo è mettere il digitale al posto giusto. Probabilmente sembra un un po' diverso per tutti. Ma ecco una scala facile: quando guardi il tempo trascorso sullo schermo nelle impostazioni, il tempo effettivamente trascorso sulle app corrisponde al tuo ideale?" ha esortato tutti ad essere onesti con se stessi su questo.

"In caso contrario, prova alcune barriere fisiche. Tieni il telefono nel caricatore invece che sulla tua persona. Disattiva tutte le notifiche per tutte le app. Calendario per la solitudine, l'inserimento nel diario, la tranquillità. Gli esseri umani hanno bisogno di questo." E questo significa che inizierai ad avere pensieri creativi sul mondo non solo sotto la doccia, ma praticamente ovunque. Come dovrebbe essere.

#7

Crediti immagine: docciafeelings

#8

Crediti immagine: docciafeelings

#9

Crediti immagine: docciafeelings

Il progetto Shower Feelings ha un enorme successo. Ha oltre 2,5 milioni di follower sulla sua pagina Instagram, oltre ad altri 130,1k di fan che seguono il suo account Twitter. Complessivamente, questo è un numero enorme di persone che vengono raggiunte dalle meditazioni bagnate di qualcuno err , voglio dire, pensieri da doccia.

Tempo fa, il mio collega ha scritto del subreddit r/Showerthinks, un progetto completamente separato, sebbene condivida un logo simile con Shower Feelings. Ha contattato Nancy K. Napier, Ph.D., illustre professore alla Boise State University e autrice di Unfolding Curiosity .

Il professor Napier ha accennato al fatto che la doccia è quasi una forma di meditazione. Pensaci: sei in uno spazio chiuso con acqua calda e confortante che scorre su di te e stai lasciando che la tua mente vaghi dove vuole.

# 10

Crediti immagine: docciafeelings

# 11

Crediti immagine: docciafeelings

# 12

Crediti immagine: docciafeelings

"Mentre ti lavi per quei tre, cinque o dieci minuti, puoi lasciare vagare la mente ed è spesso allora che ti viene un'idea. Inoltre, durante questi periodi in cui siamo con le nostre famiglie in blocco, potrebbe essere uno dei poche possibilità di essere soli con i tuoi pensieri", ha detto a Bored Panda.

Tuttavia, le persone trovano difficile che i loro pensieri vadano alla deriva in altre circostanze. Ci sono troppe informazioni che si scatenano nei nostri ambienti.

"Per avere l'esperienza di una mente errante, dobbiamo disattivare intenzionalmente le informazioni extra e non pensare a nulla", ci ha detto Napier.

# 13

Crediti immagine: docciafeelings

# 14

Crediti immagine: docciafeelings

# 15

Crediti immagine: docciafeelings

Naturalmente, questo non significa che le docce siano in qualche modo del tutto uniche o che siano l'unico posto in cui puoi lasciare che la tua mente sia ferma, creativa e più libera del solito.

"Ho letto di recente che fare una passeggiata è un altro ottimo posto per le idee, ma la chiave è semplicemente camminare. Lascia la radio e i podcast a casa", ha suggerito il professore che se fai una passeggiata, cerca di goderti l'ambiente circostante senza distrazioni .

#16

Crediti immagine: docciafeelings

#17

Crediti immagine: docciafeelings

#18

Crediti immagine: docciafeelings

"Poi, mentre cammini, guarda in tre posti e le idee arriveranno: guarda sopra il livello degli occhi (a edifici, alberi), guarda dritto davanti a te e guarda per terra", Napier ci ha dato alcune indicazioni per la prossima volta che ci saremo una passeggiata.

"Molti di noi sono alla ricerca di modi per fare le cose in modo diverso per migliorare, che è l'obiettivo finale della creatività". Secondo il professore, possiamo trovare ispirazione nei pensieri della doccia di altre persone. Questo, a sua volta, può portarci a generare nostre idee completamente nuove. Quindi è utile ascoltare le riflessioni (a volte casuali) di altre persone.

# 19

Crediti immagine: docciafeelings

# 20

Crediti immagine: docciafeelings

#21

Crediti immagine: docciafeelings

Annoiarsi può effettivamente essere utile. Purtroppo viviamo in una società in cui ogni tipo di intrattenimento è facilmente raggiungibile.

“Molte persone hanno notato che non permettiamo più a noi stessi di annoiarci. Sdraiarsi sull'erba e guardare le nuvole che passano sembra essere meno comune, eppure è un altro modo semplice per generare idee", ha detto Napier.

#22

Crediti immagine: docciafeelings

# 23

Crediti immagine: docciafeelings

#24

Crediti immagine: docciafeelings

Parlando di ascoltare i pensieri, i suggerimenti e i trucchi di altre persone, in precedenza, Bored Panda ha parlato con la scrittrice televisiva di Los Angeles Amanda Deibert, che era diventata virale per un thread su Twitter su consigli sorprendentemente buoni.

Secondo lei, le persone sono brave a dare consigli invece di ascoltarli. Questo perché è molto più facile vedere chiaramente i problemi con cui qualcun altro potrebbe essere alle prese. È molto più difficile dare uno sguardo onesto ai nostri problemi. C'è solo troppo rumore.

#25

Crediti immagine: docciafeelings

#26

Crediti immagine: docciafeelings

#27

Crediti immagine: docciafeelings

"Quando è la nostra stessa vita, dobbiamo anche fare i conti con le nostre emozioni, attaccamenti e abitudini. Riesco facilmente a vedere qualcosa con distacco quando non è un problema mio. Penso che in realtà sia incredibilmente difficile staccare e guardare davvero alla tua stessa vita", ha detto Amanda.

#28

Crediti immagine: docciafeelings

#29

Crediti immagine: docciafeelings

#30

Crediti immagine: docciafeelings

"Penso che il cambiamento sia difficile e spaventoso e la maggior parte dei buoni consigli ruota attorno al cambiamento. Non prendere una decisione è una decisione… ed è la più facile da prendere. Penso che il modo migliore per aggirarlo sia ricordarlo. Le cose belle sono difficili e prendere lavoro, ma sedersi e permettere alla vita di accadere è una scelta".

#31

Crediti immagine: docciafeelings

#32

Crediti immagine: docciafeelings

#33

Crediti immagine: docciafeelings

#34

Crediti immagine: docciafeelings

#35

Crediti immagine: docciafeelings

#36

Crediti immagine: docciafeelings

#37

Crediti immagine: docciafeelings

#38

Crediti immagine: docciafeelings

#39

Crediti immagine: docciafeelings

#40

Crediti immagine: docciafeelings

#41

Crediti immagine: docciafeelings

#42

Crediti immagine: docciafeelings

#43

Crediti immagine: docciafeelings

#44

Crediti immagine: docciafeelings

#45

Crediti immagine: docciafeelings

#46

Crediti immagine: docciafeelings

#47

Crediti immagine: docciafeelings

#48

Crediti immagine: docciafeelings

#49

Crediti immagine: docciafeelings

#50

Crediti immagine: docciafeelings

#51

Crediti immagine: docciafeelings

#52

Crediti immagine: docciafeelings

#53

Crediti immagine: docciafeelings

#54

Crediti immagine: docciafeelings

#55

Crediti immagine: docciafeelings

#56

Crediti immagine: docciafeelings

#57

Crediti immagine: docciafeelings

#58

Crediti immagine: docciafeelings

#59

Crediti immagine: docciafeelings

#60

Crediti immagine: docciafeelings

#61

Crediti immagine: docciafeelings

#62

Crediti immagine: docciafeelings

#63

Crediti immagine: docciafeelings

#64

Crediti immagine: docciafeelings

#65

Crediti immagine: docciafeelings

#66

Crediti immagine: docciafeelings

#67

Crediti immagine: docciafeelings

#68

Crediti immagine: docciafeelings

#69

Crediti immagine: docciafeelings

#70

Crediti immagine: docciafeelings

#71

Crediti immagine: docciafeelings

#72

Crediti immagine: docciafeelings

#73

Crediti immagine: docciafeelings

#74

Crediti immagine: docciafeelings

#75

Crediti immagine: docciafeelings

#76

Crediti immagine: docciafeelings

#77

Crediti immagine: docciafeelings

#78

Crediti immagine: docciafeelings

#79

Crediti immagine: docciafeelings

#80

Crediti immagine: docciafeelings

#81

Crediti immagine: docciafeelings

#82

Crediti immagine: docciafeelings

#83

Crediti immagine: docciafeelings

#84

Crediti immagine: docciafeelings

#85

Crediti immagine: docciafeelings

#86

Crediti immagine: docciafeelings

#87

Crediti immagine: docciafeelings

#88

Crediti immagine: docciafeelings

#89

Crediti immagine: docciafeelings

#90

Crediti immagine: docciafeelings

#91

Crediti immagine: docciafeelings

#92

Crediti immagine: docciafeelings

#93

Crediti immagine: docciafeelings

#94

Crediti immagine: docciafeelings

#95

Crediti immagine: docciafeelings

#96

Crediti immagine: docciafeelings

#97

Crediti immagine: docciafeelings

#98

Crediti immagine: docciafeelings

#99

Crediti immagine: docciafeelings

#100

Crediti immagine: docciafeelings

#101

Crediti immagine: docciafeelings

#102

Crediti immagine: docciafeelings

#103

Crediti immagine: docciafeelings

#104

Crediti immagine: docciafeelings

#105

Crediti immagine: docciafeelings

(Fonte: Bored Panda)